lunedì 20 giugno 2022

Zucchine, melanzane e pomodori con feta e pinoli

Penultima uscita prima della pausa estiva di Light and Tasty e quale argomento migliore se non "cucinare con i colori dell'estate"?
Quali sono i colori dell'estate? Il giallo delle pesche e dei peperoni, ma anche del melone, il rosso dell'anguria e dei pomodori....insomma colori vivaci, allegri, solari.
Io ho scelto di proporvi una teglia di verdure con feta e pinoli, un piatto estivo, tratto dal libro "The roasting tin" di Rukmini Iyer ed è perfetto per antipasti, ma anche per un picnic, in questo caso basta chiudere la teglia con un coperchio e avvolgerla in una di quelle sacche di tela di cotone per il trasporto degli stampi che sono comodissime. 
La feta leggermente arrostita è una rivelazione, esalta i sapori del piatto e dona sapidità.
Per quanto riguarda i colori, abbiamo il viola della melanzana, il verde delle zucchine, il rosso, il giallo e l'arancio dei peperoni, ma anche il rosso dei pomodori, è quello che si dice "l'estate nel piatto"! Come resistere?

Zucchine, melanzane e pomodori con feta e pinoli

lunedì 13 giugno 2022

Torta salata multicolore

Siamo arrivati alle porte dell'estate, anche se quest'anno abbiamo avuto una primavera calda, un anteprima dell'estate per cui il caldo è già arrivato.

Light and Tasty di questa settimana ci propone piatti da asporto o da pic nic, del resto la voglia di pranzare all'aperto è veramente tanta.

Se c'è una cosa che mi piace è andare fuori, la domenica, a passeggiare sulle nostre colline e pranzare, con calma, al fresco in qualche boschetto, ma anche "espatriare" sui laghi della Lombardia che non sono molto distanti da qua, mentre le "scorribande" al mare le lascio per l'inverno quando c'è meno gente. 

Per il mio pic nic ho preparato una torta salata multicolore, la mettiamo in un contenitore e la possiamo servire, già tagliata a quadretti, con un tovagliolo di carta, colorato anche lui 😀

Come faccio di solito, non sono uscita a fare la spesa, ma ho semplicemente aperto il frigorifero e ho utilizzato ciò che avevo a disposizione e così è uscita una torta salata con tanti colori, multicolore appunto, tanti sapori e profumi per una giornata allegra e spensierata in famiglia.

Torta salata multicolore

venerdì 10 giugno 2022

Pizzette dolci

Buongiorno, ormai i bambini sono a casa da scuola e in tanti avranno iniziato i centri estivi che in genere si tengono in parrocchia o nei centri sportivi.

Inoltre si fanno spesso merende al parco con gli amichetti in modo che, i piccoli di casa, possano giocare all'aria aperta ed io per questo vorrei proporvi una merenda insolita che piacerà, sicuramente, anche ai grandi: delle pizzette dolci.

Non ci vuole tanto per prepararle, si accende il forno per poco tempo e poi si conservano in frigorifero o a temperatura ambiente, a seconda delle decorazioni che vorrete fare.

Ma procediamo per ordine e vediamo quali sono gli ingredienti e le varianti sul tema.

Per la base potete utilizzare la pasta della pizza già pronta, per simulare la passata di pomodoro io mi sono affidata a Fiordifrutta fragole e fragoline, ottima e ci sono anche i pezzetti di frutta, una vera delizia.

Con lo yogurt greco ho simulato la mozzarella e con le gocce di cioccolato l'origano.

Ed ecco le varianti: potete sostituire lo yogurt greco con una crema alla vaniglia o della panna montata oppure con delle meringhette, e le gocce di cioccolato con le scaglie o con le codette.

Dedico queste pizzette al mio piccolo nipotino Vincenzo che è nato un mese fa e che ha fatto di me una nonna con il trolley in mano, visto che andare oltremanica non è proprio a portata di mano 😀

Quando sparisco dalla blogsfera sono là, a cullare il mio piccolo tesoro che mi ha donato e mi dona tanta gioia 💓 

Pizzette dolci 

#fiordifrutta #adv #rigonidiasiago

lunedì 6 giugno 2022

Muffin di frittata con le zucchine

Iniziamo il mese di giugno di Light and Tasty con una preparazione invece che un ingrediente.

Oggi parliamo di frittata e i modi diversi per presentarla.

