venerdì 27 novembre 2015

Malfatti con crema di mascarpone e frutta secca

A volte si pensa che preparare la pasta all'uovo sia per i pranzi delle feste, delle ricorrenze, che sia difficile, laborioso, complicato ed invece no! Oggi ho deciso di preparare per pranzo la pasta all'uovo e, detto fatto, eccomi con farina uova e mattarello e, nel giro di un'ora avevo i miei malfatti in tavola. Cosa sono i malfatti? Una pasta tagliata in modo irregolare con una rotella tagliapasta, quindi niente scuse non c'è nemmeno bisogno della macchina sfogliatrice.


Ingredienti:
200 g di farina per pasta (per me preparato per pasta Molini Pizzuti
2 uova
sale
100 g di mascarpone
qualche cucchiaio di latte
40 g di frutta secca mista (nocciole, mandorle e pistacchi)
Parmigiano grattugiato

Preparazione:

Preparate la pasta facendo una fontana con la farina e nel centro mettere le uova e un pochino di sale. Appena avrete ottenuto un composto omogeneo, mettetelo a riposare per una mezz'ora circa. Nel frattempo mettere a bollire l'acqua per la cottura dei vostri malfatti.
Riprendete l'impasto e con l'aiuto di un mattarello stendere in una sfoglia non troppo sottile, poi, con una rotella dentellata, tagliare la sfoglia in strisce e ripetere dal lato opposto in modo che si formino dei rombi anche irregolari vanno benissimo.


In una padellina mettere il mascarpone e qualche cucchiaio di latte e, a fuoco basso, far sciogliere il mascarpone fino ad avere una cremina morbida.



Tritare la frutta secca con un frullino e mettetela in disparte.


Una volta cotta la pasta versarla nella padella, aiutatevi con un pò di acqua di cottura per mantenerla morbida, mescolate per amalgamare gli ingredienti, cospargere con parmigiano e regolare di sale.
Mettete nel piatto i malfatti con la crema di mascarpone e cospargere la granella di frutta secca. Servite caldo.




12 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

APPENA RIESCO CIOE' QUANDO SARO' IN FERIE DEVO PROVARLI, GRAZIE PER LA BELLA RICETTA!!!BACI SABRY

Federica Simoni ha detto...

Un piatto gustosissimo, mi piace ^_^ buon we

La mia famiglia ai fornelli ha detto...

ma che brava! io confesso che la pasta fresca adoro farla, ma durante la settimana raramente ne ho il tempo! Questi tuoi malfatti devono essere davvero deliziosi!

Luna B ha detto...

Caspita che spettacolo amica mia! Ho giusto la macchinetta per preparare la pasta all'uovo e mi hai fatto venire gran voglia!!!!

elena ha detto...

ma che brava... è vero a volte bagnare un pugno di farina con le uova e si riesca a preparare un piatto da re in pochi minuti... naturalmente bisogna essere in grado di gestire mattarello e rotella... piatto delizioso! buon w-e!

consuelo tognetti ha detto...

Hai perfettamente ragione, volere è potere :-) Un piatto che sa di casa e cose buone..complimenti Daniela e felice we <3

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Dani, molto buona questa pasta, fra mascarpone e granella un saporino meraviglioso! Un bacione a presto e buon we :)

andreea manoliu ha detto...

Per dire che sonno mal fatti che sono perfetti e poi, con la frutta secca, sono una vera bontà ! Buona domenica !

Eva ha detto...

Che sfizio! veramente unici! Mi stai facendo venir fame!a

Monica ha detto...

Sono splendidi questi maltagliati! Sarebbero perfetti per le feste, e non è detto che non ti rubi la ricetta!!! Complimenti!!

L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

Antro Alchimista ha detto...

Questa bella ricetta è goduria llo stato puro! Un abbraccio

Elena Siano ha detto...

Adorabile....non ho mai fatto i malfatti...devo provarne la rapidita'...la pasta all'uovo in casa e' sempre un dono per la domenica!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...