mercoledì 23 novembre 2011

Torta dei Barbapapà

I piccini adorano molto i personaggi del mondo animato, e per renderli felici e vederli sorridere nel giorno del loro compleanno, perchè non preparare una bella torta realizzata con una semplice cialda ma che rappresenti il loro cartone animato preferito? Ecco il risultato...


Ingredienti 1 pan di spagna rettangolare:
6 uova medie 240 gr. di zucchero
180 gr. di farina
120 gr. di frumina
1 fialetta di aroma di limone
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
Farcitura - crema pasticciera al gianduiotto:
750 ml di latte intero
6 cucchiai colmi di zucchero
1 stecca di vaniglia
3 rossi d'uovo
50 gr. di farina
25 gr.di maizena
200 gr. di cioccolatini gianduiotti
Decorazione:
1,2 dl di panna fresca montata
4 roselline in ostia
1 cialda cartone granella di cioccolato rosa

Preparazione

Preparare il pan di spagna: sbattere i tuorli con 6 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente 150 gr, di zucchero, aroma limone, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve fermissima con il resto dello zucchero rimasto, aggiungerle al composto dei tuorli, aggiungere la farina setacciata con la frumina ed infine il lievito. Il tutto con un movimento delicato dall'alto verso il basso. Versare il composto in una teglia rettangolare del f.to 36x26 circa solo imburrata, cuocere in forno preriscaldato a 165° per circa 30-35 minuti o fino a che non il pds non si stacca dai bordi. Una volta raffreddato, pulire il pds ai lati e sopra togliendo la crosticina, tagliare a fettine dello spessore di un cm. circa fino ad ottenerne 20 pz. (mi è venuta una torta del f.to 30x40)
BAGNA:
600 ml. di acqua, 4 cucchiai di zucchero, 2 fialette di aroma di vaniglia; portare il tutto a ebollizione per circa 8-10 minuti e lasciare raffreddare.
CREMA: : portare quasi a bollore il latte (lasciarne 2-3 cucchiai da parte) con la bacca di vaniglia intaccata dal lato lungo lasciando da parte i semini. Lasciare in infusione per circa mezz'oretta. Sbattere tuorli, zucchero, farina, amido, i semini di bacca ed il latte messo da parte. Aggiungere pian piano il resto del latte (dopo aver tolto la bacca), riportare sul fuoco e far addensare, aggiungere infine i gianduiotti.
Stendere 10 fettine di pds, bagnare e stendere la crema ottenuta, stendere l'ultimo strato di fettine, bagnare e porre in frigo fino alla mattina seguente. L'indomani ricoprire la torta con la panna montata (io ho aggiunto 2 cucchiai di zucchero al velo) lasciandone una parte per i ciuffetti, ricoprire il contorno con panna montata e girotorta lilla. Decorare con ciuffetti, granella di cioccolato rosa e roselline in ostia.

9 commenti:

Licia ha detto...

Bellissima!!!!!

Roberta ha detto...

Grazie mia carissima!

Evelin ha detto...

è proprio una meraviglia!!! smack

tifosissima ha detto...

Bella bella brava

Belinda ha detto...

Veramente bella!

stefania ha detto...

stupenda

Anonimo ha detto...

Complimenti Roberta.....è stupenda..Pina :)

coccianna ha detto...

complimenti, veramente bella!!!1

cinzia ha detto...

Una torta fantastica, complimenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...