sabato 28 gennaio 2012

Risotto alle mele e noci

Ecco un’altra ricetta presa dal mio blocco note a fogli quadrettati, rigorosamente trascritta a mano in tempi oramai remoti. Per questo risotto la qualità di mele più indicata è la Fuji perché è succosa e profumata. Se si usa un altro tipo di mela, indubbiamente il sapore non sarà più lo stesso.


Ingredienti per 4 persone:

350 g di riso per risotti
2 mele Fuji non troppo grandi
30 g di noci sgusciate
due cucchiai di grana grattugiato
due cucchiai di olio
20 g di burro
una piccola costa di sedano
1 litro circa di brodo vegetale
mezzo bicchiere di vino bianco
un pizzico di cannella
sale e pepe q.b.

Togliete i filamenti al sedano e tritatelo finemente. Lavate molto bene le mele (possibilmente con acqua e bicarbonato) perché vanno utilizzate con la buccia. Fate scaldare l’olio in una pentola e fate appassire il sedano. Se lo gradite, aggiungete anche una piccola cipolla oppure uno scalogno, sempre tritati. Prelevate uno spicchio da una delle mele, avvolgetelo con pellicola per alimenti e mettetelo in frigo (servirà per la decorazione finale). Grattugiate le mele con una grattugia a fori grossi e versate immediatamente nella pentola, fate insaporire per un minuto poi aggiungete il riso e fatelo tostare (i chicchi devono diventare traslucidi), mescolando con un cucchiaio di legno. A questo punto versate il vino sul riso e fate sfumare, poi iniziate a versare a più riprese il brodo caldo, aggiungendone dell’altro man mano che il riso lo assorbe. Portate a cottura e regolate di sale, spegnete il fuoco, unite i gherigli di noce tagliuzzati e un pizzico di cannella, poi aggiungete il burro e il grana grattugiato e amalgamate il tutto. Fate riposare il riso nella pentola per un paio di minuti. Servite decorando con fettine di mela e una macinata di pepe.




1 commento:

semplicementehariel ha detto...

questo sembra squisito!!!
brave come sempre voi :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...