sabato 8 dicembre 2012

Super Mario Galaxy


No, non sono impazzita del tutto e mi sono data ai video-giochi (tra le altre cose, sono anche piuttosto negata!;D)...un paio di settimane fa, il mio piccolo disturbatore di pranzi e cene ha compiuto 7 anni (mamma mia come vola il tempo!) e, dopo qualche perplessità, incertezza, titubanza, ripensamento, ha deciso che quest'anno, sopra alla sua torta rigorosamente al cioccolato, ci doveva essere uno dei suoi eroi:
"Mamma, quest'anno vorrei Super Mario a cavallo di Yoshi, che sfreccia nel cielo blu pieno di stelle e accanto a loro ci deve essere anche lo sfavillotto giallo!"
Eh, più facile a dirsi che a farsi......ma anche questa volta l'ho accontentato, perchè vedere la felicità nei suoi occhi, non ha prezzo!!


 
Per la torta:
200 gr cioccolato fondente
50 gr di burro
4 uova
1 vasetto di yogurt bianco
1 vasetto (quello dello yogurt da usare come "misura") di olio
2 vasetti di zucchero
3 vasetti di farina
1/2 vasetto di cacao amaro
1 bustina e mezzo di lievito per dolci
un pizzico di sale

Per la crema diplomatica:
4 tuorli
1/2 lt di latte
150 gr di zucchero
50 gr di farina
una bacca di vaniglia (o l'essenza o altro aroma a vostro gusto)
250 gr di panna fresca da montare
50 gr di zucchero
100 gr di gocce di cioccolato

Per la decorazione.
io ho usato la pasta di zucchero, creando il soggetto che ha voluto mio figlio ma potete decorare anche con della panna o semplicemente con dello zucchero a velo!
Stelline di zucchero

Iniziate facendo fondere a bagno maria o, come ho fatto io, nel microonde, il cioccolato tagliato a pezzi, al quale avrete aggiunto il burro. Controllare che il tutto non bruci (alcune volte, nel microonde, può succedere che il cioccolato, se lasciato troppo, si rapprenda e sappia di bruciato), mescolate e fate freddare. Nel frattempo, in una capace ciotola, rompete le uova separando la chiare dai tuorli e a quest'ultimi aggiungete lo yogurt e l'olio. Mescolate bene, lavate ed asciugate bene il vasetto e con questo "pesate" lo zucchero: mescolate di nuovo e, quando tutto sarà uniforme, unita la cioccolata fusa che si sarà raffreddata, unite i vasetti di farina setacciata (uno alla volta, mi raccomando) e per ultimo il cacao amaro con il lievito.
Montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale ed incorporate al resto del composto, facendo attenzione a non smontarli.
Se l'impasto dovesse diventare un troppo denso, allungatelo con un goccio di latte ma non troppo.
Dato che non volevo che la torta diventasse troppo alta, ho imburrato ed infarinato una teglia in alluminio usa e getta (da 12 porzioni) e ho cotto in forno caldo a 180° per 45 minuti circa.
N.B.: La torta l'ho preparata il venerdi per il sabato, di modo che la potessi tagliare più facilmente (e nonostante questo, come tutte le torte cioccolatose, mi si è rotta!)
Per la crema ho messo a bollire il latte con mezza stecca di vaniglia precedentemente divisa in due e alla quale ho estratto i semi (che ho messo, naturalmente, nel latte); in un pentolino ho sbattuto i tuorli con lo zucchero e i semini dell'altra metà di vaniglia, ho aggiunto la farina setacciata e, appena il latte è arrivato a bollore, l'ho unito molto lentamente alle uova, all'inizio un goccio alla volta, sempre mescolando, poi a filo, fino al completo esaurimento. Ho fatto bollire la crema per alcuni minuti, fino a che non ha preso la giusta densità, ho spento il fuoco e dopo poco l'ho passata in un piatto fondo, coprendola con della pellicola per alimenti di modo che non facesse la crosticina in superficie. Una volta fredda, l'ho messa in frigo (anche la crema è stata preparata la sera prima).
Al momento di farcire la torta, montate la panna con lo zucchero e poi unitela molto delicatamente alla crema, che avrete mescolato un po' per renderla più morbida.


