mercoledì 27 giugno 2012

Tonno con scampi e zucchine

Questa non era in programma, ma quando sul banco della pescheria ho visto un bel filetto di tonno che non poteva essere assolutamente ignorato, e poco distante c'erano anche gli scampi freschi, ho accantonato l'idea che avevo in mente per la cena e ho deciso: stasera mangeremo pesce! Ero pure in forte ritardo sulla tabella di marcia e questa ricetta, vi assicuro, si realizza in pochissimo tempo. Oltretutto il filetto di tonno aveva all'esterno quel poco appetitoso colore bruno che però esclude il trattamento col monossido di carbonio: forse non tutti sanno che questo particolare trattamento serve a mantenere la colorazione rosso brillante, indubbiamente gradevole alla vista, ma può avere delle serie conseguenze sulla nostra salute. Certamente non è dal colore che si può giudicare la freschezza del tonno, molto meglio affidarsi al proprio fiuto: un tonno veramente fresco, infatti, non ha alcun odore. Anche il sapore è molto leggero e delicato. Per realizzare questo piatto ho utilizzato l'olio Terre Rosse dell'azienda Hispellum, che ha esaltato i sapori delicati del tonno e dei crostacei accompagnati dalle verdure.
Ingredienti
500 g di filetto di tonno fresco
500 g di scampi interi
1 zucchina media
4 cucchiai di salsa di pomodoro
1 bicchiere di vino bianco
olio Terre Rosse
sale

Grattugiare la zucchina con una grattugia a fori larghi. Sgusciare gli scampi, lasciandone qualcuno intero.









In una padella antiaderente far dorare velocemente le fettine di filetto di tonno da ambo i lati, poi toglierlo e tenerlo in caldo.
Mettere nella padella qualche cucchiaio di olio e far riscaldare, poi versare la zucchina grattugiata e dopo circa un minuto aggiungere gli scampi, bagnare con il vino e far evaporare, aggiungere la salsa di pomodoro, regolare di sale e portare a cottura.
Infine rimettere nella padella le fette di tonno e rigirarle nel condimento. Impiattare subito, irrorando con un filo di olio a crudo. A piacere cospargere con del prezzemolo tritato (io non l'ho messo).

7 commenti:

Licia ha detto...

Un piatto di alta classe! Brava come sempre. :)

*VaNe* ha detto...

Wow!!!
Non sapevo che il tonno venisse trattato con il monossido di carbonio!
Anzi erroneamente pensavo che quello bello rosso fosse migliore!
Beh...grazie dell'informazione!!!
Un bacio, ciao!

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

buonissimooooooooooooooooooo :-)

Pina ha detto...

Complimenti molto fine....Pina:)

Dory_Mary ha detto...

ke deliziaaaaaaaaa :D

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

questo me lo ero perso..ma ho recuperato subito! che bontà, ci credo che non hai saputo resistere al banco del pesce!

Belinda ha detto...

Grazie per le interessanti notizie, Maria Grazia! Piatto decisamente gustoso che mi fa venire l'acquolina anche se sono le 9 di mattina!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...