martedì 30 giugno 2020

Cous cous con erbe aromatiche pomodorini e feta

E siamo arrivati al nostro ultimo appuntamento prima della pausa estiva.
Quest'anno è arrivata la fine di giugno in un attimo, nemmeno me ne sono accorta. E voi?
Light and Tasty vi saluta con un piatto freddo, quei piatti che si preparano in poco tempo e in anticipo e si servono freschi.
Non so chi di voi andrà al mare o in montagna o ai laghi, ma per il pranzo si tende  a portare nella borsa qualcosa di fresco, conservato in un contenitore a chiusura ermetica per poterlo consumare all'ombra di un ombrellone o di un albero frondoso.
Ecco, proprio per questo, io ho pensato ad un piatto unico che si prepara rapidamente e molto aromatico.
Sul mio balcone ho diverse piantine aromatiche e mi piace sentire il loro profumo quando accarezzo le foglioline del basilico o della salvia, per questo motivo le ho utilizzate nel mio piatto freddo: cous cous con erbe aromatiche pomodorini e feta.
Il cous cous e la feta sono spesso presenti nei miei pasti, specie in estate, il cous cous per la velocità di cottura e la feta perchè mi limita l'aggiunta di sale nelle pietanze.
Vediamo quindi come preparare il mio piatto freddo: cous cous con erbe aromatiche pomodorini e feta.



lunedì 29 giugno 2020

Ghiaccioli al lampone e yogurt per il Club del 27


Con qualche giorno di ritardo eccoci al nostro appuntamento con il Club del 27!
Con il caldo si ha voglia di cibi freschi, ma anche di dolci semplici come i ghiaccioli o  i gelati sempre graditi sia dagli adulti che dai bambini!
Ecco perchè il Club del 27 dedica l'uscita ai ghiaccioli, the popsicles.
Io ho scelto i ghiaccioli al lampone e yogurt, raspberry and yoghourt popsicles, tratti dalla rivista australiana Women's Weekly Food,  semplici e di veloce esecuzione, ancora di più se si acquistano i lamponi già surgelati.
Io avevo dei lamponi deliziosi e li ho surgelati: metà interi e la seconda metà a pezzetti.
Lo yogurt è senza lattosio in modo che anche chi ha intolleranze al lattosio possa gustarsi il suo ghiacciolo.
Ho utilizzato il miele di rododendro, cremoso, dolce e profumato, indicato per dolcificare.
Una volta surgelati i lamponi si frullano con lo yogurt, si dolcificano con il miele ... et voilà! 
Un pò di pazienza per un nuovo passaggio in surgelatore all'interno degli stampi e i ghiaccioli saranno pronti per la vostra merenda e quella dei vostri bambini.
Cliccate →qua← per non perdervi i ghiaccioli preparati dalle amiche e dagli amici del gruppo, li potrete rifare a casa vostra durante tutta l'estate!
Ghiaccioli al lampone e yogurt, raspberry and yoghourt popsicles.
                                                        

          Raspberry and yoghourt popsicles

lunedì 22 giugno 2020

Riso venere con seppie pomodori e piselli

Penultimo appuntamento prima delle vacanze estive e finalmente sembra che l'estate sia arrivata! 
Questa settimana Light and Tasty ci porta in tavola la seppia.
La seppia è un mollusco, povera di colesterolo e ipocalorica per questo motivo è indicata nelle diete ipocaloriche, ma contiene proteine di alto valore biologico che la rendono un alimento energetico.
Non amo molto le seppie, come tutto il pesce del resto, ma ho pensato di tagliarle a strisce in modo che non si vedessero le sembianze della "bestiolina" 😃
Ho così utilizzato le mie striscioline di seppia nel condimento del riso venere, riso che può essere servito caldo appena tolto dal fornello o tiepido.
Riso venere con seppie pomodori e piselli

