giovedì 20 settembre 2012

Sbriciolata con le more

Nel mese di agosto sono andata per ben due volte sulle colline piacentine (in Val Trebbia e in Val Tidone) alla ricerca di fresco che purtroppo non ho trovato, ma ho invece raccolto tante belle more. Non erano molto succose forse a causa della grande siccità che ha colpito il territorio e il susseguirsi di anticicloni africani dai nomi catastrofici, però erano buone. Con una parte di more ho realizzato questa crostata di cui conservavo la ricetta trovata sul web e salvata in una cartella con la scritta "Da provare".
Io l'ho provata e voi?



Ingredienti:
Per la pasta
2 hg di farina                        
70 g di zucchero
1 uovo
80 g di burro
1 puntina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Per il ripieno
250 g di ricotta
70 g di zucchero
50 g di cioccolato bianco a pezzetti
8 gocce di Aroma rum

more fresche q.b.

Preparazione:
Nel frullatore mettere la farina con il sale e il lievito, lo zucchero, il burro a pezzetti e l'uovo, azionare fino ad ottenere delle briciole. Versare la metà di queste briciole sul fondo di una teglia rotonda del diametro di 24 cm, ben imburrata e infarinata.
Quindi versare la crema di ricotta che avrete precedentemente preparato mescolando, in una ciotola, la ricotta con lo zucchero, le gocce di liquore e  i pezzetti di cioccolato bianco.
Sopra alla crema mettere le more fresche a vostro piacere (l'importante è che sia uno strato solo e non ci siano sovrapposizioni di frutti). Ora sbriciolate la rimanente pasta frolla e infornate a 180° per circa 45 minuti.
Far raffreddare bene prima di togliere dalla teglia perchè è molto delicata.

14 commenti:

Memole ha detto...

La Adoro!!!

Dory_Mary ha detto...

Una meraviglia la tua sbriciolata,mi piace che ci siamo le more!Complimenti davvero una bella ricetta!

SQUISITO ha detto...

la sbriciolata mi manca...prendo nota!
grazie per la ricetta fantastica!
alla prossima e buona giornata cara!

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

sembra davvero ottima e poi ti sei consolata con l'aver trovato le more anzichè il fresco e non è poco :D

Belinda ha detto...

Da svenimento! Mi piace, mi piace!!!

Daniela ha detto...

Grazie! In effetti è buona, ve la consiglio :)
Un bacio!

Arianna ha detto...

che buona che sarà..complimenti!!!

Radici di zenzero ha detto...

La adoro, in genere la faccio con le amarene...la tua deve essere buonissima...la proverò!
Un bacio
Paola

giovanna ha detto...

Mi piace è veramente buona. Ciao.

Ely ha detto...

Io l'adoro!!!! Mi piace mangiarla con un caffè forte ma con le more non l'ho mai fatta! Che buona! Baci

emme ha detto...

torta da provare, sembra una meraviglia bravissima.
il blog è molto bello e ci siamo aggiunti ai tui lettori, se t va passa a trovarci.
ciao ciao
emme

Maria Bruna Zanini ha detto...

Che meraviglia questa tua torta sbriciolata..e poi con le more!! Che golositààà
Grazieee cara Daniela
Ti abbraccio
ciaoo

elena ha detto...

uhhhh, che voglia di assaggiarla...quasi quasi passo as assaggiarla... complimenti! un bacione!

Daniela ha detto...

Elena, ti aspetto :) Tanto non hai molta strada da fare...
Un bacio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...