lunedì 16 luglio 2012

Strudel di primavera

Questa ricetta viene ripubblicata per la partecipazione al contest di GustosaMente di Leda.

Adoro gli strudel sia dolci che salati per questo motivo mi diverto a cercare ripieni adatti alla stagione in cui ci si trova. Oggi vi presento questo strudel dal ripieno tipicamente primaverile: piselli e fiori di zucca.
Utile per un antipasto o per un secondo rustico, semplice e saporito, insomma volete assaggiarlo?


Sedetevi e prendetene una fetta......


Ingredienti:
Per la pasta
250 g di farina
1 uovo
100 ml di latte
80 g di burro ammorbidito
sale


Per il ripieno
200 g di crescenza
6 fiori di zucca grandi (in caso contrario regolatevi raddoppiando il numero)
150 g di piselli sgranati
sale

Per pennellare
50 g di burro fuso

Preparazione:
Versare sulla spianatoia la farina e mescolarvi il sale, al centro mettere il burro ben ammorbidito e l'uovo, quindi iniziate ad impastare unendo a poco a poco il latte a temperatura ambiente. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, coprire con un telo e far riposare per almeno 30 minuti.
Intanto preparate il ripieno lessando i piselli in acqua salata per circa 10 minuti, sgocciolarli e tenerli in disparte. Riducete la crescenza alla consistenza di una crema con l'aiuto di una forchetta. Pulire delicatamente i fiori di zucca togliendo il pistillo interno e apriteli a metà.
Ora stendete la pasta, su un foglio di carta forno, in un rettangolo sottile, spalmare la crema di crescenza, coprire con i fiori di zucca e cospargere con i piselli,con l'aiuto della carta arrotolate lo strudel dal lato più lungo e adagiatelo su una teglia (se per lunghezza non sta dentro alla teglia, piegatelo leggermente a ferro di cavallo),

spennellatelo con burro fuso e cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti. Lasciatelo leggermente intiepidire prima di servirlo.

















12 commenti:

Giuliana ha detto...

Decisamente stuzzicante!!! Mi piace

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

certo che vogliamo assaggiarlo!!!!! ma credo sia già finito uffiiiiiii!!! che bontà deliziosa!!!!!!

Silvia -il pane al profumo di lavanda ha detto...

Devo provare la pasta dello strudel che hai fatto, dalle foto dev'essere straordinaria.

LORENA ha detto...

Deve essere divino questo strudel!!!

Complimenti e grazie pre la ricetta, è proprio da provare!!!1

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

Amiche avete ricevuto un premio virtuale! Passate da noi e leggi l'ultimo post pubblicato! :) Luna e Barbapapà!

Donatella ha detto...

adoro gli strudel salati e il tuo ha un aspetto veramente invitante...grazie per la ricetta!

Daniela ha detto...

Grazie a tutte!
@ Donatella, sono contenta che ti piaccia lo strudel: incrocio le dita? A presto :)

Donaflor ha detto...

davvero stuzzicante questo strudel salato! i fiori di zucca poi li adoro!
baci

coccinellarossa ha detto...

Anch'io li adoro, e ancora di più così, con un ripieno leggero...Da copiare! Ciao

Guerino ha detto...

Ciao Daniela,
sono contento che il caldo non frena l'entusiasmo di chi come noi ama raccontarsi attraverso la propria cucina.
Brava questo Strudel è davvero eccezionale.
ciao Guerino

Leda ha detto...

uno strudel molto goloso e al tempo stesso dai sapori delicati e freschi.... grazie per aver partecipato al mio contest! :)

Simona ha detto...

Anch'io adoro lo strudel...salato, però, non ho mai provato a farlo! Questo mi sembra decisamente invitante!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...