lunedì 16 novembre 2015

Vellutata di topinambur e patate

Grazie a questa rubrica, Light and Tasty, ho l'occasione di provare piatti nuovi ed ingredienti nuovi. Non che il topinambur sia una rarità o qualcosa di strano o prezioso, ma non lo avevo mai acquistato. Infatti a volte sono spinta ad acquistare prodotti senza sapere come cucinarli, altre volte passo senza degnare di un'occhiata, come è successo al povero topinambur fino al giorno in cui si è deciso di dedicargli questo lunedì.
Ma cos'è il topinambur? Il suo nome scientifico è "Helianthus tuberosus", ma è noto anche come il "carciofo di Gerusalemme", è un tubero con sapore delicato simile a quello delle patate e dei carciofi.
Fra le molte proprietà benefiche del topinambur vi è quella di riuscire ad abbassare i livelli di assorbimento degli zuccheri e del colesterolo da parte dell'intestino, grazie all'inulina ed equilibra la flora intestinale, migliora la digestione ed è un alleato per chi vuole perdere peso avendo pochissime calorie.
Quella che vi lascio è una vellutata, un pò pallidina a dire il vero, per questo le ho donato una pennellata di giallino aggiungendo un pizzico di curcuma :)


Ingredienti:
500 g di topinambur
2 patate
500 ml di brodo vegetale
sale q.b.
curcuma q.b.
olio extravergine d'oliva q.b.
qualche fogliolina di salvia
pane tostato

Preparazione:

Se non l'avete pronto, preparate il brodo vegetale (io con patate, carote, cipolla, sedano e prezzemolo).
Lavate e sbucciate i topinambur e le patate, fateli a tocchetti e metteteli in una pentola, coprite con mezzo litro di brodo caldo e cuocete per 20 minuti.
Passate con un frullatore ad immersione, 



regolate di sale, aggiungete un filo di olio e colorate a piacere con della curcuma (io l'ho messa direttamente nelle ciotoline, lasciando il bordo esterno bianco e all'interno giallo), una fogliolina di salvia e servire bello caldo con dei crostini di pane tostato (io ho usato del pane di segale dell'Alto Adige).






Scopriamo ora le altre ricette del gruppo



Carla:  Pancotto con cardi e topinambur

Consu: Carpaccio di topinambur e cuore di finocchio con prosciutto croccante

Elena: Topinambur caramellati all'arancia e pistacchi

Eva: Topinambur a funghetto su vellutata di fagioli



27 commenti:

Antro Alchimista ha detto...

I topinambur per me sono stati una vera rivelazione lo scorso anno. Ma che bontà soprattutto nelle vellutate, proprio come hai fatto tu. Buona giornata

Mamilu ha detto...

Ciao Daniela io ho scoperto il topinambur lo scorso anno e al mercato in questa stagione l'ho già usato e mangiato crudo e cotto e mi piace trovare altre ispirazioni per usarlo in tutti i modi! Mi piace la tua idea e anche quelle delle altre le trovo molto interessanti! Grazie per questa bella rubrica. Buon inizio settimana baci Luisa

Eva ha detto...

molto delicato. forse me lo preparo domani visto che ne ho ancora un paio. prima che si rovinano

Giuliana Manca ha detto...

Deve essere buona e delicata, mi piace!

Patalice ha detto...

il topinambur lo sento citare sempre da chef Ramsey ma non l'ho mai provato...

Un'arbanella di basilico ha detto...

Con la curcuma il colore è diventato bellissimo, il sapore doveva essere invitante anche prima... un bacione Dani a presto :)

Cinzia Ceccolin ha detto...

Deve essere ottima!! Mi sa che te la copio :-) un bacione e bravissima

Daniela ha detto...

Luisa, mi fa piacere che ti piaccia questa rubrica, ne siamo felici :)

Non ci crederete ma da che ho scoperto il topinambur, non manca mai nel mio frigorifero.

Grazie a tutte!
Un bacione e felice settimana a tutte!

consuelo tognetti ha detto...

Non l'ho ancora provato in vellutata e la tua ha un aspetto davvero golosissimo :-P
Complimenti Daniela e felice settimana <3

andreea manoliu ha detto...

Ma che bel aspetto invitante ha questa vellutata, mi piace tanto ! Buon lunedì !

Sabrina Rabbia ha detto...

ma dai hai preparato la vellutata???io lo uso solo con la bagna cauda, sembra deliziosa, da provare!!!!Baci Sabry

Luna B ha detto...

Fantastico ingrediente, non l'ho mai provato ma molto sentito in tv e come te ne sono giustamente incuriosita! Devo provarlo, il tuo piatto mi intriga moltissimo!

Enza ha detto...

occorre provare quanto prima il topinambur quindi..Grazie!!
baci

i Pasticci di Terry ha detto...

Io li ho scoperti lo scorso anno, grazie a Consu, sono ottimi e mi piacciono molto. Ma del resto è difficile trovare una verdura che non mi piace ahahahahh. Ottimo il tuo piatto, mi piace questa vostra rubrica. Un bacio Dany

speedy70 ha detto...

Un'abbinamento che mi piace molto, una gustosa vellutata,brava Daniela!!!!

elena ha detto...

queste vellutate saporite e coccolose, sono l'aspetto che preferisco dell'inverno...ce ne possiamo fare delle scorpacciate!!! la tua deve essere buonissima! brava!

I dolci di Grazia ha detto...

Aunche io non ho ancora provato e il topinambur, e dire che avrei proprio bisogno di perdere peso. Un abbraccio!!

lucy ha detto...

adoro queste vellutate! e i topinambour sono deliziosi!

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

ma sai che invece io sono anni che quando vado a piacenza vedo questi topinambur senza capire cosa sono quindi passo avanti? la prossima volta che vengo li compro e provo la tua vellutata, sembra deliziosa e cremosa come piace a me!

SimoCuriosa ha detto...

ci credi se ti dico che non ho mai assaggiato i topinambur?
e sono curiosa..ma sono così..brutti!
ahahahah
buona giornata!

Daniela ha detto...

Simo, sono davvero bruttini poverini ahahahahah

Provateli, datemi retta, meritano ;)
Un bacione

Lory B. ha detto...

Una ghiotta idea per la cena di questa sera!!
Grazie cara un abbraccio!!!!

Andrea Pizzato ha detto...

adoro le vellutate :)) grazie per la ricetta!

Ely Mazzini ha detto...

Deve essere squisita, mi piace l'aggiunta della curcuma!!!
Buona serata

Ely Mazzini ha detto...

Deve essere squisita, mi piace l'aggiunta della curcuma!!!
Buona serata

Elena Siano ha detto...

Accipicchia...ha tutte queste proprieta'? Neanche io l'ho mai acquistato.....

La mia famiglia ai fornelli ha detto...

ti dirò che anche io non l'ho mai assaggiato, però mi hai messo curiosità quindi voglio provarlo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...