lunedì 10 maggio 2021

Quadretti di pane azzimo con tarassaco, rucola, spinaci e ricotta

Benvenuti ad un nuovo appuntamento con Light and Tasty che oggi ci consiglia qualche piatto da asporto.

Per la mia e la vostra gita, oltre al plaid o la tovaglia da stendere in terra, ho pensato a dei quadretti di pane azzimo e tante verdure di stagione, da poter mettere in un contenitore. Quindi niente creme o salse per evitare che possano prendere caldo e inacidire.

Ho parlato di gite fuori porta, ma il piatto da asporto è molto utile anche per chi deve pranzare in ufficio, si prepara alla sera e al mattino si infila un quadretto in un contenitore e il pranzo è pronto.

Iniziano ad allentarsi le restrizioni e pur con estrema cautela, visto che non siamo tutti vaccinati, possiamo fare qualche giretto ed iniziare a pensare con un pochino di serenità ai prossimi mesi.

Non so voi, ma io ho una gran voglia di fare un giro al mare, ma anche sul lago e ho anche tanta voglia di respirare a pieni polmoni l'aria senza la mascherina.

Ci vuole pazienza, non dobbiamo esagerare, ma un passettino dopo l'altro e potremo ritornare alla nostra vita.

Bando alle ciance e torniamo ai nostri quadretti di pane azzimo con tarassaco rucola spinaci e ricotta.

Avevo visto sul web una ricetta in cui, il pane azzimo, veniva utilizzato come il pane carasau, ammollato e poi farcito e messo al forno e mi è venuta la voglia di provare.

Il pane azzimo, pane senza lievito, è sempre presente nella mia cucina, lo mangiamo anche a colazione con un velo di confettura, oppure al posto del pane a cena.

Per la farcitura ho usato ciò che avevo in frigorifero, cioè tarassaco, rucola e spinaci, ma potete sostituire queste verdure con le bietole, il radicchio, quello che vi piace o che avete a casa. Come dico sempre: non correte a fare la spesa 😉 

Ora andiamo a vedere come si preparano questi quadretti di pane azzimo con tarassaco, rucola, spinaci e ricotta

Ingredienti:

(per 4 quadretti di pane azzimo con tarassaco rucola spinaci e ricotta)

2 fogli di pane azzimo

400 g tra tarassaco rucola e spinaci (in quantità variabile)

200 g di ricotta (per me senza lattosio)

1 uovo

Sale e pepe

Olio extravergine d’oliva

2 cucchiai di grana grattugiato

Preparazione:
Iniziamo subito con la preparazione della farcia.
Pulire e lavare le erbe, metterle ad appassire, con la loro acqua rimasta, in una padella coprendo con un coperchio, quindi far intiepidire e tagliarle fini con un coltello.
In una ciotola riunire le erbe tritate e la ricotta, mescolare per amalgamare e unire anche l’uovo e il grana. Regolare di sale e pepe.

Ammollare il pane azzimo per 3-4 minuti in acqua o latte a temperatura ambiente (io ho usato acqua, pochissima).
Appoggiare un foglio di pane su una teglia coperta di carta forno spennellata di olio, distribuire il ripieno di verdure stendendolo con un cucchiaio in uno strato uniforme. Coprire con il secondo foglio di pane, ungere di olio e cospargere di sale e pepe.


Avvolgere il quadrato di pane azzimo farcito con il foglio di carta forno lasciando aperti due lati per far uscire l'umidità, cuocere in forno a 180° per 30 minuti. Cinque minuti prima di togliere dal forno aprire il pacchetto per far asciugare.
Togliere dal forno e aspettare un pochino, quindi tagliare il pane azzimo farcito a quadretti
 

avvolgere ogni quadretto in un pezzetto di carta forno e inserire in un contenitore con chiusura ermetica.




Con che ricette ci delizieranno le amiche del team?







18 commenti:

ipasticciditerry ha detto...

Mi hai fatto venire una gran curiosità ... il pane azzimo devo vedere se c'è all'esselunga, da cui mi faccio consegnare la spesa dei prodotti inscatolati e da dispensa. Molto gustosa questa ricetta.
Si, dobbiamo ancora andare con le giuste precauzioni ma si comincia a vedere la famosa luce in fondo al tunnel

Un'arbanella di basilico ha detto...

Buonissimi, Dani, ho scoperto il pane azzimo e questa ricetta mi viene proprio bene! Bacione :)

Milena ha detto...

Mi piacciono molto questi quadretti di pane azzimo, con le mie verdure preferite, quelle amare di campo. Ottima proposta.
Un abbraccio e buona settimana.

Daniela ha detto...

Terry, c'è lo compro anch'io nello stesso supermercato :)

Grazie a tutti <3

Serena ha detto...

Hanno un aspetto che fa subito svegliare l'appetito. Con il tarassaco poi sarà speciale è un erba/fiore che mi piace molto con il suo sapore un po' pungente

elena ha detto...

non è mia abitudine avere il pane azzimo in casa eppure mi piace, questa è una bellissima idea da sfruttare! deu quadretti golosissimi!

Catia ha detto...

Daniela questa ricetta è strepitosa! Il pane azzimo io l'ho sempre visto in versione molto più piccola, voglio proprio cercarla questa misura grande! E anche oggi ho imparato una cosa che non sapevo! Grazie! :-D

Gloria Baker ha detto...

che bella recetta Dani, , looks delicious !!! baci

Lericettediannaeflavia ha detto...

bellissima idea...un "tramezzino" salutare da portare in giro! un abbraccio

Mary ha detto...

Che bella proposta Daniela! Mi piacciono tantissimo questi piccoli sandwich di pane azzimo! Bravissima!
Bacio grande,
Mary

GufettaSiciliana ha detto...

Non ho mai assaggiato il tarassaco e sono molto curiosa! Davvero invitanti!

marina riccitelli ha detto...

Anch'io Daniela ho voglia di respirare a pieni polmoni. A luglio quando tutta la famiglia sarà vaccinata abbiamo in mente una giornata al mare, per respirare aria fresca insieme ad un anticipo di libertà. E poi visto che si ritornerà in ufficio in presenza avrò bisogno di tante idee leggere e deliziose per il mio pranzo alla scrivania e questi quadretti di pane azimo fanno al caso mio. Sono buonissimi, che bella idea! grazie e un abbraccio

zia Consu ha detto...

Con l'arrivo del sole (anche se in questi giorni si fa attendere) tutti abbiamo una gran voglia di libertà e gite all'aria aperta!
La tua proposta mi piace da matti, pensa che qualche anno fa utilizzavo spessissimo il pane azzimo anche per ricette dolci, adesso non lo compro più e mi chiedo il perché!!! Mi stai tentando...

Le ricette di Claudia e Andre ha detto...

Una proposta molto gustosa, mi piace perché ricca di tutte queste verdure che amo molto.

edvige ha detto...

Buono il pane azzimo senza lievito però preferisco quello secco tipo biscotto. Da provare e buona giornata.

Carmine Volpe ha detto...

per un pici nic al volo e una piacevole merenda :-)))

veronica ha detto...

mamma mia che bel modo di gustare il pane azzimo sono molto invitanti
ricetta salvata!!

Federica Simoni ha detto...

Che bella idea, chissà che buoni!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...