martedì 28 settembre 2021

Cous cous con pollo alla paprika e carote al cumino

L'ingrediente di questa settimana che ci propone Light and Tasty è il cous cous.
Il cous cous è il piatto più popolare in Marocco e Nord Africa, ma diffuso in tanti Paesi del mondo (Spagna, Brasile, Libano, Palestina....), compresa l'Italia (Sicilia e Sardegna).
Alcuni ritengono che sia originario della Cina, altri dell'Africa dell'est, anche sembra che sia "nato" nell'Africa del nord, dove, duranti degli scavi, sono stati trovati utensili di cucina utili alla preparazione del cous cous.
Tradizionalmente il cous cous viene preparato con semola di grano duro, ma è possibile trovarlo anche di mais, di farro, di riso... e la preparazione richiede tempo e pentole adatte.
Noi ormai lo troviamo, nella grande distribuzione, precotto e basta reidratarlo per avere una base per condimenti diversi che vanno dal pesce alle verdure.
La mia proposta arriva direttamente dall'Oltremanica, ma una volta atterrata in Italia si è trasformata, per qualche cambiamento in corso d'opera 😀
Una sera mi arriva, da mio figlio e mia nuora, una foto di un piatto di ispirazione libanese che mi ha incuriosito subito, tanto è vero che mi sono fatta inviare la ricetta.
Molto interessante, un mix di ingredienti che mi piace, ma..... e sì iniziano i problemi!
Innanzitutto la base è il bulgur che io non ho in casa e quindi lo sostituisco con il cous cous.
La carne è agnello, che io non mangio e quindi non ho in casa, ma niente paura punto sul pollo, quello in casa c'è.
Altro problema sono le spezie, io non ho lo/la shawarma e nello stesso tempo non mangio aglio 😁 bene, la ricetta di ispirazione libanese ha fatto i bagagli e ha preso il primo volo per andarsene dalla mia cucina, lasciando il posto al cous cous con pollo alla paprika e carote al cumino.
Volete scoprire come portare in tavola il mio cous cous?

Cous cous con pollo alla paprika e carote al cumino



Ingredienti:
(per 2 porzioni)
1 bicchiere di cous cous
2 hg di petto di pollo tritato ( nell'originale: agnello)
80 g di prugne secche senza nocciolo
1 pomodoro (nella ricetta originale: passata di pomodoro)
2 carote
75 g di yogurt bianco
aneto in foglie
paprika (nell'originale: shawarma)
1 bicchiere di brodo vegetale
cumino q.b.
1 spicchio di aglio (io non l'ho usato)
cipolla
olio extravergine d'oliva

Preparazione:
Per la preparazione del cous cous con pollo alla paprika e carote al cumino dobbiamo prima di tutto accendere il forno e portarlo a 200°.
Puliamo le carote che poi andranno tagliate nel senso della lunghezza e in seguito a bastoncini di circa 3 cm.
Preparare la teglia con carta forno, cospargere le carote con olio, sale, pepe e cumino e cuocere per circa 25 minuti.



Scaldare il brodo e utilizzarlo per la preparazione del cous cous, lasciarlo riposare per 10 minuti e poi sgranarlo.
In una padella versare un filo d'olio, la cipolla e il pollo tritato, cuocere a fiamma viva per 5/6 minuti e poi unire il pomodoro tagliato a cubetti, il sale, il pepe e la paprika e cuocere per un paio di minuti. 
Io ho profumato con un paio di foglioline di basilico e alla fine ho unito le prugne tagliuzzate con il coltello. 



In una ciotola versare lo yogurt, il sale e l'aneto, mescolare e tenere in disparte.



In un piatto versare il cous cous, il pollo alla paprika, le carote al cumino e un cucchiaio di yogurt all'aneto.
Enjoy! 




Come avranno utilizzato il cous cous le amiche del team?










16 commenti:

LaRicciaInCucina ha detto...

Il cous cous mi piace tantissimo. Bellissimi i tuoi "aggiustamenti" del caso :-D. Beh hai dato vita ad un' altra ricetta altrettanto gustosa e saporita.
Mi piace moltissimo anche il bulgur (l' agnello invece no!!) per cui potrei decidere di provare entrambi: cous cous e bulgur con il condimento da te proposto. Mi piace anche l' uso del cumino per insaporire le carote. Devo provarlo: io lo adoro con i cavolfiori.
A presto!

GufettaSiciliana ha detto...

Molto invitante!

Catia ha detto...

Che bello rivisitare le ricette! E che risultato! Deve essere buonissimo, brava Daniela!!

Milena ha detto...

Un piatto completo, profumato alle spezie, sicuramente buonissimo. Mi piace tantissimo.
Un abbraccio e buona settimana.

cucinacongiusydolceesalato ha detto...

Ricetta meravigliosa adoro la paprica ed il profumo del cumino, lo sto immaginando,un bacio.

[serena] ha detto...

anche io non mangio l'aglio e nelle ricette etniche, ahime, va per la maggiore! comunque le spezie riescono sempre a dare quel tocco in piu... della mia vita ad Abu Dhabi porto come me una scorta di spezie scoperte inaspettatamente!La cucina Libanese - aglio a parte- e' davvero deliziosa!

Mary ha detto...

Bellissima proposta Daniela, dev'essere una vera delizia! Anch'io adoro la paprika abbinata al cous cous!
Bacioni,
Mary

lea ha detto...

Un piatto gustosissimo che mi piace tanto!

speedy70 ha detto...

Un perfetto piatto unico, molto invitante!!!

Federica Simoni ha detto...

Un piatto unico davvero appetitoso!

Flora ha detto...

Una proposta molto interessante! Il cous cous mi piace tantissimo, ma lo cucino di rado...
Questo è un ottimo piatto unico, sfizioso e invitante!!!

Stefania ha detto...

Grazie infinite per questa ricetta super-invitante

Annalisa - Lemon Blu ha detto...

adoro il cous cous e mi piace prepararlo sempre con nuovi sapori e nuove spezie.. per cui questa tua versione per me è veramente originale e da provare!

ipasticciditerry ha detto...

Da un pò di anni a questa parte, ho imparato a cucinare solo per me, quegli alimenti che altrimenti mio marito non assaggerebbe neanche. E il cous cous è uno di questi. Buonissimo Dani, brava

Carmine Volpe ha detto...

Un pitto leggero ma molto gustoso

marina riccitelli ha detto...

veramente una bella idea e con le spezie giuste, quelle che piacciono a me. Anch'io non mangio agnello ma il pollo in casa mia non manca mai, ho tutti gli ingredienti in realtà, proverò a farlo!! un abbraccio