venerdì 18 maggio 2018

Brownies al cardamomo

Ultima ricetta di "Bring it!" che ho preparato dopo i tartufi, gli spinaci cremosi e la torta salata. Da oggi non vi tedierò più, ma erano talmente invitanti che non ho potuto fare a meno di provarle.
Anche questi brownies si prestano ad essere messi nel cesto del pic nic, in un contenitore con chiusura ermetica o in un cestino con un foglio di alluminio sopra, così sono anche carini da servire. 
Un pacchetto di tovaglioli di carta colorati.... et voilà! il dessert è servito, mentre si chiacchiera in compagnia, in un battibaleno non troverete più nemmeno le briciole 😉
Questi brownies sono morbidi all'interno, quasi si sciolgono in bocca e sono aromatizzati dal cardamomo che dona un caratteristico gusto forte e deciso. Il nome originale è "chai brownie".
Io mi sono innamorata di questo brownie al cardamomo così come chi lo ha assaggiato.
Di facile esecuzione, posso definirlo della serie "uno tira l'altro" in quanto, questi piccoli quadrettini, creano dipendenza 😊
I brownies al cardamomo possono essere preparati anche due giorni prima, avvolti in un foglio di alluminio, possono essere conservati in frigorifero, ma fate attenzioni a toglierli per tempo in quanto devono essere serviti a temperatura ambiente.


Ingredienti:
8 cucchiai di burro non salato (115 g)
90 g di cioccolato fondente a pezzetti
150 g di zucchero semolato
55 g di zucchero di canna
2 uova sbattute
95 g di farina
1/2 cucchiaino di sale
1/4 di cucchiaino di estratto di vaniglia
1/4 di cardamomo macinato
1/4 di chiodi di garofano macinati

Preparazione:
Preriscaldare il forno a 180°, foderare con carta forno una teglia rettangolare di circa 20x20 cm (se fosse più piccola diventerà più alta).
Fondere il burro con il cioccolato mescolando fino a che non si sono sciolti, quindi togliere dal fuoco, attendere un minuto e unire gli zuccheri mescolando per incorporarli per bene, unire piano piano le uova sbattute senza smettere di mescolare.
Piano piano unire anche la farina, il sale, la vaniglia, il cardamomo e i chiodi di garofano, amalgamando tutti gli ingredienti.


Versare l'impasto nella teglia e cuocere per circa 20-25 minuti (fare la prova stecchino per assicurarsi che la torta sia cotta).
Fate attenzione ai tempi, perchè non deve cuocere troppo altrimenti rischiate che sia troppo secco.
Far raffreddare e quindi tagliare a quadrettini.






Con questa ricetta partecipo al contest: MEAT FREE CONTEST ideato da Una mamma che cucina ed ospitato dal blog Zibaldone culinario



10 commenti:

Ricette di Cucina Italiana ha detto...

Che buoni, sembra di sentirne il sapore. Buon weekend.
Marina

Zampette in pasta ha detto...

Il cardamomo mi piace tantissimo ed ha sicuramente dato una marcia in più ai già golosi brownies!!!
Baci

I Pasticci di Terry ha detto...

Buono! Per me il Brownies è una valida alternativa al muffin, veloce e porzionabile velocemente. Molto comodi. Brava come sempre la mia Dany

consuelo tognetti ha detto...

Hanno un aspetto estremamente goloso e devono essere anche super profumati...che peccato non poter fare anche l'assaggio :-P

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ma che meraviglia Dani! Un acione, la vacanza è alle porte ;)

Milena ha detto...

Hanno un aspetto davvero goloso, li devo provare con il cardamomo. Buona domenica.

Luna B ha detto...

Danileuccia bella eccomi in ritardoooooo, come sempre... Saranno belli che finiti ahimè!!! Complimenti perchè hai avuto un'ottima idea nell'utilizzare il cardamomo che è davvero molto aromatico e profumato, brava!

elena ha detto...

Dalle foto si vede che la cottura è perfetta! e che bello andate al pic nic, con queste delizie dolci... tu ci coccoli!!! Grazie!

Gloria Baker ha detto...

delizioso I love cardamomo. Un abbraccio Dani !

speedy70 ha detto...

Golosissimi!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...