giovedì 24 maggio 2012

Il Sole

Purtroppo in questi giorni sembra che il sole non ne voglia proprio sapere di illuminarci le giornate. Anzi! Il cielo è quasi sempre grigio, piove e la temperatura è piuttosto bassa. Eppure siamo oltre alla metà di maggio, i raggi primaverili del sole dovrebbero scaldare l'aria e condurci piano piano verso l'estate. La voglia di caldo, di passeggiate all'aria aperta è tanta ed ecco che, per sostituire il sole nel cielo, ho deciso di "metterlo" nel piatto :)


Ingredienti:
300 g di carne tritata (manzo o vitello)
50-60 g di formaggio tritato a piacere
1 pizzico di sale
1 uovo intero
pane grattugiato q.b.
peperone giallo o carote q.b.
prezzemolo q.b.
olio extravergine d'oliva

Preparazione:
Mescolare e amalgamare bene la carne trita con l'uovo, il formaggio tritato (mozzarella, scamorza o fontina), prezzemolo, sale e nel caso che l'impasto sia troppo morbido aggiungere un pochino di pane grattugiato. Con l'impasto ottenuto, formare delle palline, tipo polpette, che andranno leggermente appiattite con le mani e cuocerle in una padella con un pochino di olio extravergine d'oliva, girandole da ambo le parti.
Lavare ed asciugare il peperone giallo (o la carota), quindi tagliarlo a listarelle sottili. Mettere nel centro del piatto la carne cotta e porre le striscioline di verdura a raggiera come se fossero i raggi del sole.
Il sole è nel piatto!

3 commenti:

i5mondi ha detto...

questa sostituzione rende proprio l'idea e rende anche più tollerante quaesta giornata grigia!!
baci

alba ha detto...

hai ragione il sole sembra non volere più fare il suo dovere

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

Delizioso questo sole commestibile :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...