mercoledì 7 dicembre 2011

Panzerotti pugliesi

Da buona pugliese, anzi barese, non potevo non proporvi un classico della nostra cucina, ossia i "Panzerotti". Con pochi ingredienti si potrà portare in tavola un piatto squisito!
Ingredienti (per preparare circa 25 panzerotti di media grandezza) :

1 kg di farina 00
50 ml di olio
50 ml di latte
q.b di acqua
2 cucchiai di sale fino
1 cucchiaio di zucchero
25 gr di lievito di birra

Per il ripieno

700 g di scamorza o mozzarella asciutta
180 gr di tonno sgocciolato o 150 gr di prosciutto cotto
capperi, pepe, origano
1 confezione di pomodori pelati fatti a pezzetti e fatti sgocciolare della loro acqua
q.b di olio per friggere
Preparazione
Formiamo un vulcano di farina, mettiamo al suo interno tutti gli ingredienti che servono per formare l'impasto tipo pizza: questo dovrà avere una consistenza morbida, ma non appicicaticcia. Lavoriamo la pasta energicamente affinchè diventi liscia ed elastica, la battiamo più volte sulla spianatoia per farle prendere forza. Poi la mettiamo a riposare per circa 60min. in un luogo caldo. Nel frattempo, tagliamo a pezzi piccoli la scamorza e la poniamo in uno scolapasta, aggiungiamo il pomodoro a pezzetti e lasciamo cadere il liquido in eccesso. Aggiungiamo il tonno o il prosciutto, i capperi, il pepe e l'origano. Dopodichè prendiamo la pasta ormai lievitata e formiamo delle palline da 50gr e con l'aiuto di un matterello diamo ad esse una forma circolare. Riempiamo la pasta con il ripieno scelto e andiamo a chiudere a semiluna. Aiutandoci con un taglia pasta, tagliamo la pasta in eccesso. Friggiamo i panzerotti in abbondante olio.
N.B. Questo piatto va gustato caldo.

11 commenti:

Milady ha detto...

sempre piacevoli, che siano panzarotti pugliesi o calzoni napoletani o pitoni siciliani!

tifosissima ha detto...

LICIA ,MA CHE BONTA'!!! BUONI BUONI
Domanda se LI METTO IN FORNO INVECE DI FRIGGERLI DEVO FARE DEI CAMBIAMENTI BACI ISA

Licia ha detto...

Grazie ad entrambe! Isa io preferisco friggerli,perchè in forno tendono ad aprirsi. Se vuoi provare devi fare l'impasto più doppio ed aggiungere ad esso 1 uovo...io non li preparo così perchè li sento pesanti.

Belinda ha detto...

Che delizia!!!!

le torte di zia tetella ha detto...

cara Licia,dato che io non ho preparato nulla della tradizione terlizzese oggi, perchè non mi mandi un piattino di questi panzerotti. Dimenticavo, quelli tipici ,cioè di cipolla non li hai fatti? Un bacio da zia tetella ciaoo e buona festa.

Licia ha detto...

Grazie a tutte! I panzerotti sono ormai finiti...quelli di cipolla non li mangiamo spesso perchè sono un pò pesanti...perciò questa volta non posso accontentarti! ;) Buona festa anche a voi!

Anonimo ha detto...

oggi ho preparato i tuoi panzerotti,sono a dir poco squisiti!! l'impasto è perfetto! BRAVISSIMA licia!! annamaria

Licia ha detto...

Grazie mille Annamaria, sono contenta quando provate le nostre ricette e ne rimanete soddisfatte!!!

Il blog di Ivana ha detto...

fantastici.....mi sa, però, che i panzerotti sono nazionali, non hanno una regione di appartenenza !! ciaooo

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

che buoniiiiiii!!! adoro la cucina pugliese soprattutto queste sfiziosità!!!!

Sara Drilli ha detto...

Li amo tanto anche io!!! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...