Io vi propongo i muffin di frittata con le zucchine, una frittata che faceva parte delle presentazioni di casa mia, infatti, quando mio figlio era piccolo, preparavo spesso i muffin di frittata, variavo le verdurine e lui li mangiava con appetito, ma tra pochi anni saranno lui e sua moglie a prepararli per il loro cucciolo 😊

Una frittata semplice con verdure di stagione, presentata in monoporzione utilizzando lo stampo dei muffin.

Questi muffin di frittata possono essere presentati sia come antipasto, ma anche come secondo piatto con un contorno di verdure fresche e di stagione e vi assicuro che saranno graditi anche ai bambini.

Variando le verdure all'interno potrete sempre proporre dei muffin di frittata diversi.

Muffin di frittata con le zucchine


lunedì 30 maggio 2022

Insalata di orzo e pomodorini colorati

Buongiorno! Pronti per un nuovo appuntamento con Light and Tasty? Oggi parliamo di piatti vegetariani, ossia tutti quei piatti in cui non è presente carne e derivati, ma sono a base di frutta, verdura, cereali, legumi e semi.

L'esclusione di cibi a base di carne, favorisce un maggior consumo di cibi vegetali, anche se spesso il vegetariano consuma comunque latte e uova.

Non sono vegetariana, ma ho ridotto tantissimo il mio consumo di carne, specie quella rossa, aumentando il consumo di frutta e verdura.

Porto spesso in tavola insalatone complete e piatti unici, alternando i vari tipi di verdura seguendo il più possibile la stagionalità.

Per i piatti vegetariani di oggi ho preparato un'insalata di orzo e pomodorini colorati, molto estiva, colorata perchè anche l'occhio vuole la sua parte.

Insalata di orzo e pomodorini colorati

venerdì 27 maggio 2022

Sorbetto di pesca e limone per il Club del 27

Il tempo passa in fretta e ci avviciniamo a grandi passi all'estate, anche se le temperature di questo mese sembrano già da piena estate.

E con la fine del mese arriva il nostro appuntamento con Il Club del 27 che questo mese ci rinfresca con tanti sorbetti.

In questo periodo ho sempre meno tempo e ho anche la valigia pronta per l'oltremanica, per cui ho deciso di scegliere un sorbetto veloce e così ecco il sorbetto di pesca e limone che ha iniziato a strizzarmi l'occhio.

Le pesche le avevo in casa e il limone, ovviamente, non manca mai e così, di buona lena, mi sono messa a tradurre la ricetta e in un attimo ero già all'opera.

Un sorbetto che però mi ha deluso e sapete perchè?

La pesca non viene frullata, ma lasciata a pezzettini molto molto piccoli, per cui sembra una coppetta di frutta gelata, inoltre non essendo cremoso nello sciogliersi i pezzettini di pesca si separano dal succo lasciando un "sorbetto" scomposto.

Delizioso, niente da dire, ma modificabile. Sicuramente lo rifarò ma frullando la pesca e poi farò un confronto.

Questo sorbetto è una coppetta di frutta molto fresca, dissetante, estiva, non troppo dolce e sicuramente adatta anche ai bambini.

Le ricette di questo mese sono tratte dalla rivista "Food 52" e questo sorbetto di pesca e limone  è di Ruth Rogers, una chef britannica di origine americana che possiede e gestisce il ristorante stellato, di origine italiana, "The River Cafè" ad Hammersmith, Londra.

Sorbetto di pesca e limone


Il Club del 27


lunedì 23 maggio 2022

Le mie melanzane alla parmigiana in padella

L'argomento di Light and Tasty di questo lunedì è, non un ingrediente, bensì un metodo di cottura: la cottura in padella.

La cottura in padella è un metodo semplice e molto usato però dobbiamo stare attenti alla padella che si usa, per esempio l'antiaderente permette di utilizzare pochissimi grassi e procedere con cotture veloci, ma deve essere sempre in buono stato e senza graffi, mentre una padella in acciaio è più indicata per le cotture lunghe, perchè l'acciaio permette di mantenere per lungo tempo il calore alla stessa temperatura.

Io ho pensato ad un piatto che preparo spesso in estate, così non accendo il forno, e che non avevo mai inserito nel mio ricettario personale e sono le melanzane alla parmigiana in padella.

I puristi mi criticheranno perchè: le melanzane non sono fritte e io metto il ragù di carne al posto del sugo di pomodoro, per queste le ho chiamate le mie melanzane alla parmigiana in padella così spero di non ricevere troppe critiche 😀

Le melanzane sono messe a crudo, l'olio è pochissimo, bastano una padella e un coperchio e un fornello con fuoco basso e vi assicuro che non hanno niente da invidiare alle melanzane alla parmigiana classiche.

Le mie melanzane alla parmigiana in padella