domenica 18 marzo 2012

Zeppole di San Giuseppe

Le zeppole o zeppole di san Giuseppe,sono un dolce tipico meridionale. Vengono preparate generalmente nel periodo di San Giuseppe (19 marzo) tanto da essere un dolce tipico della festa del papà. Gli ingredienti principali sono la farina, lo zucchero, le uova, il burro. Esistono due varianti : fritte e al forno. In entrambi i casi le zeppole hanno forma circolare con un foro centrale dal diametro di 2 cm circa e sono guarnite di crema pasticciera con sopra delle amarene sciroppate.
Oggi vi propongo la mia versione, cucinate rigorosamente al forno, guarnite al loro interno con crema pasticcera , decorate con piccoli ciuffetti di crema e le immancabili amarene, che spezzano quel sapore dolce. La base è la classica pasta choux.
Per dar loro la forma rigata basta utilizzare sac a poche e bocchetta grande, si vendono quelle apposite per zeppole.

Ingredienti:

8 uova (la loro quantità dipende anche dalla loro grandezza, quindi regolarsi sul numero da utilizzare)
500 gr di acqua
200 gr di burro
1 pizzico di sale
1 pizzico di zucchero
300 gr di farina
1 litro di crema pasticcera o chantilly
amarene sciroppate qb

Preparazione:

Mettere a bollire l’acqua con il sale, lo zucchero e il burro. Quando il burro è sciolto e l’acqua bolle, unire la farina in un colpo solo e rimescolare velocemente con una frusta; quando il tutto si è ben amalgamato, continuare a mescolare con un cucchiaio di legno e cuocere ancora per qualche minuto (quando il composto è pronto, si deve staccare bene dalle pareti della pentola).
 
Trasferire il composto in un’altra ciotola per farlo raffreddare più velocemente. Una volta raffreddato, inserire 1 uovo alla volta ed impastare bene (non aggiungere altre uova se quello precedente non si è incorporato bene).

 Per realizzare le zeppole:
Mettere l'impasto in una sac a poche, con bocchetta grande a stella, rivestire una teglia da forno con carta forno e distribuire l'impasto.
Cucinare a forno caldo ad una temperatura di 180° per circa 40 minuti, evitando di aprire il forno per i primi 20 minuti.

Per capire se le zeppole sono cotte al loro interno, basta prenderle un attimo in mano: se risultano leggere significa che sono pronte. Una volta fredde riempirle con crema pasticcera e guarnirle a piacere con le amarene sciroppate. Volendo si può utilizzare anche la crema chantilly. Spolverizzare di zucchero a velo.

20 commenti:

clara ha detto...

Devono essere un incanto!

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

che buoneeeeeeeee e belleeeeeeeee^-^

coccianna ha detto...

Ciao Licia, ma che buone! qui a palermo si farciscono con crema di ricotta e si decorano con granella di pistacchi e scorzetta di arance!!! complimenti, Anna

Doris ha detto...

Bellissimi questi dolcetti..e chissà che buoni! Bravissima!

Roberta ha detto...

squisite!!!!! E molto belle a vedersi!!!!!!

Dana Ruby ha detto...

le ho preparate anche io oggi, anche da me sono tipiche e mi ricordano tanto casa!

Gina ha detto...

che buone!!domani le faccio anch'io!!

Il blog di Ivana ha detto...

le ho fatte oggi...buone !

melania ha detto...

Ma che buone e che voglia.
Un bacio

Pina ha detto...

Che buone!!!! anche da me si fanno così....li preparo x domani...Baci Pina:)

Daniela ha detto...

I dolci della tradizione sono la mia passione! Questi sono anche molto belli a vedersi :)

Belinda ha detto...

BUONISSSSSSSIME!!!!!

Licia ha detto...

Grazie ragazze, con pochi e semplici ingredienti si possono realizzare dei dolci buonissimi!

Torte e Decorazioni ha detto...

Con questo tipo di impasto non vado tanto d'accordo,mi esce quasi sempre malissimo e le ho provate davvero tutte :( le tue sono una favola le sto divorando con gli occhi !!
Buon inizio settimana Francesca

Licia ha detto...

Ciao Francesca, il segreto di questo impasto sono la giusta quantità di uova. Io arrivato al sesto, vado con molta calma, prima ci aggiungo il tuorlo e poi l'albume, così fino all'ottavo se necessita (molte volte si) Mi fa molto piacere sapere che ti sono piaciute (almeno otticamente) io di tuo divoro le torte!:)

Clementina ha detto...

Che belle che ti sono venute, ci provo anch'io con la tua ricetta, complimenti bel blog!!

cinzia ha detto...

Ni piacciono le zeppole. Bravissima. Baci Cinzia

Anonimo ha detto...

Le adoro buonissime,baci simonaannamanno

Giulia ha detto...

Che meraviglia!!

Licia ha detto...

Ancora grazie !
Clementina,poi facci sapere come sono venute!
Ancora Ciaoooo!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...