lunedì 28 settembre 2020

Risotto cremoso con zucchine e ricotta di capra

Oggi Light and Tasty chiude il mese di settembre con una giornata dedicata al risotto.

Il risotto è un piatto a base di riso con condimenti diversi e portato a cottura con un liquido, in genere un brodo.

Il risotto più conosciuto è quello alla milanese con lo zafferano spesso servito con l'osso buco.

La mia proposta è un risotto reso cremoso dalla ricotta, nel mio caso di capra, e dalle zucchine grattugiate e profumato dalla menta.

Non ho sfumato il riso con il vino, perchè a me non piace tanto, anzi il riso l'ho tostato senza nessun condimento.

Volete scoprire il mio risotto cremoso con le zucchine e ricotta di capra?

giovedì 24 settembre 2020

Porridge con banana cocco e curcuma

Buongiorno! Pronti per la colazione? 
Questa mattina vorrei proporvi un classico della colazione anglosassone: il porridge, rivisitato e  colorato con la curcuma.
Il porridge si ottiene facendo cuocere in acqua e/o latte i fiocchi di avena (o altri cereali) fino ad avere un composto cremoso e può essere sia dolce che salato.
Io adoro il porridge e sul blog ne trovate diversi, per tutti i gusti!
Avevo in casa una banana e mi è venuto in mente di utilizzarla come decorazione, ma non mi convinceva così chiaro, lo trovavo poco invitante, per questo motivo ho deciso di utilizzare la curcuma per un tocco di colore e Fiordifrutta al mandarino e curcuma che dona freschezza.
Ma andiamo a vedere come preparare questa colazione nutriente e sostanziosa.
Porridge con banana  cocco e curcuma.


lunedì 21 settembre 2020

Filetti di orata con le mandorle

Lunedì, primo giorno della settimana e giorno del nostro appuntamento con Light and Tasty.

Questa settimana c'è anche una bella notizia: il nostro gruppo aumenta, infatti Catia ha accettato di dare il suo prezioso contributo. Grazie Catia 😊 

L'ingrediente di oggi sono i filetti di pesce.

Il filetto di pesce si ottiene tagliando longitudinalmente, cioè lungo la spina dorsale il pesce.

Io ho scelto i filetti di orata, il cui nome deriva da una linea dorata situata fra gli occhi.

La carne di questo pesce è magra, ideale per chi segue una dieta ipocalorica, ricca di proteine di alto valore biologico, l'apporto di colesterolo è molto modesto, ottima fonte di vitamine e sali minerali è consigliata nelle diete dei bambini, ma anche in quella degli anziani e dei convalescenti.

I miei filetti sono cotti al forno dopo una panatura aromatizzata con la buccia del limone e la nota croccante delle mandorle.

Provateli anche voi, piatto leggero ma molto gustoso.

Filetti di orata con le mandorle



lunedì 14 settembre 2020

Crema di frutti di bosco con latte di mandorla e frutta secca

Buongiorno e ben trovate! 
Eccoci al nostro nuovo appuntamento con Light and Tasty e l'ingrediente di oggi sono i frutti di bosco, lamponi, mirtilli, more, fragoline..... che bontà! E quanto  ci fanno bene!
I frutti di bosco sono ricchi di antiossidanti, quelle sostanze benefiche che ci proteggono dalle malattie e ci aiutano a prevenire le infezioni (per esempio il mirtillo rosso aiuta contro le cistiti), ma contengono anche molti polifenoli fondamentali per arginare i danni provocati dai radicali liberi, per migliorare le capacità cognitive (alcune ricerche hanno rilevato che sono utili nella prevenzione dell'Alzheimer).
In casa mia ne facciamo un gran consumo e, quando possiamo, io e mio marito, andiamo a raccogliere le more. 
Per l'uscita di oggi ho preparato una crema di frutti di bosco, senza glutine, senza lattosio, senza zucchero e adatto a chi segue una dieta vegana, infatti per dolcificare ho utilizzato Dolcedì, un dolcificante naturale estratto da mele provenienti da coltivazioni biologiche, perfettamente solubile sia nelle bevande calde che in quelle fredde, ha un gusto neutro e non altera i sapori.
Per chi ha necessità di sostituire Dolcedì, è possibile utilizzare il miele (non per i vegani, ovviamente) o lo sciroppo di agave. 
Crema di frutti di bosco con latte di mandorla e frutta secca
 
Ricetta vegana


lunedì 7 settembre 2020

Crostini con fagiolini feta e senape

Buongiorno e ben trovate!!!! Eccoci, siamo tornate dopo la pausa estiva. Noi siamo cariche e voi????
Light and Tasty riprende con i crostini o bruschette per salutare la fine dell'estate.
Basta un pò di pane tostato, dei salumi o dei formaggi, delle verdure ed ecco pronte delle croccanti e gustose fette di pane.
I crostini o le bruschette sono ideali in una cena tra amici, in un aperitivo, ma anche in un brunch e noi li abbiamo scelti per salutare le ultime cene d'estate all'aperto.
Io ho preparato dei crostini con fagiolini feta e senape.
Come base ho usato del pane multicereali con i semi che a me piace tanto, simile al pane del nord (Alto Adige, Austria....), poi la senape che in genere aggiungo  nelle insalate, la feta che mi permette di risparmiare sul sale e i fagiolini, gli ultimi della stagione.
Non riesco a darvi le dosi precise in quanto i fagiolini ho lessato tutti quelli che avevo e un pò ne ho avanzati, la feta l'ho sbriciolata a piacere così come le mandorle che ho messo "a sentimento" 😃 per cui potete realizzarli come piace a voi, mettendo di più o di meno a vostro gradimento.
Crostini con fagiolini feta e senape


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...