lunedì 8 marzo 2021

Pizza di riso

Questa settimana il riso sarà l'ingrediente protagonista di Light and Tasty.

Nutre e non fa ingrassare, è leggero, digeribile e senza glutine, il riso è una valida alternativa alla pasta.

Ma quante varietà di riso ci sono? Veramente tante: balilla, vialone, carnaroli, arborio, ribe oppure gli esotici basmati e jasmine....

Dai chicchi piccoli e tondi ai chicchi allungati a affusolati, il riso è il cereale con più carboidrati, ma anche il più povero di fibre.

Io ho scelto di utilizzare il Baldo con il chicco lungo, affusolato e cristallino ideale per risotti, timballi e insalate, ma potevo utilizzare anche un Originario dal chicco piccolo e tondeggiante ideale per crocchette, timballi e dolci di riso.

Cosa ho scelto? La pizza di riso che era tantissimo tempo che non la facevo e mancava in questo mio personale raccoglitore di ricette!

In questa ricetta ho suddiviso il riso in 4 tegliette da 14 cm di diametro, ma potete utilizzare una teglia rotonda da crostata da 24-26 cm di diametro.

La si serve direttamente nello stampo, ma se la volete nel piatto, aspettate un pò di tempo o mettete della carta forno sul fondo, toglierete la pizza di riso con minor difficoltà.

La pizza di riso piace molto ai bambini, per questo la facevo spesso quando mio figlio era piccolo, ma è anche un modo diverso per recuperare del riso cotto in abbondanza.

La preparazione della pizza di riso è molto semplice, basta condire il riso bollito con il sugo di pomodoro e farcire poi come si farcisce una pizza classica: mozzarella, origano e due olive o capperi a piacere.

Passiamo subito a vedere come portare in tavola la pizza di riso.

Ingredienti:

160 g di riso Baldo

sugo di pomodoro

4-5 cucchiai di passata di pomodoro

1 mozzarella

qualche oliva

qualche cappero

sale

origano


Procedimento:

Per preparare la pizza di riso, dovete prima di tutto preparare un sugo di pomodoro.

Io ne avevo uno già pronto profumato con qualche fogliolina di basilico, per cui mi è bastato scaldarlo.

Nel frattempo cuocere il riso in acqua salata per 10-12 minuti, non va fatto cuocere troppo.

Scolare il riso, versarlo in una ciotola e condire con il sugo di pomodoro.

Suddividere il riso condito in 4 tegliette precedentemente imburrate e cosparse di pane grattato, oppure le ricoprite di carta forno.

Pressate il riso con il dorso del cucchiaio (l'altezza deve essere di circa 1/1,5 cm) e mettere in forno a 200° per 10 minuti.

Togliere dal forno, cospargere con poca passata di pomodoro e dadini di mozzarella, sale, origano, qualche oliva e qualche cappero a piacere.

Rimettere in forno per altri 5-6 minuti, deve sciogliersi la mozzarella.

Una volta pronta la pizza di riso la si può servire direttamente nello stampo oppure aspettare qualche minuto per farla intiepidire e poi, con l'aiuto di una paletta di legno, sollevarla e metterla nel piatto di servizio.




Quali proposte troveremo dalle amiche del team?










26 commenti:

Un'arbanella di basilico ha detto...

Una bellissima idea che metterò senz'altro in pratica! Bacione Dani a presto :)

BABALUCCIA ha detto...

Non l'ho mai fatto ! Splendido felie 8 marzo

Carmine Volpe ha detto...

la trovo un idea molto indovinata questa pizze a base di riso e anche buona :-)))

Milena ha detto...

Non avevo mai pensato di fare la pizza con il riso, trovo la tua idea veramente indovinata, bravissima!
Le monoporzioni poi sono veramente carine.
Un abbraccio e buona settimana.

ipasticciditerry ha detto...

Che bella idea Dani, sai che non l'ho mai fatta? Buon 8 marzo tesoro

Flora ha detto...

Un suggerimento davvero ottimo!!!
Non avevo mai provato pizza e riso...
buona settimana!

Federica Simoni ha detto...

ma dai che bella idea!!! Da provare! Buona settimna

Andrea Pizzato ha detto...

ah ma non la conoscevo!! adoro tutto quello che è pizza quindi di sicuro sarà buonissima!! grazie!!

Annalisa - Lemon Blu ha detto...

qui i miei bambini impazziranno, gliela propongo di sicuro, grazie per la condivisione!

Catia ha detto...

Daniela! il recupero del riso cotto è una delle mie passioni, di solito lo trasformo in dolci ma tu hai avuto un'idea che sono sicura questi mangiatori di pizza di casa mia apprezzeranno moltissimo. Grazie per la dritta! Copierò!

elena ha detto...

Si si va assolutamente proposta ai miei " lupi", sono sicura che farà faville, grazie dell' idea!

Lericettediannaeflavia ha detto...

ma che idea super carina!!!

Le ricette di Claudia e Andre ha detto...

Ma è una proposta molto chic, complimenti Daniela.

GufettaSiciliana ha detto...

Molto carina l'idea della monoporzione!

Mary ha detto...

Che bella idea Daniela! La voglio provare quanto prima!
Un abbraccio grande,
Mary

Unknown ha detto...

Un' idea fantastica sicuramente buonissima e originale, complimenti, un bacio, Giusy.

zia Consu ha detto...

Ma che idea geniale Dani O_O sono ingolosita!!!

edvige ha detto...

Io adoro il riso marito no purtroppo. Buona serata.

Daniela ha detto...

Grazie <3

Cara sconosciuta Giusy ^_^, un bacio a te <3

Lory B. ha detto...

Presentazione originale e grande bontà!! Io adoro il riso... tutti in famiglia lo adoriamo, forse più della pasta! Proverò la tua proposta!!
Un bacio grande!

speedy70 ha detto...

Una ghiotta idea, grazie Daniela!!

Apriti Sesamo ha detto...

A casa adoriamo il riso! Il riso Baldo però mi mancava come varietà, come mi mancavano anche le pizzette di riso che sono strabuone da quel che vedo e presto le faccio ai pargoli! Un abbraccio!

elenuccia ha detto...

Ma che idea!!! mai provata una base pizza con il riso. Deve essere buonissima. Voglio prvarla questa sera

Paola ha detto...

Che super idea!

marina riccitelli ha detto...

Eccola, quanto mi ha incuriosito! Io non ci avevo mai pensato a preparare una pizza di riso! Questa ricetta farà la felicità di mia figlia ghiotta di riso e pizza e sempre alla ricerca di ricette nuove. Ma credo proprio che farà felice tutti! Bellissima idea Daniela, grazie!

Alessandra Barbone - I sognatori di cucina e nuvole ha detto...

Davvero una bella idea!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...