giovedì 22 marzo 2012

Torta salata di patate e speck

Quando sono in crisi con la cena, la torta salata mi viene in aiuto, soprattutto questa che è un pò una "svuotafrigo", infatti mi permette di usare formaggi e salumi, ma con l'abbinamento delle patate: tutti ingredienti che in genere si hanno in casa. In questa ricetta vi propongo la mia idea di abbinare lo speck con mozzarella di bufala, che può essere sostituita con il taleggio o la scamorza, ma se preferite una versione meno "saporita" potete utilizzare il prosciutto cotto, magari con provolone dolce e un pò di rosmarino o origano sopra le patate.

Ingredienti:

150 g di farina
2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
1 pizzico di sale
1/2 bicchiere circa di acqua tiepida
1 etto di speck
1 mozzarella di bufala o 150 g di scamorza o di taleggio
2 patate

Preparazione


Impastare la farina con olio, sale e tanta acqua tiepida quanto basta per avere una pasta elastica. Lasciare riposare coperta da un telo per circa 30 minuti. Preparare le patate: sbucciarle e affettarle sottili, scottarle in acqua salata per circa 4- 5 minuti, poi sgocciolarle bene in un colino. Tirare la pasta con il mattarello in una sfoglia sottile, metterla in una teglia o coperta da cartaforno o unta d'olio e cosparsa di pane grattuggiato (io uso la cartaforno). Adagiare sulla pasta le fette di speck, poi mettere il formaggio scelto a fettine, e ricoprire il tutto con le fettine di patate, ungere con olio, ripiegare i bordi verso l'interno e mettere in forno a 200° per circa 20 minuti. Aspettare 10 minuti prima di servire.




11 commenti:

Chicca in cucina ha detto...

Adoro le torte salate e anche per me sono spesso la soluzione per la cena dei giorni in cui sono a corto di idee. Questa me la segno!ciao

Belinda ha detto...

Ma che buona!!!!

emanuela ha detto...

Bhe da provare senz'altro!!!! Sarà una prelibatezza!
Bravissima cara!
Un bacione

La cucina di Molly ha detto...

Che buona,è molto invitante!Ciao

Francesca ha detto...

Gran bella torta complimenti ^_^

Daniela ha detto...

Grazie a tutte! Se la provate fatemelo sapere :)

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

wowwwwwww sei mitica!!!!!!

barbara ha detto...

Provatela.....è ottima!!!!!!!Io l'ho già fatta molte volte, è una delle prime ricette che mi ha fatto scoprire l'abilità dela mitica Daniela"!!!!!!

Daniela ha detto...

Grazie Barbara, sempre gentilissima! Un bacio :)

coccianna ha detto...

Ciao Daniela, non necessita di lievito? Anna

Daniela ha detto...

Ciao Anna, no non ci vuole lievito, infatti questa base è quella che si chiama "pasta matta" e bisogna solo farla riposare coperta e poi la si stende con il mattarello. E' un impasto molto semplice e molto veloce :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...