lunedì 16 marzo 2020

Sbriciolata con mele e mirtilli rossi

Tra qualche giorno festeggeremo il papà e Light and Tasty dedica questa giornata a lui, a loro, ai nostri papà!
Io ho la fortuna di avere ancora il papà, ha i suoi anni, ma si difende bene. Non toglieteli la passeggiata e, in questo periodo, si fa molta fatica a tenerlo in casa.
Poi c'è il papà di mio figlio e quest'anno faremo una festa a distanza. 
Per fortuna ci sono tutte queste tecnologie che ci permettono di essere vicini anche se lontani.
Non ho molta voglia di cucinare, ma non potevo non festeggiare i papà!
Un sorriso e un pensiero affettuoso non possono mancare, nemmeno nei periodi più bui! 
Per festeggiare il papà, in modo light, ho pensato di preparare una torta senza burro, senza uova e senza lattosio, croccante fuori e morbida dentro, dolce ma non troppo.
Insomma che festa sarebbe senza una torta?
Sbriciolata con mele e mirtilli rossi e Auguri a tutti i papà!!!!

Ingredienti:
350 g di farina
200 g di ricotta senza lattosio
100 g di zucchero di canna
70 g di olio di semi o oliva extravergine leggero
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

50 g di mirtilli rossi
300 g di mele
succo e buccia grattugiata di mezzo limone
2 cucchiai di confettura di mirtilli rossi ( per me Fiordifrutta ai mirtilli rossi di bosco)
40 g di nocciole tostate (ma vanno bene anche i pinoli o le mandorle)
cannella o zenzero qb

Preparazione:
Per la nostra sbriciolata con mele e mirtilli rossi, iniziamo subito a preparare l'impastatrice con la K e lavoriamo la farina con la ricotta setacciata, unire l'olio, lo zucchero, il lievito e il sale. 


Una volta ottenute le briciole, fermare e lasciar riposare.
Nel frattempo preparare il ripieno.
In una ciotola capiente mettere le mele sbucciate e tagliate a pezzetti, unire il succo e la buccia del limone, i mirtilli rossi, la confettura di mirtilli rossi, le nocciole tostate e spezzettate e la cannella (o lo zenzero a vostro piacere).


Imburrare e infarinare bene una teglia di 24 cm di diametro, accendere il forno e portarlo a 180°.
Riprendere la pasta sbriciolata e metà posizionarla sul fondo e sui bordi dello stampo compattando con le dita.


Versare tutto il ripieno e ricoprire con le briciole rimaste ed infornare per circa 45 minuti.
Far raffreddare prima di servire.


Buona Festa del papà!


Fiordifrutta mirtilli rossi di bosco

Fiordifrutta ai mirtilli rossi di bosco

Cosa avranno preparato le amiche del team per festeggiare il papà?






21 commenti:

Un'arbanella di basilico ha detto...

Squisita anche la tua sbriciolata e con le mie amate mele! bacione a presto :)

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, come è invitante questo pezzo di sbriciolata, io la proverei anche subito!!!
Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Andrea Pizzato ha detto...

beh davvero buonissima!! momenti dolci in questo periodo buio ci servono davvero!

ipasticciditerry ha detto...

Che buona questa torta Dani e senza nemmeno troppi sensi di colpa! Dai, teniamo duro, è difficile per tutti ma ce la faremo. Un bacio

Milena ha detto...

Amo moltissimo le torte sbriciolate, la loro croccantezza che nasconde un ripieno goloso, e la tua è veramente golosa! Un abbraccio e buona settimana.

zia Consu ha detto...

Hai ragione..nonostante questo periodo un po' buio non possiamo trascurare questo momento di coccola! Auguri ai papà e grazie per la condivisione.

GufettaSiciliana ha detto...

Croccante e morbida: come piace a me!

Mary ha detto...

Quanto mi piacciono le sbriciolate Daniela e qui a casa mia ne vanno matti tutti! Deliziosa la tua versione e direi perfetta per coccolare i nostri papà, ma anche noi!
Baci,
Mary

elena ha detto...

Le sbriciolate sono sempre le benvenute qua e quel ripieno di frutta sono sicura che metterebbe tutti d accordo!

Flora ha detto...

Che dire... le torte di mele sono le mie preferite e questa non è da meno!!!!
Un abbraccio :)

elenuccia ha detto...

Anche io sarò lontana dai miei e dal mio papà. E ti dirò che anche io sono un po' scarica in fatto di cucina, non ne ho tanta voglia. Ma passerà. Mi andrebbe proprio una fetta di questa delizia prima di andare a nanna

Zampette in pasta ha detto...

Vicini o lontani come non festeggiare i papà, un'atto d'amore che scalda il cuore comunque, buonissima la tua torta e sicuramente avremo tempo tutti per poterla gustare in famiglia vicini, vicini!!!
Baci

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Dani, bacioni!

speedy70 ha detto...

Un abbinamento da leccarsi i baffi, che golosità!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Dani, buon we, ci vediamo lunedì :)

edvige ha detto...

Buonooo . Buon pomeriggio bacioni e stai attenta.

Daniela ha detto...

Grazie a tutte/i!

Vi abbraccio affettuosamente <3

semplicementebuono ha detto...

Ciao!
non avevo mai pensato di aggiungere i mirtilli alla classica versione
con le mele, bellissima idea!

La cucina di Esme ha detto...

Ciao cara come va dalle tue parti? Mi auguro che tu, la tua famiglia e i tuoi conoscenti stiate tutti bene. E' un periodo paradossale e buio, un periodo che nessuno di noi si sarebbe mai immaginato di dover vivere, ma in fondo ad ogni tunnel c'è la luce, dobbiamo solo farci coraggio rispettare i dettami governativi e ce la faremo !
ti abbraccio forte e complimenti per questa delizia!
baci
Alice

Daniela ha detto...

Ciao Alice, in casa mia, o meglio la mia famiglia risponde all'appello. Il pensiero ovviamente è grandissimo. I genitori anziani, figlio e nuora in Inghilterra...insomma tutti separati, ma mai così vicini nella preoccupazione l'uno per l'altro.
Arriveremo alla fine di questo periodo buio e ci arriveremo stanchi e provati.
Grazie di cuore!

Sabrina ha detto...

Mele e mirtilli, mi hai già comquistata e già con queste due parole mi fai distrarre e porti la mia mente lontana dalla realtà.
Una realtà difficile, delicata, che segnerà ognuno di noi in qualche modo.
Spero solo passi presto...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...