martedì 4 dicembre 2012

Biscotti di vetro

Tra meno di un mese è Natale; qui da noi, in Puglia, con l’arrivo dell’Immacolata si prepara l’albero. Quest’anno mi sono divertita a preparare questi biscotti (naturalmente potete scegliere le forme che più vi piacciono: io ho preferito le stelle). La ricetta ricordo di averla trovata sul web l’anno scorso, ma solo adesso l’ho concretizzata con l’aiuto delle mie figlie. La realizzazione di questi biscotti può essere anche un momento di gioco da condividere con i vostri bambini: potete semplicemente gustarli oppure appenderli sull’albero di Natale come dolce decorazione, ma in ogni caso sicuramente vi faranno fare bella figura!!!

Ingredienti:

Per la pasta frolla:
300 gr di farina Molini Rosignoli
150 gr di zucchero
150 di burro
1 uovo
1 pizzico di sale
scorza di limone grattugiata

Per il cuore di vetro:
caramelle dure belle colorate( no quelle che hanno al loro interno il succo )

Impastare leggermente la frolla con l'ausilio di un mixer/impastatrice, lavorarla velocemente a mano quel tanto che basta ad ottenere una palla ben amalgamata, avvolgerla in pellicola trasparente e riporre in frigo per un'oretta.
Stendere la pasta abbastanza spessa, tagliare i biscotti con gli stampini che preferite e con degli stampini più piccoli creare un buco della forma che volete.
Tritare delle caramelle dure, fino a ridurle in cristalli un pò più piccoli del sale grosso (basta dare qualche colpo di mixer).
Mettere i cristalli nel buco: ne è necessaria una bella "montagnola"e anche se vi sembra che strabordi, non temete, perché la caramella si scioglie e si allarga sul fondo, creando una lastra sottilissima.
Infornare a 180° per 7-8 minuti. Devono rimanere belli chiari. Togliere dal forno e lasciare raffreddare direttamente sulla piastra; bastano una decina di minuti affinchè i cristalli tornino duri, della consistenza della caramella che avete triturato.

11 commenti:

LaFataGolosa ha detto...

anche io faccio i biscotti da appendere all'albero, e poi faccio dei pacchetti da regalare ai compagni di scuola della mia piccola.
I nostri li appendiamo ed il giorno di Natale è la nostra colazione!!!
Bellissimi i tuoi!

Annamaria ha detto...

Che belli!!! Complimenti!!

speedy70 ha detto...

bravissima, sono perfetti!!!!

Anonimo ha detto...

Brava Licia...Giusi

Morena ha detto...

Mi hanno sempre affascinata questi biscotti, bellissimi anche da appendere all'albero di Natale! Ma a casa mia durerebbero poco, me li mangerei prima delle feste!!!
Un bacioneeeee!!!

Licia ha detto...

Grazie a tutte,é stato molto divertente preparali,più divertente sarà appenderli all'albero.

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Adoro questi biscotti di vetro! quest'anno li devo fare assolutamente e magari regalare!
bravissima!!
bacioni

Monique ha detto...

Ciao Daniela, ti scrivo per dirti che sono stata molto contenta di ricevere un tuo commento sui pisarei. Io non li ho mai assaggiati a Piacenza ma solo fatti da mamma e aspettavo un consiglio da qualcuno più "esperto" e sono contenta di sapere che l'unica cosa che ho errato è la grandezza (mi sembravano cosi piccoli, poi invece messi accanto ai borlotti erano enormi!!).La farò spesso questo inverno perciò proverò anche con i cannellini. Grazie ancora, baci!

ondinaincucina ha detto...

oggi ho comperato le caramelle per poterli fare!!! nel weekend di festa li provo, così mi segno anche la tua ricetta!!!
un abbraccio

Licia ha detto...

Ok,allora aspetto tue notizie...

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Caspita questa ricetta me l'ero persa!!!!! giorni fà ero sulla metropolitana riflettendo sui dolci da fare...ebbene a questi ho pensato :-D yuppi li copierò!!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...