mercoledì 29 agosto 2012

Tacos e Burritos muy picante!!

A Tommaso piace provare cose nuove e non disdegna neppure il sapore leggermente piccantino, così, non appena ha visto le spezie Cannamela, non mi ha dato tregua fino a che non gli ho preparato i tacos e i burritos: è stata una scena esilarante, lui che piangeva da quanto erano piccanti, io che piangevo dalle risate nel vedere la varietà insolita di espressioni sul suo viso!!! Che madre tremenda che sono, l'ho anche fotografato!! :D:D:D
Qualche giorno dopo, è arrivato con uno dei suoi libri in mano e mi ha detto:" Leggi questo capitolo....". Ecco cosa c'era scritto:
".........Ho preso una specie di involtino dall'aria appetitosa e sono quasi morto soffocato. Era piccante in modo straordinario: mi bruciava la bocca, mi bruciava la lingua, mi bruciava la gola...tutto mi bruciava e gli occhi mi piangevano che sembrava che avessi ricevuto una notiziaccia...............Ho ingollato mezzo fiasco di coca-cola in un secondo, ma il bruciore non passava. E' stato un bruttissimo momento, tutto fuoco e lacrime." (da "Il giro del mondo in 28 e-mail").
Ecco, pare che Tommy si sia sentito così...............;D

Per le tortillas (ne sono venute 6):
150 gr di farina 
30 gr di strutto
1 cucchiano di lievito Pizzaiolo
un pizzico di sale
acqua qb.

Per il ripieno:
200 gr tacchino a cubetti
1/2 peperone giallo
1fetta di cipolla
2 cucchiai di passata di pomodoro
3 pomodori tipo piccadilly
2 cucchiai di fagioli borlotti precotti
½ cucchiaino mix di spezie per
Tacos e Burritos (ho usato quelle Cannamela)
sale e olio qb

Preparare le tortillas mettendo in una ciotola la farina, il sale, il lievito e lo strutto, mescolare bene il tutto poi aggiungere gradatamente l'acqua, poca per volta, fino ad ottenere un composto morbido ma che non si attacchi alle mani. Lavorare il panetto ottenuto sulla spianatoia leggermente infarinata e fatelo riposare un po'.
Preparare il ripieno facendo rosolare nella padella antiaderente il peperone con la cipolla e i pomodori tagliati a tocchetti.


Far cuocere 10 minuti, aggiungere la passata di pomodoro e le spezie. Far insaporire qualche minuto e poi frullare leggermente con il mixer ad immersione, lasciando dei pezzi grossi.

Aggiungere alla salsa ottenuta i fagioli, scolati e lavati dalla loro acqua. A parte, rosolare i cubetti di carne di tacchino, separandoli bene con il cucchiaio di legno. Farli cuocere bene e poi unirli alla salsa al peperone.

Nel frattempo, prepariamo le tortillas che cuoceremo in una padellina antiaderente, dopo averle stese piuttosto sottili e ritagliate della grandezza della padella (ho usato un coperchio per fare la misura giusta):

bastano un paio di minuti per lato e saranno pronte per essere farcite con la salsa ottenuta.
Per fare i tacos dovrete chiudere le tortillas piegandole in due, per fare i burritos dovrete arrotolarle come se fossero un cannolo.
Buon appetito e.....preparate mollica di pane e un bel bicchiere d'acqua!! :D:D:D

8 commenti:

Nicoleta - Agenda di Nico ha detto...

Tacos..burritos ..buonissimi!
Mi piace piccante ...ma non proprio cosi. ;-)
ciao ...a presto!

Bea ha detto...

Buongiorno Nicoletta, non avevo mai provato queste spezie, quindi ne ho messe solo mezzo cucchiaino (nonostante ci sia scritto di aggiungerne 2 alla preparazione)e ho fatto bene! Poi tutto è soggettivo, noi non siamo molto abituati ai cibi piccanti, magari per te non lo è affatto!;D
In compenso mi sono divertita molto e anche mio figlio, quando ci pensa, ride come un matto!
Buona giornata!

giovanna ha detto...

Immagino l'espressione di tuo marito! Mi hanno detto che il latte è adatto in queste situazioni, provare per credere!!!Ciao.

Lara Bianchini ha detto...

io adoro la cucina messicana, ne fai uno anche per me?

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Pensa che la cucina messicana per me è sconosciuta, ne sono incuriosita ma proprio per la sua rinomata piccantezza ho sempre evitato! Però a vedere le tue creazioni mi viene una fame :P slurppppp!

Bea ha detto...

@Giovanna: si, l'ho sentito dire che il latte aiuta ma al momento non c'ho pensato e mi è venuta in mente solo la mollica di pane! Sarà per la prossima volta! ;D
@Lara: quando passi da queste parti, avvertimi e ti preparerò tutti i tacos e i burritos che vorrai!!
@Luna:grazie cara, sei sempre molto gentile! Anche io non amo molto il piccante ma basta regolarsi e metterne meno! Nonostante l'esperienza "focosa", mio figlio non vuole rinunciare a questi nuovi "panini" che sono molto buoni e carini da presentare!!
Un bacione a tutte!

Lacucinaimperfetta di Giuliana ha detto...

Un secondo goloso e sfiziosissimo!!!

Roberta ha detto...

grazie mille per questa ricetta!!!!!!!! :D proverò a farla, sono curiosissima!!! :)

se ti va visita il mio blog con le mie creazioni:
http://roberta-withlove.blogspot.it/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...