domenica 24 giugno 2012

Compleanno con Tom e Jerry

Mi è sempre piaciuto fare lavoretti manuali, infatti con i bambini spesso guardiamo Art Attak e poi rifacciamo le creazioni con il das, con la carta pesta, con i colori....
Spessola nostra Licia ci ha fatto vedere le sue creazioni, non nello stile "Giovanni Muciaccia", ma splendide torte decorate con la pasta di zucchero, così mi è venuta voglia di provare. La prima volta, con una mia amica, abbiamo fatto la torta per il compleanno della sua bimba ma con il marshmallow fondant; per quella per il mio bimbo, invece, ho voluto provare la pasta di zucchero di Licia ed è stata un successone!!
Mi sono divertita da matti,  mi sembrava di essere tornata bambina...certo, il lavoro è lungo ma con un po' di manualità e tanta pazienza, non è estremamente difficile!
E poi, vedere la sorpresa e la felicità nel faccino del mio bimbo, alla vista della torta con i suoi personaggi preferiti, sentirsi dire "Mamma, è fichissima" e ricevere un abbraccio talmente forte da togliere il fiato...beh, questa è stata la gratificazione più grande!!!
Ecco come l'ho fatta:
6 uova
100 gr burro
200 gr cioccolato fondente
2 vasetti di yogurt (uno al naturale, uno alla vaniglia)
1 vasetto di olio di semi
4 vasetti di zucchero
5 vasetti di farina
1 vasetto di fecola di patate
1 bustina e mezzo di lievito per dolci
Marmellata di albicocche qb
Pasta di zucchero setosa (per la ricetta cliccate qui )
Pasta di zucchero (per la ricetta cliccate qui)
Coloranti alimentari

Per prima cosa far sciogliere il cioccolato nel microonde o a bagnomaria e aggiungere il burro, mescolare bene fino ad avere un composto omogeneo.
Rompere le uova e dividere gli albumi dai tuorli, a quest’ultimi unire gli yogurt e usare uno dei vasetti come misura. Aggiungere lo zucchero, l’olio (io uso quello di semi di mais perché quello evo, per i dolci, lo trovo troppo "saporito"), la farina, la fecola e il lievito setacciati. Unire il cioccolato fuso e il burro al composto. Montare le chiare a neve ben ferma e incorporare il tutto delicatamente al composto di uova.
Imburrare ed infarinare una teglia (ne ho usata una di quelle usa e getta delle dimensioni di 30x36 cm circa), versarvi il composto e far cuocere in forno già caldo a 180° per almeno 45 minuti. Fare sempre la prova stecchino.
Una volta raffreddato, sformare il dolce e dividerlo in due parti, cospargere la parte inferiore di marmellata di albicocche e ricomporre con la parte superiore. Spalmare anche questa di marmellata, che farà da collante alla pdz setosa (ricetta di Licia) e decorare con il disegno scelto, nel mio caso Tom e Jerry.

15 commenti:

Belinda ha detto...

Questa torta è veramente un capolavoro!

tifosissima ha detto...

prima o poi provero' anche io a fare pdz sei molto brava complimenti

Bea ha detto...

Grazie Belinda!! Come ti ho già detto è un po' laboriosa ma non difficile...provaci, vedrai che soddisfazione!! Baci8888

Bea ha detto...

Grazie, cara la nostra tifosissima!!! Prova e sappiami dire (come direbbe la nostra adorata Daniela!).Baci

Anonimo ha detto...

fantastica

Bea ha detto...

Grazie 10000000!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Bea, complimenti... è bellissima!

Sery88

Bea ha detto...

Ciao Sery, grazie!!!!!

Giada ha detto...

io ero alla festa di compleanno di Francesco e vi garantisco che non solo è bella questa torta, ma anche buonissima!
baci
Giada

Bea ha detto...

Oh Giada!!! Sei un tesoro, spero che il blog ti piaccia...come la torta!! Baci88

cinzia ha detto...

Magnifica torta

licia ha detto...

Grazie Cinzia!!!

Dory_Mary ha detto...

bellissima torta complimentiiiiiii

Barbapapà, Luna e Blade :-) ha detto...

E' davvero splendida :) perfetta!

Belinda ha detto...

Anche se a suo tempo l'avevo già commentata, lo rifaccio con piacere! E aggiungo che proprio a questo capolavoro mi sono ispirata quando ho fatto la mia Paperina viaggiatrice!!! Bravissima Bea!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...