mercoledì 14 marzo 2012

Gamberoni al guazzetto

Adoro il pesce, molto più della carne e i crostacei, in modo particolare, sono tra i prodotti del nostro mare che preferisco.
C'è chi crede che sia complicato cucinarli ma non è così: pensate solo al fatto che hanno bisogno di una cottura molto breve!
Purtroppo, a causa del costo piuttosto elevato, non li compro tutte le settimane ma quando mi voglio "coccolare" un po', li preparo in questo modo:
Volete sapere come?


10 gamberoni
il succo di un limone
mezzo bicchiere di vino
un goccio di brandy
Sale, pepe, olio qb

In una ciotola piuttosto capiente, mettete i gamberoni con l'olio, il sale e il pepe, il succo del limone, il vino e, se lo desiderate, un goccio di brandy (o di altro liquore). Lasciateli in frigo a marinare per un paio d'ore e, quando saranno ben insaporiti, mettete il tutto in una padella antiaderente, fate cuocere i gamberoni da entrambe le parti rigirandoli un paio di volte e, nell'arco di pochi minuti, avrete ottenuto un piatto gustosissimo con un sughetto veramente eccezionale!
Più facile di così!!

3 commenti:

Batù ha detto...

giusto, bisogna coccolarsi ogni tanto, la penso come te. (anche sulla bontà dei gamberi e crostacei in generale)!

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

io adoro i gamberi!!!!!!! complimenti per questa fantastica ricetta!

Bea ha detto...

Grazie ragazze, siete sempre molto gentili!!
Buona giornata!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...