lunedì 6 febbraio 2012

Trancetti alla crema d'arancia

Tra la frutta tipicamente invernale troviamo l'arancia. Ottima per spremute, creme e, soprattutto, ricca di vitamina C.
Con questo ingrediente ho realizzato i miei trancetti all'arancia. Al loro interno c'è una crema all'arancia realizzata senza l'utilizzo delle uova, veramente molto gustosa.
La farina che ho utilizzato è quella della Rosignoli, e devo dire che mi ha soddisfatto a pieni voti. Infatti ho potuto subito notare, tagliando la torta per realizzare le mini tortine, che l'impasto era leggero e morbido.
Ingredienti:
300 gr di farina per dolci e sfoglie Molini Rosignoli
300 gr di zucchero
3 uova
3 arance grattugiate
succo di 2 arance
1 bustina di lievito per dolci
5 cucchiai di olio di semi

Per la crema:
3 arance spremute
5 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina

Preparazione:
Lavorare le uova con lo zucchero e la farina, aggiungere il succo delle 2 arance spremute e la buccia grattugiata delle altre 3 arance, infine l'olio e il lievito. Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio, quindi infornare la torta a 170°C per circa 20 minuti (il tempo dipende dal forno). Io ho utilizzato una tortiera dal diametro di 32 cm.
Una volta che la torta sarà cotta, lasciarla raffreddare; nel frattempo, preparare la crema di arance.
Lavorare lo zucchero con la farina, aggiungere la polpa e il succo d'arance. Cuocere a fuoco lento fino a quando il tutto si sarà addensato. Tagliare la torta fredda e spalmare al suo interno la crema d'arance. Ricomporla e spolverizzare con lo zucchero a velo.
Tagliare a piccoli pezzi la torta e disporli su un piatto; se serve, spolverizzare ancora di zucchero a velo.

6 commenti:

Barbara ha detto...

Deliziose, brava!

Pina ha detto...

Buonissima!!!!!ottima come merenda...Pina.

Donaflor ha detto...

Golosissimi questi traancetti al gusto di arancia...che adoro!

Licia ha detto...

Grazie a tutte, infatti sono buonissimi a qualsiasi ora della giornata! :)

cinzia ha detto...

Li ho già mangiati con gli occhi, bravissima

Licia ha detto...

Grazie Cinzia!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...