mercoledì 27 novembre 2019

Pagnotta con datteri, banana e rum per il Club del 27

Nuovo appuntamento con il Club del 27 che questo mese ci ha deliziato con un elenco di  dolci preparati con la farina di mais.
Un elenco di ricette in inglese, che abbiamo tradotto e abbiamo sperimentato nelle nostre cucine.
Io mi sono trovata in imbarazzo tanto è vero che ho preparato ben due ricette con la farina di mais: dei biscotti sgranocchiosi con il limone che vi mostrerò fra qualche giorno e questo date, banana e rum loaf (loaf=pagnotta), una pagnotta con datteri, banana e rum, pagnotta proprio perchè sembra un pane scuro, simile al pain d'epices, ideale per la colazione o una sostanziosa merenda.
La pagnotta con datteri, banana e rum non contiene zuccheri, se non quelli naturalmente presenti nella frutta utilizzata ed è anche senza glutine.
Io ho solo portato due modifiche: la prima è il quantitativo di uvetta e la seconda sono le noci.
Nella ricetta originale del date, banana e rum loaf sono indicati 400 g di uvetta, che a me sembrava un'esagerazione e così le ho diminuite utilizzandone solo 250 grammi che sono perfetti.
Altro problema sono state le noci pecan, che dopo un inutile pellegrinaggio in store e ipermercati ho deciso di sostituire con le noci classiche, le mie addirittura a Km 0.
Qua trovate tutti i dolci con la farina di mais preparati dal gruppo del Club del 27, leggetele attentamente, perchè non saprei proprio quale consigliare tanto sono strepitose!
Ma bando alle ciance andiamo in cucina a preparare questa pagnotta di datteri, banana e rum, meglio...date, banana e rum loaf!

Date banana e rum loaf

Ingredienti:
250 g di datteri senza nocciolo
1 o 2 banane ( 140 g)
100 g di noci pecan (per me noci classiche) di cui 85 g tritate grossolanamente
400 g di uvetta (per me 250 g)
100 g di farina di mais fine
2 cucchiaini di lievito per dolci (senza glutine)
2 cucchiaini di spezie miste (per me cannella, zenzero e noce moscata)
3 cucchiai di rum scuro
2 albumi
qualche fettina di banana per decorare

Procedimento:
Per la preparazione di questa pagnotta con datteri banana e rum, bisogna iniziare facendo bollire 200 ml di acqua e cuocervi dentro per 5 minuti i datteri, colarli conservando il liquido in una tazza.


Date banana e rum loaf

In un mixer raccogliere i datteri, le banane a fettine e 100 ml del liquido di cottura dei datteri e frullare il tutto fino ad avere una crema liscia.
In una ciotola capiente mescolare le noci tritate grossolanamente, l'uvetta, la farina di mais, il lievito per i dolci, le spezie e mescolare per bene, quindi aggiungere la purea di datteri e banana e il rum, mescolare per bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
Montare a neve ferma gli albumi e unirli al composto delicatamente per non smontarli.


Date banana e rum loaf

Prendere uno stampo per plumcake (20x13 cm va bene), rivestirlo con carta forno usando un filo di olio  o burro per farla aderire alle pareti dello stampo e versare il composto.
Decorare la pagnotta a piacere con qualche fettina di banana e le noci che non sono state tritate.
Cuocere in forno già caldo a 180° per un'ora, la pagnotta con datteri banana e rum deve diventare brunita e croccante fuori, ma morbida e leggermente umida dentro.


Date banana e rum loaf

Raffreddare la pagnotta di datteri, banana e rum completamente su una griglia prima di affettarla.


Date banana e rum loaf



Date banana e rum loaf







25 commenti:

ipasticciditerry ha detto...

Davvero l’imbarazzo della scelta, questo mese. Ottima scelta e concordo con te. Dovessi provarlo 400 gr di uvetta mi sembrano troppe. Un abbraccio Dani

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, dalla foto direi che è squisito, pronto per la prima colazione.
Ciao e buona giornata, un po piovosa, con un abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Ross ha detto...

Sostanziosa e perfetta a colazione.

Milena ha detto...

Troppo goloso questo dolce speziato, da fare al più presto! Brava

gloriadelpilar_1994@yahoo.com ha detto...

Maravilloso Dani !!

gloriadelpilar_1994@yahoo.com ha detto...

Maravilloso Dani !!

GufettaSiciliana ha detto...

Una preparazione che mi incuriosisce molto.

Sabrina Rabbia ha detto...

OTTIMO DIREI, FA VENIRE L'ACQUOLINA IN BOCCA. BACI SABRY

Glogg the Blog ha detto...

mi piace che tu chiami "pagnotta" e non "plumcake" hahahahahah
ciaooooo

Daniela ha detto...

Grazie a tutti! Questo dolce è estremamente buono ^_^

@Biagio, il plumcake è più morbido, mentre questo dolce ha una consistenza che ricorda più un pain d'epices e pagnotta (loaf) mi sembrava più adatto ;)

Mary ha detto...

Che bella ricetta Daniela! Me la sono salvata al volo... Voglio farla per mia sorella che non può mangiare lo zucchero. Questa torta dev'essere squisita!
Baci,
Mary

Daniela ha detto...

Grazie Mary ^_^

Acquolina ha detto...

Buona e ricchissima! chissà che colazione la mattina!

Cristina Bernardi ha detto...

Mi piace tantissimo l'aspetto rustico e goloso...questi sono i dolci che adoro

Anna Luisa e Fabio ha detto...

Giusto che non ci siano altri zuccheri a parte quelli della frutta. La quantità di uvetta in effetti sembra giusta così. Deve essere squisito!

speedy70 ha detto...

Complimenti Daniela, un pane energetico e golosissimo!!!

Lericettediannaeflavia ha detto...

che bella ricetta Daniela! Datteri e banana mi ricordano tanto un piatto arabo...quindi immagino il profumo!! Un abbraccio

La mia famiglia ai fornelli ha detto...

wow! è una meraviglia questa pagnotta!

Günther ha detto...

Una bel e buon dolce per le feste

Antro Alchimista ha detto...

Posso solo immaginare il profumo intenso di questo bread! passo damattina per colazione ;) Un bacio

zia Consu ha detto...

Mi piace tantissimo la sua consistenza così umida e lo immagino con l'acquolina in bocca leggermente tostato a colazione..gnammy!!

Federica Simoni ha detto...

che bell'aspetto rustico e goloso!

elenuccia ha detto...

spettacolo!!! adoro questo tipo di cake molto rustici. In effetti 400 g mi sembra davvero troppo

Tartetatina.it ha detto...

Ho seguito il tuo consiglio è ho anche io ridotto l'uvetta.Per quanto riguarda le noci hai ragione si possono sostituire anche con quelle classiche. Buona giornata!

Lory B. ha detto...

Ciao Daniela!!!! Mi piace questo pane sostanzioso, la sua consistenza e la golosità degli ingredienti che contiene mi incuriosisce molto!!
Perfetta colazione per iniziare la giornata con il piede giusto!!
Un abbraccio strettissimo!!!!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...