mercoledì 27 maggio 2020

Summer berry pies ovvero torta con le bacche estive per il Club del 27

Questo mese il Club del 27 ha dato il meglio di sè, attingendo le ricette dal libro "The Southern Pie Book" di Jan Moon  con le pies del profondo sud degli Stati Uniti.
La pie è quella torta fatta da un guscio, la crust, non una frolla, ma una specie di brisè molto burrosa e un ripieno di frutta o creme oppure di carne o verdure nel caso sia salata.
In genere la pie viene servita dentro alla sua teglia, a volte un pò "sporca" dal succo fuoriuscito che a me dà quella sensazione di godurioso!
Nella selezione di pies che ci sono state presentate io mi sono lasciata catturare dai frutti che che preferisco durante l'estate: i frutti di bosco, le bacche estive, summer berry appunto!
Non perdetevi tutte quelle che sono state realizzate dai membri del gruppo del Club del 27, cliccate qua e lustratevi gli occhi!
La pie in questione è molto semplice, basta seguire con attenzione le istruzioni della preparazione. La cottura, che mi sembrava esagerata, invece ci vuole tutta ed anche il quantitativo di zucchero è giusto. 
La summer berry pies è una torta che ti lascia in bocca diversi sapori: il retrogusto salato della piecrust (del guscio), la freschezza dei frutti di bosco, l'acidulo del limone.
C'è però un difetto e lo devo dire: appena fatta si sbriciola anche solo a guardarla, nel senso che è molto friabile. 
Vi consiglio di resistere fino al giorno dopo, magari conservandola in frigorifero e servirla fresca, non fredda mi raccomando, e non vi darà problemi.
Io, infatti, non ho avuto problemi nemmeno a toglierla dalle tegliette.
L'introduzione alla ricetta consiglia 4 stampi di ghisa, sapete quei tegamini stupendi neri....io ne avevo uno solo, così ho utilizzato anche degli stampi in ceramica.
A dire il vero a me ne sono venute in abbondanza, non che siano andate sprecate, ma se tirate la pasta sottile riuscite a farne più di 4.
Inoltre, sempre nell'introduzione, è scritto che la pie andrebbe "coperta" da un disco con delle fessure per far uscire il vapore, ma è possibile fare anche un reticolo come in una crostata o decorarla a piacere.
Per questo io mi sono divertita a mettere anche dei fiorellini ricavati sempre dall'impasto della base. 
Insomma a me è piaciuta molto, una torta piena di succosi frutti di bosco.
Summer berry pies ovvero torta con le bacche estive!

Summer berry pies


Ingredienti:
2 basi* per pies
160 g di lamponi freschi
160 g di more fresche
160 g di mirtilli freschi
150 g di zucchero
35 g di amido di mais
1 cucchiaino di scorza di limone
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di succo di limone fresco
30 g di burro a pezzetti

*base per pie
300 g di farina 0
230 g di burro freddo tagliato a pezzetti
1/2 cucchiaino di sale
8-10 cucchiai di acqua ghiacciata (io ne ho messo meno)

Preparazione:
Iniziamo subito con la preparazione della base per la pie impastando i primi 3 ingredienti con il mixer fino a che non abbiamo delle briciole, quindi aggiungere l'acqua poco per volta fino a che non otterremo un composto omogeneo che andrà riposto in frigorifero (io l'ho diviso in due parti per comodità).
Riprendere la pasta dal frigorifero e stenderla ad uno spessore di circa 3 mm su di una superficie leggermente infarinata.

