mercoledì 29 febbraio 2012

Crostata Fantasia di frutta

Voi direte: ma allora ci hai preso gusto, eh..!! Bè, siccome mi era avanzata la frutta utilizzata per la torta di compleanno di Paolo, ho pensato che farci una semplice macedonia mi sembrava un pò pochino.... Non volendo ripetermi, quello stesso giorno ho deciso di preparare come base torta una bella frolla utilizzando naturalmente la farina dei Molini Rosignoli, visto che mi son trovata molto bene già dalla scorsa volta. Mia figlia quando l'ha vista mi ha detto che somigliava ad un bellissimo fiore pieno di colori ...Voi cosa ne pensate? Aveva forse...ragione? ;D! Eccola!  


Per la pasta frolla: 
1 uovo
1 tuorlo
130 gr. di zucchero
300 gr. di farina 00
1 fialetta di aroma di limone
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
100 gr. di burro ammorbidito 

Per la crema pasticciera: 
2 tuorli d'uovo
4 cucchiai generosi di zucchero
500 ml di latte
la buccia di un limone non trattato
1 fialetta di aroma di limone
40 gr. di farina
10 gr. di amido di mais 

Per la decorazione: 
fragole kiwi pesche sciroppate
1 bustina di Tortagel Pane Angeli   

Preparazione:
Per la frolla: Disporre la farina a fontana, unire le uova con lo zucchero, il burro ammorbidito, la fialetta di limone, la vanillina ed il lievito. Impastare il tutto velocemente, formare una palla, avvolgerla in pellicola e porre in frigo per un'oretta. Riprendere la pasta, stenderla in una tortiera del diametro di 26-28 cm. imburrata ed infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 170° per 25 minuti o finchè la superficie non si sarà dorata.
Per la crema: Portare quasi a bollore il latte (lasciarne da parte 2 cucchiai) con la buccia di limone, lasciandola in infusione con il latte per una mezz'oretta. Sbattere i tuorli con lo zucchero, unire la fialetta, i due cucchiai di latte e le farine setacciate, amalgamare il tutto ed unire al latte (togliere la buccia). Riportare sul fuoco e far addensare. Lasciar raffreddare.
Stendere sulla frolla la crema ottenuta e procedere alla decorazione con la frutta, unirvi infine il Tortagel, preparato secondo le specifiche riportate sulla bustina. Porre in frigo per diverse ore prima di assaporarla...

14 commenti:

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

è splendida :-)

Veronica ha detto...

E' davvero molto bella ! Ha ragione tua figlia ! e sicuramente anche buona !

Belinda ha detto...

Le crostate di frutta sono sempre belle e colorate...oltre che buonissime,ovviamente!

Violetta Vì ha detto...

Sarà sicuramente il prossimo dolce che farò!!

Stefania ha detto...

è allegrissima e solare e sembra ammiccare alla bella stagione. un abbraccio

la Peste impasta ha detto...

lieta di conoscerti!
che bella crostata estiva (che estiva non e'.. goduriosissima anceh in inverno!!!)
provero'! a presto!

Roberta ha detto...

Grazie a tutte, buona giornata!
La Peste in pasta: il piacere è tutto mio!
A presto
Roberta

Torte e Decorazioni ha detto...

Oro convinta di averla commentata ieri,mi sa che sto perdendo colpi :)
La macedonia sarebbe stata sicuramente buonissima,ma questa crostata e a dir poco favolosa, e quel tipo di dolce che fa gola,che vorresti poter assaggiare!! complimenti

coccianna ha detto...

Ciao Roberta, la vorrei regalare domani, è meglio se la faccio stasera o domani mattina?

Roberta ha detto...

Buonasera e buon sabato, grazie Francy sei molto gentile!
Anna ti consiglio di prespararla questa sera così si insaporisce per benino! Scusa se non ti ho risposto subito ma oggi non ho avuto collegamento! Fammi sapere come và!
Buonaserata
Roberta

coccianna ha detto...

Ciao Roberta volevo dirti che la crostata è stata un successo, mi hanno fatto un sacco di complimenti, veramente buona, la devo rifare x i colleghi di mio marito, grazieeeeeeee!!!!

Roberta ha detto...

Anna sono molto felice e ben contenta che la mia ricetta ti sia piaciuta!Grazie a te e alla prossima!!
Cari saluti
Roberta

Anonimo ha detto...

spero di assagiarla.....buonissima con gli occhi!!!!!

nic21 ha detto...

bella, bellissima...! ma poi non è un problema sporzionarla ? voglio dire si riescono a fare delle fette?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...