venerdì 26 marzo 2021

Huevos Motuleños per il Club del 27

Il Club del 27 questo mese ci ha portato in giro per il mondo con dei piatti a base di uova, ricette tratte da "All about eggs" di Rachel Khong

Qua troverete le ricette provenienti da Cina, India, Turchia, Corea, fino ad approdare nella Penisola dello Yucatan con le mie huevos Motuleños.

Questo piatto è originario di Motul, nella Penisola dello Yucatan.

Le huevos Motuleños sono nate per caso, quando, durante la preparazione di una cena, alcuni piselli e pezzi di prosciutto sono caduti nella salsa piccante che doveva accompagnare le uova fritte a cui poi sono state aggiunte anche delle banane fritte in puro stile caraibico.

Queste uova con tortilla fritta, banane fritte, piselli, prosciutto e salsa piccante sarà anche servita come colazione, ma per me è stato un pranzo! 😀

In questo piatto abbiamo la dolcezza del platano, la sapidità del prosciutto e il piccante della salsa, inoltre io ho sostituito il formaggio queso (che non avevo e non ho trovato) con della feta, per cui attenzione a mettere il sale.

Girando sul web ho letto che a volte viene aggiunta anche una purea di fagioli neri che, in questa ricetta di Rachel, è facoltativa e quindi non ho messo. Era già sufficiente così! 😀

Ma passiamo alla ricetta delle Huevos Motuleños, semplici, molto gustose e ve le consiglio per un viaggio con la fantasia!

Club del 27

Ingredienti:

(per 2 porzioni di huevos Motuleños)

4 tortillas di mais

2 cucchiai di burro

olio vegetale q.b.

1 platano maturo tagliato a dischetti

4 uova

4 fette sottili di prosciutto

1/2 tazza di piselli

1/2 tazza di queso fresco sbriciolato (per me feta)

fagioli neri facoltativi (non li ho messi)

salsa habanero (segue ricetta)


Procedimento:

Versare l'olio in una padella e scaldarlo, aggiungere una tortilla per volta e farla dorare, quindi metterle a sgocciolare su una griglia (io su carta assorbente). Ripetere fino ad esaurire le tortillas.


In una seconda padella scaldare 1 cucchiaio di olio e 1 di burro a fuoco medio e cuocere le fettine di platano fino a farle dorare. Quindi mettere in disparte per la decorazione (fate attenzione perchè vi ritroverete a mangiare le fettine una dopo l'altra 😀).

 

Nella stessa padella scaldare un altro cucchiaio di olio e il restante cucchiaio di burro sempre a fuoco medio e mettere a cuocere le uova avendo cura di lasciare i tuorli morbidi.

Cuocere i piselli (io li avevo già cotti in precedenza e ripassati in padella).

A questo punto montare i motuleños.

Adagiare 2 tortillas su un piatto, ricoprire ognuna con una fetta di prosciutto e un uovo fritto, decorare con i piselli, 4-5 fette di platano, salsa habanero e formaggio sbriciolato.


Salsa habanero:

(per 1/2 tazza)

1 pomodoro grande

1 peperoncino habanero

sale

1 cucchiaio di olio vegetale

1/4 di tazza di cipolla bianca a dadini

acqua o brodo se necessario

Procedimento:

Portare a bollore dell'acqua e tuffarvi il pomodoro per poterlo spellare, arrostire il peperoncino in una padella quindi frullare peperoncino e pomodoro fino ad avere una salsa, salare a piacere.

In una padella scaldare l'olio, aggiungere la cipolla e portare a cottura fino a renderla morbida, quindi aggiungere la salsa di pomodoro e peperoncino e farla addensare, eventualmente aggiungere dell'acqua o brodo in caso di necessità.





24 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, veramente da gustare, credo sia buonissima.
Ciao con un forte abbraccio.
Tomaso

GufettaSiciliana ha detto...

Da provare!

La cucina di Esme ha detto...

gustoso questo piatto!
baci
Alice

Enza ha detto...

ottimo per noi piu' per pranzo o cena che per colazione,non siamo abituati ma è davvero interessante l'insieme! Grazie!!
baci

Milena ha detto...

Un piatto completo, molto completo e che si presenta benissimo, con tutti quei colori.
Veramente invitante, un pranzo o una cena oppure per un brunch, come colazione un poco impegnativo!
Un abbraccio e buon fine settimana.

edvige ha detto...

Senz'altro ottima ma troppo piccante non fa per noi come il fritto prutroppo si deve rinunciare brava buo accostamento sapori. Buona fine settimana.

Flora ha detto...

Originale questa ricetta, non ne avevo mai sentito parlare!
Gli abbinamenti sono davvero insoliti, ma si presenta bene e sembra un piatto molto sfizioso!

Gianni Senaldi ha detto...

La cosa che mi ha colpito subito di questo piatto sono i colori
Fanno venir voglia di mangiarlo e apprezzarlo
Brava

Le ricette di Claudia e Andre ha detto...

Ha un aspetto molto invitante.

EatParadeBlog ha detto...

E' un piatto bello e appetitoso, l'avevo puntato anch'io, ma mi ha bloccato il platano che proprio non mi va giù. Bravissima!

Cindystar ha detto...

Dici che ci starebbe bene accompagnata da una cerveza alla giusta temperatura? :-))

ipasticciditerry ha detto...

Buonissima versione! Nonostante mi piacciano moltissimo le uova e le preparo almeno una volta a settimana, questo mese non ho voluto partecipare. Ti spiegherò poi il perchè. Buona domenica delle Palme Dani, un abbraccio

Daniela ha detto...

@Cindystar bè diciamo non a colazione :))


@Terry buona domenica anche a te <3

Elena ha detto...

Adoro tutto di questa ricetta. A trovare il platano la rifarei subito :-)

Glogg the Blog ha detto...

complimenti, Dani... un piatto semplice... di quelli che chiameremmo "confort food"... io adoro le uova!

elena ha detto...

bellissimo così colorato! e poi il platano mi intriga...proprio un piatto particolare! bravissima!

Annalisa - Lemon Blu ha detto...

Che bel piatto colorato, davvero molto particolare.. da assaggiare sicuramente!!

Tartetatina.it ha detto...

Questa ricetta proprio mi incuriosisce. Brava a sceglierla!

Tanza Erlambang ha detto...

I should try it...look so delicious...

thank you for sharing

speedy70 ha detto...

Da rifare, un delizioso piatto colorato che fa primavera!!!!

Micaela Ferri ha detto...

Che colori spettacolari ci sono in questo piatto di uova!

elenuccia ha detto...

in effetti la vedo più come pranzo o cena che come colazione. Molti stuzzicante questo abbinamento del dolce dei piselli al piccantino della salsa e al gusto dolciastro del platano

๓คקเ ha detto...

Questo abbinamento insolito mi intriga assai!

Mila ha detto...

Che bella idea!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...