giovedì 26 maggio 2016

Crostatina con Nocciolata, ricotta e amaretti

Maggio mese delle rose, dei matrimoni, Cresimi e Comunioni, ma si avvicina anche la fine della scuola per cui festicciole per salutare i compagni di scuola ed ecco che si devono preparare dolcetti, panini, pizzette...
Ricordo che quando mio figlio era alla scuola elementare, festeggiavamo la fine dell'anno scolastico al parco giochi. Mentre i bambini giocavano al pallone o correvano nel prato, noi mamme preparavamo le merende apparecchiando i tavoli di legno che erano all'interno del parco e intanto ci facevamo tante belle chiacchierate :)
Io trovavo comodo le monoporzioni, già pronte, non c'era bisogno di "porzionare" portandosi anche il coltello...
Presa dalla nostalgia di quei bei pomeriggi, ho preparato delle crostatine molto golose, con la crema di nocciole che adoro e vi la lascio la ricetta con piacere, provatela per la merenda....secondo me i vostri bambini vorranno fare il bis!


Ingredienti:
3 hg di farina
1 pizzico di sale
1 hg di zucchero
150 g burro
1 uovo intero
1 tuorlo d'uovo
2 hg di ricotta
4-5 cucchiai colmi di Nocciolata di Rigoni di Asiago
5-6 amaretti sbriciolati

Preparazione:
Preparare la frolla impastando la farina con 1 pizzico di sale, lo zucchero, il burro e le uova. In una terrina mescolare la ricotta con la Nocciolata: io ho messi 4 bei cucchiai, ma a piacere si può aumentare o diminuire, quindi unire 5 o 6 amaretti sbriciolati con le mani. Imburrare e infarinare uno stampo per crostate (24 cm di diametro) o 6 tegliette monoporzione e stendervi la metà della pasta. Far risalire un pò i bordi per poter contenere il ripieno.
Versare la crema e ricoprire con l'altra metà della frolla.




Infornare a 180° per 35-40 minuti.
Una volta raffreddate potete cospargere con zucchero a velo, io ho preferito lasciarle al naturale.
Cosa ne dite? Vi piace?





24 commenti:

Luna B ha detto...

Oh mamma mia! Quando la nostalgia prende tu rispondile sempre!!! Guarda qui che delizia, mi ci tufferei a pesce dentro! Bravissima, la trovo super golosa questa ricetta.

Fabiola Falgone ha detto...

Molto golose queste crostatine, ne vorrei una immediatamente. Buona giornata Fabiola

Paola Baronio ha detto...

ok gia con ricotta e amaretti mi avevi conquistata ahahh

Mary ha detto...

Hai ragioni , sono proprio comode da portare fuori e poi sono anche buonissime !!!
Bacioni

LaCuochettaeilPiccoloChef ha detto...

Che meraviglia queste crostatine ... mio figlio ne andrebbe ghiotto ;)
Felice giornata

Cristina Bernardi ha detto...

Una vera delizia; l'accostamento di tutti questi ingredienti non può che dare risultati magnifici,bravissima!

Batù Simo ha detto...

beh... non solo i bambini anche i grandi!!! slurp

Cipensiamo Noi ha detto...

che delizia meravigliosa!gnam gnam! Bacione Mirta

Sabrina Rabbia ha detto...

MI STO LECCANDO I BAFFI, TROPPO GOLOSE E CARINE!!!BACI SABRY

consuelo tognetti ha detto...

Davvero golosissimi gli abbinamenti :-) e che bei ricordi mi hai riportato alla mente...

Agenda di Nico ha detto...

Ottimo ripieno, una merenda genuina! Da fare sicuramente! bacio e buona weekend!

Irene Bombarda ha detto...

No ma è fantastica..non oso immaginare la bontà suprema!!!
Bravissima!
unospicchiodimelone!

Linda Menozzi ha detto...

deliziose! sono sicura che Chiara le adorerà per merenda!

Unafettadiparadiso ha detto...

Io dico gnammy passamene un paio...che me le mangio io altro che i bimbi ;)

Barbara Froio ha detto...

Mamma mia che delizia, ho già l'acquolina in bocca. Se riesco a trovare delle ricottine fresche....

Günther ha detto...

ottima uno scrigno che nasconde un dolce ripieno

laura flore ha detto...

Questa crostatina é un sogno...bellissima e golosissima!!!
Bravissima tu!
Un caro abbraccio e buona festa del 2 giugno!
Laura💚💛💖

Rita Muzzy ha detto...

Che belle le tue crostatine e davvero golose complimenti Daniela mi unisco ai tuoi follower con enorme piacere :) felice weekend carissima e un bacione Rita

Marta ha detto...

Veramente deliziose!!! Complimenti Dani, anche la presentazione è fantastica. A presto :*

Federica Simoni ha detto...

che meraviglia deve essere buonissima!!

Licia ha detto...

Una vera delizia per gli occhi e per il palato,complimenti!

Anonimo ha detto...

Come potrei sostituire il burro?

Daniela ha detto...

@ Anonimo, puoi sostituire il burro con l'olio, un olio delicato anche extravergine o di semi.
150 g di burro = 100 g di olio
Fammi sapere :)

Raffy - Sulle ali del gusto ha detto...

Mhh che buoni!!! li proverò :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...