domenica 10 giugno 2012

Torta Sacher

Qualche sabato fa, con la mia amica Elena e rispettive famiglie, siamo state invitate a cena da Giada, un'altra nostra amica, veramente molto simpatica. Ci ha detto quale sarebbe stato il menù e che avrebbe fatto gli spatzle, così Elena, che ha sempre la battuta pronta, ha risposto che avrebbe portato lo strudel e, per rimanere in tema, a me non rimaneva che fare la Sacher! E' stata veramente una bella serata ma purtroppo non sono riuscita a fare la foto ad una fetta della torta....sarà per la prossima volta!!
300 gr di cioccolato fondente
6 uova
150 gr di zucchero
150 gr di farina 
150 gr di burro
un pizzico di sale
una bustina di lievito per dolci
confettura di albicocche
100 gr di panna da montare

Sciogliere nel microonde 150 gr di cioccolato e, una volta fuso, aggiungere il burro tagliato a pezzi, mescolare il tutto fino a farlo liquefare bene. In una ciotola, lavorare molto bene i rossi dell'uovo con 150 gr di zucchero, quindi aggiungere il cioccolato fuso freddo.
Montare le chiare a neve fermissima con un pizzico di sale ed incorporarle, molto delicatamente e alternandole alla farina nella quale avete messo anche il lievito, al contenuto di uova e cioccolato.

Una volta terminati tutti gli ingredienti, versate il composto in una tortiera imburrata ed infarinata a dovere ed infornate a 160° per 40 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino.
Quando la torta sarà cotta, sfornatela e fatela raffreddare, dopodichè dividetela in due parti (sarebbe meglio se si riuscisse a dividerla in 3) e cospargete la parte inferiore con la confettura di albicocche, ricomponete il dolce e spalmatelo anche nella parte superiore e ai lati.
Preparare la copertura facendo sciogliere il rimanente cioccolato fondente nella panna messa a scaldare fino quasi a farla bollire, mescolare bene e far raffreddare il tutto. A questo punto mettere la torta su una griglia e cospargerla di glassa, sia sopra che ai lati. Lasciar raffreddare e con il cioccolato fuso rimasto, creare dei decori e la scritta "Sacher", usando un sac a poche (purtroppo io non sono molto brava in questa cosa!).

14 commenti:

una pinguina in cucina ha detto...

Che menù delizioso!!! E che bella Sacher! complimenti!!

Simona Mastantuono ha detto...

è forse la mia preferita.....

alba ha detto...

che buona è una delle mie preferite

Cristina Lionetti ha detto...

Ciao, passo per invitarti al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

Buona domenica!
Cristina

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

Mamma che buona, quanto è golosa la Sacher, bellissima :)

ondinaincucina ha detto...

imbattermi nella torta Sacher, la preferita di mia figlia e poi scoprire che in questo blog ci sono alcune amiche che già conosco è stata una bella sorpresa!!! complimenti ragazze!!!
E in quanto alla Sacher complimentoni :-))) anche senza la foto della fetta! immagino che sarà stata mangiata di gran gusto, veramente deliziosa,
mi sono unita al sito!!
ciao

Bea ha detto...

Buona domenica a tutte! Che piacere sapere che la mia Sacher è stata gradita anche da voi! Certo non è un dolce molto primaverile, ma quella sera non era proprio caldo!!
Vi ringrazio e vi auguro una buona giornata!!!!
Bacioni!

Milady ha detto...

e che c'avremmo mai fatto con la foto di una sola fetta? ce l'abbiamo tutta la torta!

Sonia ha detto...

una vera delizia!! mi piace molto anche con 30° :-)) buona domenica :-)

serena ha detto...

Alla sacher non resisterei nemmeno se fossi a dieta .. complimenti!
serena

Silvia -il pane al profumo di lavanda ha detto...

Che meraviglia! E' perfetta. Bravissima sembra l'originale.

Licia ha detto...

Posso averne una fettona? ahahaha

Federica ha detto...

Che buona la sacher... Io l adoro!!!!

Belinda ha detto...

Credo che questa sia una delle torte classiche che mi piacciono di più!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...