lunedì 16 aprile 2012

Mezze maniche ai tre sapori

Ho sempre l'abitudine di conservare, anche quando di un qualsiasi alimento rimane solo una piccola quantità, metto nei contenitori mignon e via, ripongo in frigo. E' facile riciclare: il nostro alimento nazionale, anzi direi il nostro orgoglio nazionale in campo culinario, ovvero la pasta, si presta a mille e più condimenti. In questo piatto ho riutilizzato un pò di ricotta e un pò di pesto che erano avanzati dal giorno prima, aggiungendoli al pomodoro fresco. Ho avuto modo di provare la pasta di cui l'azienda Valdigrano ci ha gentilmente omaggiato e vi assicuro che è ottima. Inoltre ho utilizzato l'olio biologico dell'azienda Hispellum che ha esaltato tutti i sapori.


Ingredienti:

500 g di pasta formato Mezze Maniche 
300 g di pomodorini da sugo
100 g di ricotta
1 cucchiaio di pesto
un pizzico di zucchero
olio, sale, pepe
parmigiano grattugiato

Mentre la pasta è in cottura, pelate i pomodorini, tagliateli a dadini e metteteli in una padella con qualche cucchiaio di olio (io Terre Rosse), mettete un pizzico di zucchero e poi il sale, fate cuocere per pochi minuti. Fate sciogliere la ricotta con qualche cucchiaio dell'acqua di cottura della pasta.
Aggiungete la ricotta nella padella dei pomodori e amalgamate, aggiungete poi il pesto e mescolate bene.
Scolate la pasta e passatela nella padella con il condimento, rigirando bene. Mettete nei piatti completando con una spolverata di parmigiano ed una macinata di pepe.


11 commenti:

Pippi ha detto...

deve essere buona..anche io non butto mai niente..

Pina ha detto...

Ottimo primo!!!! nell'accostamento degli ingredienti, e veloce da preparare....baci,Pina:)

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

quanto mi piace la pasta! e questa sembra ottima! :-)

La cucina imperfetta di Giuliana ha detto...

Un primo piatto davvero gustoso!!!

ELENA ha detto...

niente male complimenti

Milady ha detto...

bisogna sempre riciclare...e cosi nascono piatti semplici ma buoni, come queste mezze maniche!

Al Cuoco! ha detto...

Veramente un ottimo modo per utilizzare gli avanzi!!

Abbiamo organizzato un contest
http://alcuoco.blogspot.it/2012/04/contest-5-solo-5-festeggiamo-con.html
ci farebbe piacere se partecipassi :))
ciao!

ISABELLA ha detto...

Che buona!
ISA

Papricadolce ha detto...

Buttare la pasta dovrebbe essere considerato un peccato capitale :) buona con il tuo ottimo condimento !

Arianna ha detto...

Buonissima, il pesto con il pomodoro e la ricotta non l'ho mai provato!!!!

Anonimo ha detto...

Buona, brava Maria Grazia baci simonaannamanno

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...