sabato 13 dicembre 2014

Polvere di stelle

E le stelle stanno a guardare un libro bellissimo che consiglio.
Polvere di stelle, film degli anni '70 con Alberto Sordi e Monica Vitti
Stella stellina filastrocca ninna nanna che ho cantato tantissime volte a mio figlio quando era piccolo :)
Stelle cadenti come quelle che si aspettano nella notte di San Lorenzo per esprimere un desiderio.
Quante volte abbiamo rimirato le stelle? Quante volte abbiamo tentato di contarle?
La stella è anche una delle figure tipiche del Natale: le stelle illuminano la notte buia, la stella cometa indica la strada ai Magi...
Le stelle sono tante, piccoli puntini luminosi là in alto, sospesi nel cielo scuro.
E per la colazione della mia famiglia in questi giorni di Festa, ho pensato ad una stella "Polvere di stelle" in cui l'ingrediente principale è il Pan di stelle, proprio il famoso biscotto, e illuminata dagli zuccherini. 
Stelle nella stella :)

(Questa torta è una rivisitazione di una ricetta che mi ha passato mia nipote che a sua volta l'aveva trovata sul web)



sabato 6 dicembre 2014

Stella cometa

Eccoci arrivati al periodo più bello dell'anno: l'avvicinarsi del Natale!
Nonostante non sia più una bambina, l'Avvento è per me magico e sempre ricco di emozioni, mettiamoci sopra che proprio qualche giorno prima di Natale mio figlio compie gli anni ed è come se mettessimo la ciliegina sulla torta :)
Togliere le decorazioni dagli scatoloni, appendere palline e festoni, accendere lucette e candele profumate che si mischiano agli aromi e profumi che escono dal forno durante la cottura di infinite teglie di biscotti.....Bellissimo!!!!
Lo scorso anno, mia sorella mi ha regalato un tagliabiscotti a forma di stella cometa di dimensione maggiore di quelli che già avevo nei miei set per i biscotti natalizi, per cui mi sono trovata a pensare al modo migliore per utilizzarlo.
Ecco che, pensando al presepio di casa mia in cui, sopra alla capanna, è posizionata una stella cometa doppia con una lucina che genera un'atmosfera molto particolare, ho realizzato questo biscotto-torta, ripieno di crema pasticcera e decorato con dei marron glacè che non mancano mai nei giorni di Festa :)


sabato 29 novembre 2014

Sformato di verdura

Come promesso ecco la ricetta pubblicata nel libro "Una ricetta al giorno...toglie il medico di torno".
Non è stagione di fagiolini, ma potete sostituirli con degli spinaci o biete o quello che più vi piace :)
Questa è una di quelle ricette storiche di casa mia: lo faceva mia mamma, che a sua volta lo aveva imparato dalla sua di mamma  ed io lo preparavo spesso quando avevo mio figlio piccolo per fargli mangiare le verdure (anche se non è che mi abbia mai dato dei problemi con il mangiare).
Quando ho impegni, e so che potrei rientrare tardi, lo preparo per tempo e al mio rientro a casa mi basta intiepidirlo un attimo, ma vedo che è sempre gradito da tutti.
In versione monoporzione potrebbe essere un'idea come antipasto da presentare nei prossimi giorni di Festa magari a forma di stella o fiore per renderlo anche carino da vedere :)

giovedì 27 novembre 2014

Grazie Silikomart

Con gioia e riconoscenza verso la Silikomart, annuncio che, per la terza volta, questo grande marchio ha riposto fiducia nelle mie ricette e mi ha inviato una nuova campionatura :)



domenica 23 novembre 2014

Una Ricetta al Giorno...leva il medico di torno

Finalmente è arrivato! Finalmente lo posso sfogliare, pagina dopo pagina!!!!
Che cosa?
Ma naturalmente Lui: il libro di ricette prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani: "Una Ricetta al Giorno...leva il medico di torno" 365 Ricette Chef Storie
L'associazione Spaghettitaliani non ha fini di lucro e si pone come obiettivo la valorizzazione della cucina italiana sia sul territorio nazionale che all'estero, con lo scopo di far conoscere i piatti, le pietanze tipiche e i prodotti tradizionali del territorio nella loro evoluzione, studiandone la storia e il loro sviluppo nel tempo fino ai giorni nostri.
Sfogliando questo libro troverete 365 ricette proposte da chef a livello internazionale, tutte con lo scopo di suggerire un modo salutare di cucinare rispettando la stagionalità dei prodotti. 
Gli chef hanno regalato le loro ricette per aiutare a sostenere l'associazione nelle sue attività.
Questo libro è strutturato come un' agenda, quindi ogni giorno dell'anno si avrà una nuova ricetta, nel rispetto della stagionalità dei prodotti utilizzati. In poche parole la si può considerare l'Agenda del Gusto  :)
Nel mese di Agosto e precisamente il 26 troverete anche una mia ricetta: Sformato di verdura (a breve lo proporrò anche nel blog). 
Naturalmente la mia ricetta non ha nulla a che vedere con quelle proposte dai grandi Chef presenti, ma per me è stato un vero onore partecipare e donare la ricetta di un piatto che, abitualmente, preparo per la mia famiglia proprio in agosto per la presenza della zucca e dei fagiolini.
Per chi fosse interessato all'acquisto del libro-agenda può rivolgersi direttamente qua, nel sito dell'Associazione, compilate il modulo di prenotazione e inviate la vostra richiesta. 
Io ve lo consiglio proprio per le belle ed interessanti ricette proposte.

Ma ora passiamo ad alcune foto:
Il libro...



mercoledì 19 novembre 2014

Buon Compleanno BLOG!

Buongiorno e ben trovate !! 
Oggi per noi tutte del blog è un giorno speciale... perchè il nostro caro e affezionato BLOG compie ben 3 anni!!! 
Siamo contentissime per questo piccolo traguardo e per tutto quello che abbiamo raggiunto fino ad ora, ma tutto ciò è stato possibile grazie a voi che ci seguite sempre con tanto affetto ogni giorno <3 
Bè anche noi ci siamo impegnate..., non trovate? ;-)
E naturalmente la tortina per festeggiare questo bel giorno poteva mancare? 
Certo che NO..!!! e noi ne offriamo una bella fetta virtuale a tutti colori che vogliono condividere con noi questo nostro piccolo traguardo ;-)
Accomodatevi...noi intanto prepariamo i piattini....
Buona giornata a tutti!

venerdì 14 novembre 2014

Torta scrocchiarella

Eccomi qua con un'altra torta! Caspita, per fortuna che non soffro di glicemia alta :) e spero di non alzare la vostra, ma in questo periodo va così. 
Ho acquistato degli yogurt convinta che li mangiasse mio figlio (per me lo yogurt è quello classico, bianco senza zucchero aggiunto e senza aromi, aggiungo io ciò che voglio), invece me li ha lasciati nel frigorifero senza degnarli nemmeno di uno sguardo :(
Poverini mi facevano pena e quindi uno è finito nell'ennesima torta allo yogurt :)) ma con una variante questa volta: la farina di mais! 
Se vi piace sentire il "crik-crok" sotto ai denti dovete assolutamente provarla! 
Mio marito ha fatto il bis, e voi?