lunedì 23 settembre 2019

Flaugnarde di prugne al profumo di mandorla

Il o la flaugnarde? Durante la mia ricerca ho trovato sia l'articolo maschile che quello femminile ed io ho deciso di utilizzare proprio quest'ultimo perchè "a pelle" mi piace di più 😊
La flaugnarde è un dolce a base di frutta, tipico della cucina francese precisamente della regione Limousin, umido e morbido analogo al clafoutis.
Il clafoutis è preparato esclusivamente con le ciliegie con il nocciolo, mentre la flaugnarde con le mele o le pere o le prugne.
Per la giornata dedicata alle prugne da Light and Tasty ho pensato di provare la flaugnarde di prugne al profumo di mandorla in versione monoporzione.
Semplice e veloce, un buon modo per utilizzare la frutta.
Le prugne sono ricche di potassio e di fibre, per questo motivo sono indicate per regolarizzare l'intestino.
Pensate che sono stati trovati resti di prugne in alcuni siti archeologici del neolitico assieme ad olive, fichi e uva.
Le prugne, comunemente chiamate susine, si trovano sia fresche che secche, queste ultime hanno una maggiore concentrazione di zuccheri  di conseguenza sono più caloriche.
Altre ricette con le prugne le trovate →qua← e →qua
Ma vediamo cosa occorre per portare in tavola la mia flaugnarde di prugne al profumo di mandorla.


Ingredienti:
3 uova
80 g di farina
50 g di zucchero di canna
30 g di farina di mandorle
300 ml di latte di mandorle (non zuccherato)
300 g di prugne fresche senza nocciolo

Preparazione:
Per preparare la flaugnarde di prugne al profumo di mandorla iniziamo subito a preriscaldare il forno portandolo a 180°.
Lavare ed asciugare le prugne, tagliarle a metà ed eliminare il nocciolo.
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero con le fruste elettriche.
Aggiungere la farina, la farina di mandorle e mescolare bene, poi incorporare il latte poco per volta.


Imburrare una pirofila (o 4/5 monoporzione come me), sistemare le mezze prugne sul fondo con la parte bombata verso l'alto. 
Coprire con il composto alle mandorle.
Cuocere in forno per circa 40 minuti.


La flaugnarde è pronta quando i bordi saranno croccanti e il centro inizierà ad indurire.


Servire tiepido o freddo.




Come avranno utilizzato le prugne le amiche del team?






22 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, che dolce, e direi anche molto speciale, sai io sono goloso di dolci!!!
Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Maria Grazia Montaldista ha detto...

Che sia 'il' oppure 'la', questa ricetta è una vera bontà :D :D :D
Buona settimana :)

Giancarlo ha detto...

Una ricetta sconosciuta per me, ma adoro le novità.
Buona giornata

ipasticciditerry ha detto...

Sai che è davvero una bella idea? Mi piace :)

Viviana Aiello - il solletico nel cuore ha detto...

Semplicemente wow

Sabrina Rabbia ha detto...

MI PIACE L'IDEA DELLA MONOPORZIONE. AL POSTO DEL LATTE DI MANDORLE POSSO METTERE IL LATTE NORMALE SENZA LATTOSIO??SONO INTOLLERANTE ALLE MANDORLE....BACI SABRY

GufettaSiciliana ha detto...

Da provare!

Stefania ha detto...

Le prugne mi piacciono molto, direi che questo dolce è assolutamente da provare

Milena ha detto...

La monoporzione è sempre elegante da presentare in tavola, molto gustosa ed invitante la tua proposta. Un abbraccio e buona settimana.

Cinzia Ceccolin ha detto...

Sai che non avevo mai sentito il nome francese di questo buon dolcino! È vero al maschile sta meglio 😉. Ottima ricetta ! Un abbraccio e buona settimana

Lericettediannaeflavia ha detto...

Non conoscevo questa variante del clafoutis, ma la tua versione, senza lattosio è davvero molto invitante!! Bravissima Daniela!

Daniela ha detto...

Sabrina, certamente. Io sono intollerante al latte vaccino e appena posso lo sostituisco ;)
Grazie a tutti/e <3

elena ha detto...

ma noi non ci formalizziamo per l'articolo, noi vogliamo assaggiarlo, passa subito quel cucchiaino di legno! un bacione!

Andrea Pizzato ha detto...

non la conoscevo, sembra davvero deliziosa! grazie per le dritte

Simona Nania ha detto...

Buona!!!! 🤩

Zeudi ha detto...

Mi piace tantissimo il tuo dessert, anche perché adoro sia le prugne che il latte di mandorla, devo assolutamente provare prima che finiscano le prugne!

Lory B. ha detto...

Anche a me piace più "la" flaugnarde:)
Con le prugne non ho mai provato e visto che in questo periodo ne sono sommersa, non tarderò a provare la tua ricetta!
Un bacio grande, buon pomeriggio!

Vitto Pasticciaconme ha detto...

Che bella coccola questo dolcetto :-P
mi affretto a provarlo con le ultime prugne !!!
un abbraccio ^__^

Zampette in pasta ha detto...

Mi piacciono molto le prugne e ora è il loro momento d'oro, non conoscevo questo dolce e la tua versione monodose mi piace molto!!!
Baci

speedy70 ha detto...

Ottimo questo dolce, molto invitante!

zia Consu ha detto...

Ecco, allora io ho sempre sbagliato perchè dico sempre clafoutis per tutta la frutta!!
Grazie per la dritta e la ricetta!
Buona giornata Daniela!

Mary ha detto...

Mi piace tantissimo questo dolce Daniela e in monoporzione è elegante e bellissimo! Bravissima!
Baci e buona serata😘
Mary

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...