lunedì 25 gennaio 2021

Petto di pollo allo zenzero con spinaci e nocciole

Oggi Light and Tasty ci suggerisce dei piatti con la carne bianca, ossia pollo, tacchino, coniglio, ma anche maiale, vitello e agnello.

La carne bianca è magra, digeribile e consigliata sia ai bambini che agli anziani e assicura tutti i benefici della carne come proteine, ferro e vitamine del gruppo B, ma con una quota minore di grassi rispetto alla carne rossa.

In tavola porto spesso la carne di pollo, soprattutto il petto e mi piace sperimentare nuove ricette che trovo in giro sul web o sulle riviste o che mi passano le amiche.

Proprio su una rivista, e precisamente su "La Cucina Italiana" , ho trovato il petto di pollo allo zenzero con spinaci e nocciole che ho già preparato un paio di volte e oggi voglio proporlo anche a voi.

Una ricetta semplice, molto gustosa e di grande effetto cromatico.

Ho portato qualche modifica alla ricetta originale del petto di pollo allo zenzero con spinaci e nocciole, perchè, come al solito devo metterci del mio e adattarla al mio gusto personale.

Ho sostituito il vino con il succo del limone, avevo infatti un limone succoso e profumato e non ho resistito, al posto del brodo di pollo ho utilizzato del brodo vegetale.

Petto di pollo allo zenzero con spinaci e nocciole

Ingredienti

(per 2 persone)

4 hg di petto di pollo 

200 g di brodo (per me vegetale)

100 g di spinaci freschi puliti (io ho usato degli spinacini)

40 g di vino bianco secco (io ho usato del succo di limone)

un pezzetto di zenzero fresco (circa 20-30 g)

20 g di nocciole tritate grossolanamente

olio extravergine d'oliva

farina di riso

sale

pepe


Preparazione:

Per preparare il petto di pollo allo zenzero con spinaci e nocciole, dobbiamo prima di tutto tagliare la carne a cubetti, passarli nella farina di riso e rosolarli in una padella con l'olio extravergine d'oliva.

Far rosolare bene da tutte le parti (sfumare con il vino se lo utilizzate, io ho messo il succo di limone), aggiungere sale e pepe.

Sbucciare e grattugiare lo zenzero, unirlo al pollo, coprire con il brodo caldo e cuocere per una decina di minuti, senza coperchio, fino a che il fondo di cottura non si è ristretto un pochino.

Quando mancano circa 3 minuti dal termine della cottura, aggiungere gli spinaci al pollo in modo che appassiscano e, in ultimo, le nocciole, regolare di sale  e pepe e servire ben caldo.




Che carni bianche ci propongono le amiche del team?









 

14 commenti:

elena ha detto...

E certi se non si adattano le ricette che gusto c'è? A parte gli scherzi questa ricetta mi sembra perfetta, e poi è completa pure di contorno, meglio di così...

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, ci fai vedere un piatto speciale e molto leggero.
Ciao e buona settimana con un forte forte abbraccio.
Tomaso

GufettaSiciliana ha detto...

La nota speziata dello zenzero gli dà sicuramente uno sprint in più!

Milena ha detto...

Una proposta gustosa e completa, mi piace moltissimo.
Un abbraccio e buona settimana.

Mary ha detto...

È un piatto che oltre ad essere delizioso, mette pure allegria! Bravissima Dany!
Bacio grande,
Mary

Federica Simoni ha detto...

Bel piatto completo e leggero, mi piace😋

elenuccia ha detto...

Il pollo è praticamente l'unica carne che mangio. Molto interessante come l'hai condito, l'abbinamento con lo zenzero, gli spinaci e le nocciole. Un abbinamento a cui non avrei mai pensato

ipasticciditerry ha detto...

La carne di pollo è quella che mangio più volentieri. Gustosa questa proposta, mi piace

Flora ha detto...

Ho un debole per lo zenzero… trovo che le spinaci siano l'accompagnamento ideale a questo piatto!!!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Davvero molto buono il pollo con lo zenzero! Ciao Dani bacioni :)

Catia ha detto...

Mi piace moltissimo il pollo con lo zenzero, proverò di sicuro questa tua versione con le nocciole! Grazie!

Günther ha detto...

Un ottimo modo per gustare le carni leggere e delicate del pollo

cucinacongiusydolceesalato ha detto...

Amo tutti questi ingredienti, il tuo pollo è fantasticoooo...Bacioni.Giusy

Annalisa - Lemon Blu ha detto...

Molto buono Daniela, e ha anche un gusto diverso dal solito, interessante davvero

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...