giovedì 8 luglio 2021

Mousse di pesche

Siamo a luglio, l'afa e le alte temperature non invogliano ad accendere forno e fornelli.

Dalle lunghe cotture siamo passati cotture veloci e così Al Km0 ha pensato di dedicare questa giornata alle ricette fredde e veloci.

La mia proposta arriva da alcune pesche profumate, succose, dalla buccia vellutata, provenienti dalla nostra bellissima Romagna, che ho frullato ed unito alla panna montata per un dessert di fine pasto o una merenda ricca di frutta, ma che toglie la voglia di dolce.

Questa mousse di pesche può essere servita con della granella di nocciole, ma anche con amaretti sbriciolati o delle gocce di cioccolato fondente, mentre io ho messo un paio di cucchiaini di Nocciolata Cruncky, la nuova nata in casa Rigoni di Asiago, una crema spalmabile bio con croccante granella di nocciole tostate, una unione fra cremosità e croccantezza, due anime diverse che si incontrano per dar vita ad un gusto goloso e travolgente.

Per quanto riguarda le pesche il mio consiglio è di non usare la pesca noce che è più soda e frullarla diventa più impegnativo, si rischia di avere dei pezzettini.

Passiamo in cucina per preparare insieme la mousse di pesche

#NocciolataCruncky #adv

Ingredienti:

4 pesche

4 cucchiai di zucchero

200 ml di panna da montare

Nocciolata Cruncky q.b.

Nocciole tostate e tritate grossolanamente


Preparazione:

Per la mousse di pesche, iniziamo  dalle pesche, che vanno lavate e asciugate, poi sbucciate, private del nocciolo e tagliate a pezzetti piuttosto piccoli.

In una ciotola raccogliere le pesche e lo zucchero e lasciar macerare per circa un'ora, quindi frullarle.

Montare la panna avendo cura di tenere in frigorifero sia la ciotola che le fruste per farle raffreddare bene.

Unire le pesche frullate alla panna montata mescolando con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare il composto.

#NocciolataCruncky #adv

Servire in ciotoline del gelato e decorare con un paio di cucchiaini di Nocciolata Cruncky e granella di nocciole o altro a seconda dei vostri gusti.

#NocciolataCruncky #adv



#NocciolataCruncky #adv





Carla: Mazzancolle al pesto nero

Sabrina: Insalatina di ceci e vongole

Simona: Ghiaccioli piemontesi (menta bianca e mela autoctona)

16 commenti:

LaRicciaInCucina ha detto...

Un dessert golosissimo e fresco, proprio l' ideale con queste temperature, hai ragione!
Fortuna che non sono incappata in questa deliziosa crema di nocciole, va!!! ;-)

Simona Nania ha detto...

Pesca, nocciola, cioccolato tutto quello che fa veramente golosa una bella e fresca coppetta come questa 😍

Federica Simoni ha detto...

che buone!!!!😋😋😋

elena ha detto...

Ma che delizia queste coppette! E poi il cruncky ci sta benissimo, variare le consistenze è uno stratagemma che paga in golosità! Bravissima!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Buonissima Dani, fresca e golosa! Un bacione :)

Sabrina ha detto...

Mi son gustata passo passo questa delizia che ha solo un grosso difetto: non è qui tra le mie mani a lasciarsi gustare!

Daniela ha detto...

Grazie a tutte <3

cucinacongiusydolceesalato ha detto...

Eccezionale e libidinosa, un abbraccio.

Lory B. ha detto...

Una vera delizia!
Sempre bravissima!
Un bacione!

Milena ha detto...

Una coppetta proprio golosa e che si prepara velocemente. Da ricordare con questi caldi per avere un dessert senza accendere forno e fornelli, bravissima!

Carmine Volpe ha detto...

Per non farsi mancare un dessert anche con queste temperature, grazie della ricetta

Daniela ha detto...

Ma grazieeee!!!! Gentilissimi tutti <3

Andrea Pizzato ha detto...

che buona e fresca!! davvero perfetta con questo caldo!

Giancarlo ha detto...

Mi piacciono le pesche, ne sono un grande consumatore.
Buon fine settimana

Annalisa - Lemon Blu ha detto...

morbida e fresca, una ricetta perfetta per questo periodo cara Daniela

Vitto Pasticciaconme ha detto...

Delizioso e fresco da provare senz'altro!!!
un abbraccio ^__^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...