Summer berry pies

Ritagliare, da ogni base di pie, due dischi del diametro di 16,5 cm e con questi rivestire 4 tegliette in ghisa o in ceramica unte di burro (io ho messo anche della farina) facendo fuoriuscire i bordi dalle tegliette.
Raccogliere i ritagli e stendere in un'altra sfoglia ritagliando dei dischi del diametro di 14 cm e sempre a uno spessore di 3 mm. Raffreddare le basi e i dischi in frigorifero mentre si prepara la frutta.
Laviamo e asciughiamo i frutti di bosco, le bacche estive, e li mettiamo in una ciotola capiente.
Mescoliamo lo zucchero con l'amido di mais, la scorza del limone e il sale e versiamo il tutto sopra alle bacche.
Irrorare con il succo del limone e mescolare delicatamente.
Accendere il forno e portarlo a 190°
Con il cucchiaio suddividere le bacche nelle basi, aggiungere qualche pezzetto di burro, posizionare i dischi di pasta sopra ai frutti di bosco premendo accuratamente per sigillare le due parti, quindi fare delle incisioni per far uscire il vapore durante la cottura.

Summer berry pies

Posizionare le tegliette sopra una teglia più grande ricoperta da un foglio di alluminio, e cuocere in forno già caldo per 55 minuti, la pasta deve dorare.

Summer berry pies

Togliere dal forno e raffreddare per almeno due ore.

Summer berry pies

Summer berry pies

Summer berry pies







17 commenti:

Una Fetta Di Paradiso ha detto...

Buongiorno Daniela, ma cosa vedono i miei occhi? Sono passata da Patrizia e da lei ho trovato la pie al lime e cocco, ora da te trovo questa ai frutti di bosco....una goduria per il mio palato. Veramente super, e quella pentolina dove l'hai cucinata un amore. Bravissima, mi hai messo voglia!
Ti auguro una buona giornata cara, e grazie per avermi fatto visita <3

Patti Patti ha detto...

Bellissima, è proprio la Pie di Nonna Papera, quella che veniva messa fuori dalla finestra a raffreddare e poi rubata da Ciccio. Un bascio

Anna Luisa e Fabio ha detto...

Noi i dolci così li adoriamo!

ipasticciditerry ha detto...

Sono carinissime Dani ❤️ Io questo mese ho saltato per due motivi; uno mi sono persa a girare dei video per il mio canale YouTube (ti sei iscritta, vero?) la seconda che questa quarantena mi ha “regalato” qualche chilo in più e questo mese le ricettine erano una più ricca e burrosa dell’altra 😂 un bacio

๓คקเ ha detto...

Io adoro i frutti di bosco e i dolci che li contengono; tra l'altro ho ordinato sul sito di Donna Hay 4 teglie monoporzione da pie, che però arriveranno verso metà giugno perché partono dall'Australia. Mi credi se ti dico che non vedo l'ora che arrivino per sperimentare queste deliziose pie?
Un abbraccio.

Enza ha detto...

ma che bonta'...peccato solo guardare...complimenti!
baci baci

Glogg the Blog ha detto...

Vorrei tutti i frutti di bosco possibili e immaginabili qui e ora... per favore, lamponi, more, mirtilli... va a finire che per fare questa torta li compro congelati....
ciao ciao!!!

Milena ha detto...

Queste tortine sono una vera delizia per gli occhi e per il palato, una golosità da divorare in un attimo! Un abbraccio.

Architettando in cucina ha detto...

Ma come ti son venute belline!!! E anche golose!!!

Elena ha detto...

Anche io la voglio fare, adoro la semplicità della base e la sola frutta come ripieno :-)

monica ha detto...

Ottima! Anch'io ho scelto questa, non potevo perdermi qualcosa con i frutti di bosco!

Annalisa - Lemon Blu ha detto...

Daniela, questa ricetta è una delizia! Buonissima ed anche bella, un comfort food favoloso

KATIA ZETA ha detto...

La teglietta in ghisa è una meraviglia, ma la pie la vorrei proprio assaggiare: adoro i frutti di bosco!

Cindystar ha detto...

Ecco un'altra pie invitante e succosa, ci vedrei bene una pallina di gelato come accompagnamento ;-)

Mary ha detto...

Questa è una delle pie che amo di più! Splendide le tue Daniela!
Bacio grande,
Mary

Micaela Ferri ha detto...

Anche io ho fatto questa pie, golosa ma non troppo. Ottima il giorno dopo.

elena ha detto...

con calma, ma arrivo! sempre più in ritardo! Bellissime le tue tortine queste pie sono le classiche e le più amate! Bravissima!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...