            

lunedì 15 giugno 2020

Melone grigliato con pesto di rucola e speck

Questa settimana Light and Tasty ci porta in tavola il melone, rinfrescante, diuretico e dissetante, ma anche lassativo.
Il melone è composto principalmente di acqua, ma anche minerali e vitamine, inoltre il betacarotene aiuta l'organismo a produrre melanina tanto da farne un valido alleato dell'abbronzatura, quindi, se passerete le vacanze al mare, ricordatevi di portarlo in tavola spesso.
Uno dei piatti classici dell'estate è prosciutto e melone ma io questa volta l'ho abbinato allo speck e alla rucola. 
La dolcezza del melone, l'amaro della rucola, il retrogusto aromatico della menta e del basilico e l'affumicato dello speck rendono questo piatto un'esplosione di sapori.
Potete servirlo come antipasto, ma anche come un secondo leggero e si sa che, con il caldo estivo, i piatti leggeri sono da preferire.  
Melone grigliato con pesto di rucola e speck


giovedì 11 giugno 2020

Crostata quattro gusti

L'altra sera mi sono accorta che non avevo niente per la colazione del giorno dopo. 
Vi è mai capitato? L'alternativa era mettere in tavola dei biscotti acquistati.
Ho tirato fuori la farina ed ho impastato all'istante una frolla!
Questa è una crostata veloce, non l'ho nemmeno fatta riposare in frigorifero ( e qua si scatenerà un coro di "noooooo"), ho utilizzato confetture diverse (può essere un modo per terminare vasetti aperti), decorato con un volo di farfalline e fotografato alla  velocità della luce!
Una crostata che è stata divisa in quattro parti per avere 4 "gusti" diversi, ad ognuno il suo e a me il centro 😄
Crostata quattro gusti, per non far torti a nessuno!


lunedì 8 giugno 2020

Muffin salati con il prosciutto cotto

Oggi Light and Tasty ci suggerisce cosa portare ad un pic nic!
Quando abbiamo deciso questa uscita, pensavamo a idee per le nostre gite in campagna, ma anche al mare o in montagna. 
Il lockdown ci stava mettendo il bastone fra le ruote e stavamo rischiando di fare i nostri pic nic sul tappeto di casa, ma finalmente hanno riaperto i confini con le altre regioni e il mare, la montagna e i laghi non saranno più dei miraggi! Con le dovute precauzioni, mi raccomando!
Devo dire che a me piace moltissimo stendere una coperta su di un prato e mangiare delle "cosine" stuzzicanti, mentre si prende il sole o si ascolta il cinguettio degli uccellini. 
La mia proposta da mettere nel cesto da pic nic sono dei muffin salati con il prosciutto cotto, ottimi da mangiare a temperatura ambiente e non risentono della mancanza del frigorifero, bè non lasciateli sotto al sole cocente 😉
Quando si riempie il cesto del pic nic, bisogna fare attenzione alle cotture, non mettiamo cibi che risentono degli sbalzi di temperatura, quindi niente creme o panna per evitare il proliferare di batteri.
Questi muffin salati si possono preparare anche il giorno prima, oppure pesare tutti gli ingredienti e al mattino si assembla il tutto e, mentre i muffin salati cuociono, voi preparate l'occorrente per il vostro pic nic.
Vediamo allora come si fanno i miei muffin salati con il prosciutto cotto e buon divertimento!



lunedì 1 giugno 2020

Insalata di farro con fave, pomodori secchi e zenzero.

E iniziamo giugno! Io non ci sarei dovuta essere in questa uscita, sarei dovuta essere al matrimonio di mio figlio e invece......saltato tutto! 
Ci si riprova l'anno prossimo! 
La delusione è stata tanta, abbiamo sperato che si potesse celebrare, ma poi la ragione ha avuto il sopravvento sulla fantasia e i sogni, siamo scesi con i piedi per terra e click.....cambio di anno!
L'importante è la salute. Si dice così, vero?
Oggi Light and Tasty porta in tavola le fave, ma anche i piselli.
Sì questa è un'uscita con ingredienti doppi in modo che fossimo più libere nella scelta e realizzazione del piatto.
Per la mia ricetta ho utilizzato sia le fave che i piselli.
Le fave sono legumi e possono essere consumate fresche, contengono molta acqua, fibre e proteine e sono indicate nelle diete ipocaloriche.
I piselli sono poveri di calorie e ricchi di fibre, vitamine e minerali. 
Io ho preparato un'insalata di farro, molto leggera, senza formaggi, pochissimi grassi e alla quale ho dato una sferzata di sapore con lo zenzero e una nota croccante data dai gherigli di noce.
Piatto da assaporare anche sul balcone o in giardino o, per chi ha ripreso a lavorare a tempo pieno, anche da asporto.
Insalata di farro con fave, pomodori secchi e zenzero


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...