giovedì 24 novembre 2011

Strudel con frutta secca

Lo strudel, tipico dolce dell'Alto Adige, è uno dei miei dolci preferiti e mi piace variare la farcitura a seconda della stagione e della frutta che abbiamo a disposizione. In questa stagione abbonda sulle nostre tavole la frutta secca: noci, nocciole, arachidi e pistacchi. Ricca di minerali, vitamina E, acidi grassi poliinsaturi fa molto bene al nostro organismo, ma sempre con un consumo moderato. Io ho usato la frutta secca per questo strudel.

Ingredienti:

150 g di farina
1 uovo
mezzo dl di latte
50 g di miele (consiglio quello di castagno)
70 g di nocciole pelate e tostate
70 g di gherigli di noce
70 g di pistacchi
1 cucchiaio di cacao in polvere
cannella in polvere
olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
zucchero a velo

Preparazione:

Lavorare la farina con l'uovo, un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio e mezzo dl di acqua fino ad ottenere un impasto consistente. Coprire l'impasto con un tovagliolo e lasciare riposare 1 ora.
Tritare la frutta secca e mescolarla con il latte, il miele, il cacao e un cucchiaino di cannella. Dovete ottenere una specie di crema spalmabile. Eventualmente aggiungete ancora un pochino di miele.
Tirare la pasta in una sfoglia sottile aiutandovi prima con il mattarello e poi con i pugni sotto la sfoglia stando attente a non romperla. Adagiatela su un foglio di carta forno e ricoprirla con la crema alla frutta secca. Ripiegare i bordi verso l'interno e arrotolare lo strudel aiutandovi con la carta forno. Mettre il tutto su una teglia ed eventualmente piegare leggermente lo strudel a ferro di cavallo. Cuocerlo in forno a 200° per circa 30 minuti, deve dorare. Farlo raffreddare bene, quindi trasferirlo su un vassoio e cospargerlo di zucchero a velo.
Volete renderlo più goloso e più calorico? Servitelo con un ciuffo di panna montata spolverizzata con la cannella.

4 commenti:

Belinda ha detto...

Brava Daniela!! Che strudel goloso!!! Questo te lo copio!!!

Daniela ha detto...

Grazie!

felysbakery ha detto...

mamma che bontà!! e quante ricette di strudel! Io non ne ho mai preparato uno ma adesso ho la ricetta giusta! Bravissimaaaa! un abbraccio!

Anonimo ha detto...

Favoloso!!!! Pistacchi nocciole noci e miele... deve essere una bontà.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...