domenica 4 dicembre 2011

Carbonara con prosciutto e carciofi

Adoro gli scialatielli, questa meravigliosa pasta originaria della Campania ma che si fa anche in Calabria e in Basilicata, e che si sposa benissimo con i sapori del mare ma anche con condimenti a base di verdure. Sicuramente la conoscerete, sono listarelle più corte degli spaghetti, ma più larghe e a sezione rettangolare. Oggi ve la propongo così:

Ingredienti:
500 g di pasta fresca (scialatielli)
100 g di prosciutto cotto in una fetta sola
2 carciofi
1 uovo e 1 tuorlo
2 cucchiai di panna da cucina
2 cucchiai di grana grattugiato
olio, sale e pepe

Pulite i carciofi, prelevate solo i cuori e affettateli sottili; teneteli immersi in acqua acidulata con succo di limone fino al momento di usarli. Tagliate il prosciutto a dadini. Mentre la pasta è in cottura, scaldate due o tre cucchiai di olio in una padella e rosolatevi il prosciutto, poi aggiungete i carciofi ben sgocciolati, unite un mestolo dell’acqua di cottura della pasta e fate cuocere per pochi minuti. Nel frattempo sbattete le uova con un pizzico di sale, aggiungete la panna e il grana ed emulsionate il tutto. Scolate gli scialatielli, conditeli con i carciofi e il prosciutto poi versate il composto di uova. Mescolate velocemente, spolverate con una buona macinata di pepe e servite subito.

11 commenti:

tifosissima ha detto...

Buona!!!!bravissima MGRAZIA baci ISA

Maria Grazia ha detto...

Grazie Isa

Anonimo ha detto...

Che buono questo primo!!!! brava M.Grazia lo provo x domani.Pina :)

Maria Grazia ha detto...

Grazie Pina, sono contenta che ti piaccia. :)

coccianna ha detto...

sarà buonissima, vorrei provarlo!!

coccianna ha detto...

Ciao M Grazia, la sto preparando oggi per pranzo!!!!!!! Ciao Anna

Maria Grazia ha detto...

A quest'ora avrete già mangiato... Piaciuta?

coccianna ha detto...

Si buonissima veramente! Grazie x la ricetta! Anna

Anonimo ha detto...

Buonissima..io la faccio senza carciofi,proverò al più presto a farla cosi.Grazie per le tante idee che ci date,baci simonaannamanno

Maria Grazia ha detto...

Grazie a te, Simona. Ti dirò... è buona anche la variante con le zucchine a tocchetti (al posto dei carciofi) saltate in padella.

barbara ha detto...

ottima idea di variante alla solita carbonara con pancetta e uova!la proverò sicuramente!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...