lunedì 20 agosto 2012

La mia paell....ina

Prima di leggere sedetevi, non vorrei che qualcuno svenisse e mi citasse poi per danni... Non amo il pesce, non lo so cucinare, credo di non aver mai assaggiato una paella in vita mia prima di ora (in quante siete cadute a terra?). Devo, quindi, ringraziare Cannamela che mi ha permesso di poter fare il grande passo cucinando una paella non-originale, ma simil-paella-veloce. Sono andata alla ricerca delle ricette per cucinarne una buona e ne ho trovate per tutti i gusti da quelle bellissime, dei veri capolavori con tanto di crostacei in bella vista (ma che mi facevano un pò impressione) a quella tutta surgelata e cotta in pochissimo tempo in padella, con il pollo o il maiale o le salsicce e vari pescetti. Alla fine mi sono detta: la faccio come sono capace e che rispecchi il mio modo di cucinare che è semplice.
A mio figlio piace tantissimo la paella e mi ha fatto i complimenti dicendo che non sarà stata la "vera" paella ma era comunque venuta bene: che gioia, esame superato!



Ingredienti:
olio extravergine d'oliva q.b.
1/4 di peperone rosso
200 g di pesce per paella (gamberetti, cozze, anelletti di calamaro, polipetti..)
4 cucchiai di piselli già cotti
160 g di riso (80 g a persona)
brodo q.b. (circa 500 ml)
2 cucchiaini colmi di spezie per Paella ( se preferite, potete aumentare la dose)

Procedimento:
Mettere 3-4 cucchiai di olio in un tegame basso e largo, aggiungere il peperone tagliato a listarelle sottili e far rosolare, quindi unire il misto di pesci e cuocere a fiamma moderata.






Poco prima di unire il riso, aggiungere i piselli, poi il riso e mescolare il tutto per amalgamare gli ingredienti.

 
Spolverare con le spezie e coprire con il brodo caldo, da questo momento far cuocere per circa 20 minuti, senza mescolare.

Al termine il riso avrà assorbito il brodo e si presenterà sgranato. Servite subito.

4 commenti:

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Buondì cara! Sono seduta...!!! Comunque simil o paella originale ma che ci importa???? questa è una delizia e poi se tuo figlio l'ha apprezzata allora è di sicuro un gran successo!

Dory_Mary ha detto...

Se è piaciuta a tuo figlio deve essere buona...complimenti è bello cimentarsi in ricette nuove!

giovanna ha detto...

Mi hai fatto venire una voglia!!!!!!!!Ciao.

Daniela ha detto...

Luna, meno male che sei seduta :)
Grazie Dory.
Un bacio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...