lunedì 16 maggio 2016

Granola homemade

Questa settimana Light and Tasty tratta di muesli, cioè l'insieme di cereali, frutta secca, semi che si usa per colazione. E allora cosa è la granola?
La granola è molto simile al muesli con una piccola differenza tra gli ingredienti, perchè ha anche o il miele che fa da "collante" in modo da ottenere dei piccoli agglomerati, o lo sciroppo d'acero e lo zucchero per dolcificarla ed è tostata in forno.
La granola è decisamente più croccante e golosa. Il muesli è più per i cosiddetti crudisti, in quanto il mix di cereali e frutta secca non è nè tostata nè dolcificata.
Sia per il muesli che per la granola ci sono diverse varietà: con frutta secca, frutta disidrata, semi, cereali....
Anche questa ricetta arriva da Carla, vi ricordate che qua vi avevo detto che avreste sentito ancora parlare di lei? Ebbene, durante una delle nostre passeggiate mattutine ai giardinetti, mentre Rocky e Dorothy ( i nostri pelosetti ) fiutano, scorrazzano, si rotolano nell'erba....noi ci scambiamo ricette e consigli :)
Ed ecco che una mattina mi racconta della granola per la colazione che aveva preparato la domenica precedente. Granola che ora lascio a voi (trascritta esattamente dalla ricetta di Carla) perchè merita di essere provata, ma attenzione....non smetterete più di sgranocchiare ;)
Valida alternativa alla scatola di muesli che acquistate normalmente al supermercato, potete prepararla con gli ingredienti che preferite e sapete cosa metterete nella tazza il mattino dopo a colazione. Ottimo inizio di giornata anche per i bambini.



Ingredienti:

200 g di fiocchi d'avena
200 g. misto frutta secca e semi: nocciole e mandorle a filetti o pezzetti, pinoli, semi di girasole, sesamo, lino, zucca (ripartire in percentuali a piacere).
2 cucchiai di zucchero di canna
1 pizzicone di sale (per me all'arancia)
2 cucchiai olio di semi
6 cucchiai di sciroppo d'acero
100 ml di acqua

Preparazione:
Mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti secchi. Le mandorle e le nocciole le ho spezzettate.



Mettere in un pentolino acqua, olio e sciroppo e far bollire 2 minuti, versarlo caldo sui fiocchi e mescolare per inumidire il tutto.
Versare sulla placca del forno rivestita di carta forno e mettere in forno già caldo a 150° per 40 minuti, abbassando magari negli ultimi 10 minuti.

Ogni tanto rivoltare con una paletta di legno.
Sorvegliare la cottura per non farlo bruciare, deve diventare secco e dorato. 
Farlo raffreddare bene e poi tenerlo in un contenitore ermetico. 
Seguendo questa ricetta otterrete una granola che rimane sgranata, con pochissimi agglomerati, croccante ed invitante: vi troverete spesso con la mano nel contenitore.
Gustatela a colazione con il latte (va bene anche quello di riso), anche se "la morte sua" è con lo yogurt :)





Ed ora scopriamo le interpretazioni delle amiche di Light and Tasty:

Carla: Mug con crumble alla mela

Consu: Biscotti al muesli (vegan recipe)

Elena:  Barrette energetiche homemade

Eva: Croccante di muesli



17 commenti:

consuelo tognetti ha detto...

Non ho mai avuto il coraggio di provare a farla...la tua è talmente gustosa e bella che forse forse mi hai convinta :-P
Buon inizio settimana Dani e a presto <3

Fabiola Falgone ha detto...

Una colazione sana e nutriente, brava. Buona giornata Fabiola

Ely ha detto...

Brava Carla e brava tu, Dani! Deve veramente essere squisita! Adoro la granola, specie nello yogurt fresco d'estate. Grazie della ricetta tesoro e un bacione! <3

Giuliana Manca ha detto...

Perfetta per una colazione sana e super energetica!!

Silvana Planeta ha detto...

Ma che belle ricette salutari! Grazie, Daniela! Un abbraccio.

Maria Pia Sc ha detto...

Noi prepariamo spesso in casa la granola ma per tenere tutto insieme usiamo l'albume, mi piacerebbe però provare altre versioni, la tua sembra davvero croccante, complimenti e buona settimana!

elena ha detto...

La proverò sicuramente adoro i cibi crocchiosi e questo mi sembra proprio così....grazie della ricetta 😊

Anonimo ha detto...

Una bellissima colazione, sana, nutriente ed alternativa, brava,un bacio!

Anisja ha detto...

Che buona! la granola proprio non la conoscevo, deve essere buonissima, un delizioso modo light per iniziare la giornata :-)

Daniela ha detto...

Maria Pia in effetti uno dei trucchi per avere agglomerati consistenti è quello di usare l'albume. Ma io la preferisco così "sgranocchiosa" :)

Grazie a tutte. Se la provate fatemi sapere se vi è piaciuta. In casa mia viene mangiata anche come snack :)

Buona settimana!!!!

carmen ha detto...

Troppo golosa, me la mangerei tutta a cucchiaiate...con lo yogurt dev'essere buonissima!!
Buona serata
Carmen

Linda Menozzi ha detto...

sicuramente deliziosa, una colazione meravigliosa con questa granola!

I Pasticci di Terry ha detto...

Infatti io l'doro con lo jogurt. Brave tutte ragazze, ricette tutte interessanti.
Guarda che aspetto il reportage del pm day ♥

Un'arbanella di basilico ha detto...

Mi piace moltissimo il tuo mix anzi quello della mia omonima, da te fedelmente riprodotto, per la nostra golosità ;) penso proprio che lo proverò, un bacione a presto

Cipensiamo Noi ha detto...

Sono davvero un dolce risveglio che spettacolo!!!! Buon inizio settimana, cara! Bacione Mirta

Eva ha detto...

non sapevo che si facesse così. la prossima volta provo in casa

Gloria Baker ha detto...

This look soooo good Dani :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...