Quando il composto sarà ben omogeneo, unite la gocce di cioccolato.
Adesso arriva la parte più delicata: dividere la torta in due parti. Come ho già detto, la mia si è rotta (la parte inferiore è rimasta intatta mentre la superiore era ridotta un po' male) ma per fortuna la dovevo ricoprire con la pdz!




Ho messo la parte inferiore in un vassoio, l'ho bagnata con del latte e nesquik e cosparsa di abbondante crema diplomatica, dopodichè ho ricomposto la parte superiore, ho premuto bene in modo da far aderire le due parti e cosparsa con un po' di panna montata (o di crema diplomatica senza gocce di cioccolato).


Avevo già preparato il cielo di pdz e tutti i vari pezzi, così ho fatto un collage, attaccandoli con dell'acqua alla pdz sottostante. Avrei voluto farvi vedere i vari passaggi ma, come spesso capita quando se ne ha bisogno, la macchinetta fotografica mi ha piantata in asso!! ;D







13 commenti:

SQUISITO ha detto...

spettacolare cara...semplicemente spettacolare!
bacione grande

Dory_Mary ha detto...

passa da me ce un premio per te

EMI ha detto...

Fantastica e'dir poco...sei super anche tu come Mario!!!ciaooo

Bea ha detto...

Grazie ragazze, siete molto gentili!! Mi piace tantissimo lavorare la pdz e creare i personaggi preferiti dei miei bimbi, così come i fiori o decori vari....mi riporta indietro nel tempo, quando usavo la pasta di sale o il das. Solo che questa pasta si può mangiare!!
@Dory_Mary: passo di sicuro, grazie!!!!!

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

E' bellissima complimenti davvero, splendida! I personaggi ed i colori vivacissimi sono troppo belli :-) chissà che contentezza tuo figlio dopo che l'ha ricevuta!

Pina ha detto...

Complimenti Bea!!!è bella e di sicuro anche buona...
Anche se in ritardo Auguri al tuo piccolo ometto..baci,Pina:))

giovanna ha detto...

Stupenda, veramente. Anche io per i sette anni di mio figlio, ho fatto la torta con Super Mario. Troppo simpatico, ciao.

Borsedellaborzzeria ha detto...

Veramente uno spettacolo .... troppo brava!!
Complimento e auguri al piccolo Francesco.
Un abbraccio, Margherita

Sonia ha detto...

senza parole! sarai negata per i giochi ma di sicuro sei molto portata per le decorazioni :-DD bellissima torta! complimenti :-D

LaFataGolosa ha detto...

dico solo... bellissima decorazione.
sei super brava, altro che super mario!!!

Bea ha detto...

Buonasera! Io non ho parole per ringraziare tutte voi, che mi date e ci date sempre la carica per andare a vanti e far crescere questo piccolo blog!!
Vi ringrazio infinitamente, una ad una e vi mando un bacio enorme !!!!

Laura ha detto...

Bea, ciao ….vedo solo ora la tua torta Super Mario…devo dire che è proprio super simpatica ..rende proprio l'idea di Mario che sfreccia su nel cielo !!!
Complimenti molto belli anche i colori !!!
Penso proprio che proverò il tuo panettone al ciocco sembra delizioso..grazie per le ricette che mettete sempre a nostra disposizione !!
un bacio e alla prossima !!
Ciao Dany

Bea ha detto...

Ciao Dany, mi fa tanto piacere che tu abbia visto la mia torta anche se non ha nulla a che fare con le vostre che sono strepitose! Passate quando volete per prendere qualche ricettina, ci farebbe molto piacere!!! ;D
Un bacione!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...