venerdì 5 maggio 2017

Riso al latte con le fragole

Sull'onda del tema del riso del Club del 27 e dopo il successo (in casa mia 😄) del kheer rice pudding mi sono buttata in un altro riso al latte e questa volta l'ho servito con le fragole. Che bontà! 
Io rimango sempre dell'idea che sia meglio mangiarlo più sul caldo che sul freddo, infatti mentre raffredda si compatta un pò e io lo preferisco più cremoso.
Un dolce al cucchiaio che farà felice anche i bambini, per una colazione o una merenda diversa.
Passo subito alla ricetta, devo portare fuori la mia pelosetta cercando di non prendere l'acqua anche oggi. Ieri ci siamo inzuppate tutte e due 😔
E speriamo che prima o poi questo tempo metta giudizio e arrivi finalmente la primavera.

Ingredienti:
1/2 litro di latte
180 g di riso vialone nano
2 cucchiai di zucchero di canna
i semi di una bacca di vaniglia
1 cucchiaino di acqua di rose
fragole q.b.

Preparazione:
Mettere sul fuoco una pentola con il latte e i semi di vaniglia, quando inizia a bollire unire il riso e mescolando spesso, portare a cottura (circa 40 minuti), deve risultare cremoso.


Unire ora lo zucchero, mescolare ancora e spegnere il fuoco. A questo punto aggiungere l'acqua di rose e versare nelle coppette e far intiepidire.
Aggiungere la Fiordifrutta e qualche pezzetto di fragola fresca.


Servire!




Con questa ricetta partecipo al contest"the mystery basket" di La mia famiglia ai fornelli, ospitato questo mese dal blog Un'arbanella di basilico

                                                       
                                                  

13 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, mi ricordo in gioventù, nel periodo della guerra, la mamma cucinava riso con l'atte e diceva che era quello che costava di meno, erano tempi molto difficili, tutto razionato con bollini dello stato.
Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

consuelo tognetti ha detto...

Anch'io ho una voglia incredibile di primavera...meno male che tu sei riuscita a portarla in tavola! Ci farei volentieri colazione con una coppetta come questa..gnam gnam!!!

Batù Simo ha detto...

A casa mia il risolat piace tanto! Mmmm con le fragole chissà che delizia Dani! 👏😘

Milady ha detto...

uno dei miei dessert preferiti!!!

Rosy ha detto...

Che meraviglia Daniela mia madre impazzisce per questo dessert e ricordo che in passato lo comprava..ma il tuo e' infinitamente più buono e genuino,da provare assolutamente!:)).
Mi piace molto la presenza delle fragole,ci stanno benissimo!;).
Grazie mille per la bellissima ricetta e i miei migliori complimenti!:)).
Un bacione:)).
Rosy

Sabrina Rabbia ha detto...

NNO SAI QUANTI RICORDI MI EVOCA IL RISO AL LATTE!!!E' TANTO CHE NON LO MANGI O, CON LE FRAGOLE SARA' ANCORA PIU' DELIZIOSO, BELLA IDEA!!BACI SABRY

Grissino ha detto...

Grazie, proporzioni perfette cosí che non sia troppo zuccherato (ma l'ho mangiato senza marmellata). Con la marmellata, dimezzerei lo zucchero...

elenuccia ha detto...

Quanto mi piaceva il riso al latte, me lo preparava sempre la mia nonna. Mamma mia è un secolo che non lo mangio, me ne ero anche dimenticata. Mi hai fatto venire voglia di provare a preparalo. Deve essere delizioso con le fragole

I Pasticci di Terry ha detto...

Ecco, tu usi solo due cucchiai di zucchero e mi sa che questo potrebbe piacere anche a me. L'ho mangiato un paio di volte ma l'ho sempre trovato troppo stucchevole, molto dolce ... e anche se io sono golosa e amo il dolce, era troppo anche per me. Mamma mia Dany anche io non ne posso più di questo tempo ... e poi fa pure freddo!! Buona domenica a te amica

Antro Alchimista ha detto...

I dolci a base di riso sono da sempre i miei preferiti. Mi segno subito questa tua ricetta! :) Un bacione

Daniela ha detto...

Grazie a tutti!

@Terry, sì io metto poco zucchero, non è molto dolce. Se vuoi puoi anche metterne un solo cucchiaio, tanto il latte è già dolce e poi c'è anche la marmellata.

@Grissino, ci sono solo due cucchiai di zucchero, ma volendo se ne può mettere uno solo. Grazie di essere passato.

Un abbraccio a tutti :)

Un'arbanella di basilico ha detto...

Grazie Dani, comincio la lista delle ricette proprio con la tua! Per quello che mi hai chiesto, solo pasta integrale! Un bacione a presto

Sabrina ha detto...

Ciao Daniela, ricordo la prima volta che mia mamma mi comprò questo riso al latte.....fu subito amore!!! Crescendo ho provato più e più volte a prepararne di fatto in casa, per cercare la giusta combinazione di ingredienti per ottenere un prodotto gustoso ed armonioso nei sapori....
Questo tuo riso al latte mi sembra meraviglioso!!!
Grazie per la condivisione!
Un abbraccio grande

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...