martedì 22 gennaio 2013

Arista in crosta

Vi capita mai di voler cambiare il modo di cucinare qualche pietanza? A me si, solo per il gusto di sapere come quel certo tipo di pasta o di pesce o, come in questo caso, di carne, potrebbe risultare cotta in un modo diverso dal solito.
Per la cena di Capodanno, con mio marito ci siamo sbizzarriti a fare diversi tipi di secondi di carne tutti cotti nel forno a legna ma dato che qualche preparazione era un po' particolare, abbiamo voluto fare anche un secondo "normale"...si ma non troppo!! ;D
Infatti avevamo un bel pezzo di arista così, visto che fuori faceva piuttosto freddo, ho deciso di coprirlo bene bene....

Questa che vedete è la versione casalinga e non del 31 dicembre e già dopo pochi giorni, ho apportato delle modifiche......

Un pezzo di arista disossata (il peso va in base al numero di persone)
Pancetta stesa
1 confezione di pasta sfoglia già pronta
aglio, olio, rosmarino e aromi per carne qb

Ho massaggiato il pezzo di carne con dell'olio evo, gli aromi per carne misti e già tritati, ho fatto dei fori dove ho inserito della fettine di pancetta per dare ancora più sapore,

poi ho fatto cuocere in un tegame dai bordi alti e che contenesse la carne in modo preciso, con altro olio e due spicchi di aglio in camicia. Ho fatto rosolare bene da tutti i lati, salato leggermente e sfumato con mezzo bicchiere di vino bianco.
La carne non deve cuocere totalmente perchè dovrà finire la cottura in forno.
A questo punto ho tolto la carne dal tegame e l'ho lasciata raffreddare su una grata che metto sopra un piatto per raccogliere tutto il "sughetto" che la carne rilascerà.
Quando sarà quasi fredda, copro la carne con delle fette di pancetta non troppo spesse

e rivesto il tutto di pasta sfoglia (mi raccomando, la carne deve essere piuttosto asciutta altrimenti la sfoglia si bagnerà e non diventerà molto croccante).

Potete pennellare la superficie con dell'uovo sbattuto o del latte dopodichè metterete in forno a 200° per non meno di 30/35 minuti: la sfoglia deve prendere quel bel colore dorato.




La vostra arista versione invernale è pronta.....non sarà tanto semplice tagliarla ma sarà un vero piacere gustarla in quanto rimane molto tenera e saporita. Noi l'abbiamo lasciata leggermente più rosa perchè, nel caso in cui avanzasse, la potete scaldare tranquillamente in una padella o in forno direttamente nel sughetto che si è creato nella prima cottura e in fase di raffreddamento. Il sughetto, naturalmente, non deve mancare in nessuna fetta!!



14 commenti:

Memole ha detto...

Appetitosa!!!

ELENA ha detto...

che buona ma lo sai che non l'avevo mai fatta io?? proverò la tua ricetta

Lina ha detto...

Che bel secondo, sembra molto saporito.
E' anche bello da presentare con la sfoglia intorno ;)

Bea ha detto...

Buongiorno!
Questo secondo è molto saporito anche grazie alla pancetta che avvolge la carne e quella che è dentro dà sapore e morbidezza! Anche io non lo avevo mai fatto ma adesso sarà sulla mia tavola più spesso perchè piace anche al mio piccolo disturbatore!! ;D
Buona giornata a tutte!!

Simona Roncaletti ha detto...

Che delizia Bea!!!!! È proprio super invitante:) un bacione!

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Direi che cambiare modo di cucinare la stessa pietanza, è sintomo di curiosità nel voler provare nuove delizie per il palato, per cui poichè in cucina (e non solo) noi donne siamo moooolto curiose, approvo appieno il tuo post e la tua ricetta...gnam è super buona e appetitosa, io poi tutto ciò che è in crosta lo adoro!!!!!!

Polvere Di Cacao ha detto...

Ciao!
Siamo mamma e figlia con la passione per la cucina e giusto da poco abbiamo aperto il nostro piccolo spazio online!
Ti seguiamo volentieri, ci farebbe molto piacere se passassi a trovarci anche tu!
Noi continuamo a seguirti , ci piacerebbe condividere con altre persone il nostro hobby!
Un bacio ♥
Polvere Di Cacao | Food Blog

Bea ha detto...

Grazie Simona e Luna e un benvenuto caloroso a Polvere di Cacao! Ciao ragazze, passo subito da voi!!

Idee nel gusto ha detto...

Ricetta molto interessante....la cottura ti è venuta al punto giusto....questo non mi sembra molto semplice ...tu sei stata davvero brava ...ciao Lia .

Mariangela Circosta ha detto...

E' bello provare nuove ricette, la tua mi piace molto

Bea ha detto...

Grazie Lia e grazie Mariangela!!
Baci888

Alessandrachef ha detto...

Che fame che mi viene a guardare questa prelibatezza.....complimentoni!!!!appena posso devo devo devo farla!!!!!

Akeber ha detto...

Very nicely developed recipe and even more beautiful result .... perfect :-)

Cristina ha detto...

ottima ricetta, brave a tutte quante e davvero complimenti per il bog. a presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...