sabato 31 marzo 2012

Focaccia con il formaggio di Recco

La focaccia con il formaggio è tipica di Recco, località in provincia di Genova, ed è conosciuta ovunque. Il marchio "Antica focaccia con il formaggio di Recco" fa sì che solo questa sia così denominata, mentre le altre sono Focaccia al formaggio, inoltre questo prodotto tipico della cucina ligure è in attesa dell'Igp. Sembra che fosse già presente sulle tavole all'epoca della terza Crociata proprio per la disponibilità di farina, olio e formaggetta ligure. Esiste anche un disciplinare per il metodo di preparazione a cui si attengono i "maestri focacciai". Chi è della zona?
Il 27 maggio a Recco ci sarà la Festa della Focaccia con il formaggio:

 andiamo?


Ingredienti:

200 g di manitoba
50 g di olio d'oliva extravergine + quello per ungere teglia e superficie
q.b di sale
q.b di acqua tiepida
250 g di formaggio molle (stracchino o crescenza o formaggetta ligure...)

Preparazione:
Unire alla farina 50 g di olio d'oliva e lavorare sulla spianatoia unendo tanta acqua tiepida quanto basta per avere una pasta molto morbida. Formare un panetto e metterlo in una terrina a farlo riposare per almeno 1 ora in un ambiente tiepido lontano da correnti d'aria. Trascorso questo tempo lavorare la pasta per qualche minuto, lasciarlo poi sulla spianatoia per altri 5 minuti (io per comodità divido l'impasto in due parti per avere già la base e il coperchio). Adesso iniziare a stenderlo sottilmente con il mattarello, poi mettere i pugni sotto alla sfoglia cercando di allargarla e renderla ancora più sottile (dovreste riuscire ad avere uno spessore di meno di 1 mm). Coprire con una parte della pasta una teglia ben oliata il più larga possibile (i liguri usano un testo di rame stagnato ben oliato di circa 50 cm di diametro). Mettere sulla pasta il formaggio a pezzetti e coprire con un secondo disco sottilissimo, quasi trasparente. Con le punte delle dita pizzicare in più posizioni la pasta formando dei fori e sigillare i due dischi. Cospargere di sale, irrorare con olio spalmandolo su tutta la superficie con il palmo della mano. Cuocere in forno caldissimo (ci vorrebbe un forno che arriva a 300° per cuocere per pochi minuti) per 10-15 minuti: con il mio arrivo a 220°. La focaccia deve avere una superficie dorata. Servirla subito perchè va mangiata caldissima.

11 commenti:

ISABELLA ha detto...

La conosco benissimo questa tua ricetta deliziosa ,
passate ha trovarmi o una cosa per le magnifiche 7 smack ISA

Donaflor ha detto...

un capolavoro questa focaccia ripiena di formaggio! molto gustosa!
abbracci

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

che buona la voglio^-^:-) già finta vero??!!

Lara ha detto...

ciao! mi sono appena iscritta come lettrice fissa, complimenti per le foto e per il blog. se vi va, passate dal mio www.laraandthekitchen.blogspot.com

Daniela ha detto...

Grazie a tutte! Passeremo sicuramente dai vostri blog per ricambiare la visita :)

Licia ha detto...

Golosa questa focaccia...

Doris ha detto...

La focaccia di Recco è meravigliosa! Bravissima!

marsettina ha detto...

è ottima!

Anonimo ha detto...

Al tuo fratellino non hai pensato???

Daniela ha detto...

AhAhAhAhAh!!!!! Che sorpresa: un tuo commento!!!! Prima o poi dovrai imparare a fartela, se vuoi ti insegno :)

Anonimo ha detto...

Brava daniela.fai tu la maestra.forse sara la volta buona che impara..😄😄😄😄😄😄😄😄😄

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...