mercoledì 18 aprile 2018

Crostata morbida con miele, semi di papavero e ribes rosso

Qualche tempo fa avevo visto sul web la ricetta di una torta ai semi di papavero e mi ero segnata gli ingredienti.
Ieri stavo sistemando il mobiletto in cucina dove tengo i semi per controllare le scadenze (non si sa mai!) e mi sono imbattuta in un rimasuglio di semi di papavero. A quel punto mi è tornata alla mente la ricetta della torta che mi ero appuntata....sì ma dove? 
Non sempre mi salvo i link, spesso e volentieri trascrivo su pezzetti di carta, retro degli scontrini 😱 che poi conservo in libri di cucina, cartellette e quadernini.
Ecco che ho iniziato la caccia al tesoro per recuperare il mitico foglino, che ovviamente non era dove pensavo che fosse 😄
Anzichè una torta ne ho fatto una crostata morbida che ho farcito con il ribes rosso perchè mi sembrava si abbinasse bene con i semi di papavero.
Ecco che è nata così la mia crostata morbida con miele, semi di papavero e ribes rosso che dedico, in occasione del mio compleanno, a tutte le amiche e a tutti gli amici che hanno la pazienza di seguirmi con affetto! Grazie 💝

Ingredienti:
80 g di zucchero 
40 g di farina
40 g di fecola
40 g di burro fuso freddo
2 uova
3 tuorli
1 cucchiaio di miele di eucalipto (per me MielBio eucalipto Rigoni di Asiago)
1 cucchiaio di semi di papavero
un pizzico di sale
la punta di un cucchiaino di lievito per dolci


Procedimento:
Montare con le fruste elettriche le uova, i tuorli, lo zucchero, il piazzico di sale e il miele fino ad avere un composto chiaro, gonfio e soffice.
In una ciotola mescolare le farine, il lievito e i semi di papavero e aggiungere, poco per volta, il tutto al composto di uova mescolando con un cucchiaio di legno o una spatola per non smontare la massa. Unire anche il burro a filo. 


Ungere ed infarinare uno stampo per crostate (io ho usato lo stampo "furbo" che permette di avere la parte concava da riempire) e cuocere in forno a 180° per mezz'ora circa (fate attenzione che non bruci, e fate la prova stecchino prima di toglierla dal forno).
Far raffreddare e rovesciare la crostata morbida su un piatto per torte.


Riempire con la Fiordifrutta al ribes rosso e servire.





#adv

18 commenti:

Luna B ha detto...

Che bontà amica mia, una crostata è sempre gradita! Poi come l'hai realizzata è stratosferica ^_^ Una fettina a me please ^_^

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, come si può dire di no! A un pezzo di crostata così.
Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio.
Tomaso

GufettaSiciliana ha detto...

Mi piacciono molto questi ingredienti!

Roby Ro ha detto...

Mai rinunciare ad una fetta di crostata! Se ho ben capito è il tuo compleanno? In questo caso tantissimi Auguri e un abbraccio.

Roberta

consuelo tognetti ha detto...

ahahah..anch'io spesso appunto le ricette su foglietti volanti e di solito quando li cerco non li trovo mai :-( meno male che tu hai avuto buona memoria e ci hai regalato questa golosità senza fine..beati gli assaggiatori ^_*

Daniela ha detto...

Sì Roberta, oggi è il mio compleanno :) Grazie per gli auguri!

Grazie a tutti/e, mi fa piacere che abbiate apprezzato la mia crostata ^_^

Un grande abbraccio!

I Pasticci di Terry ha detto...

Allora è dedicata anche a me! Grazie tesoro, è bellissima e sicuramente da rifare. Io, da quando ho il blog, ho finalmente messo ordine nelle ricette. Quelle che mi piacciono, me le salvo subito in una cartella sul pc, che ho chiamate: ricette da fare presto. Altre le fotografo col cellulare e le ripeto immediatamente, trascrivendole poi in word per creare (prima o poi) l'articolo per il blog. Tanti auguri ancora tesoro, un bacione grande

Linda Menozzi ha detto...

Che buona! Anche io ho dei semini da finire quindi mi sa che te la copio! 😊

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ma che meraviglia Dani! Ancora auguri :)

Andrea Pizzato ha detto...

Ma buonissima!! perfetta per le gite fuori porta :))

elenuccia ha detto...

Ma quanto mi ispira questa crostata. Deve essere buonissima

Sabrina ha detto...

Non c’è che dire, il tuo articolo fa proprio venire l’acquolina in bocca, e le foto sono molto invitanti!

Sabrina ha detto...

Mi sembra semplicemente fantastica!!! Mi piace l'utilizzo dei semi di papavero nei dolci, ritengo doni o quel qualcosa in più che fa la differenza! Un abbraccio

Vitto Pasticciaconme ha detto...

Tantissimi auguri cara Daniela !
hai fatto una crostata veramente delicata e golosa, bravissima come sempre ^_^

speedy70 ha detto...

Mmmm ha un aspetto molto goloso e invitante!

Maria Grazia ha detto...

Non parlarmi di foglietti volanti. Ne so qualcosa :D
Adoro i semi di papavero, assolutamente perfetti in questa splendida crostata.
Baci!
MG

International Directory Blogspot ha detto...

Hello ! just an invitation to join us on "Directory Blogspot" to make your blog in 200 Countries
Register in comments: blog name; blog address; and country
All entries will receive awards for your blog
cordially
Chris
http://world-directory-sweetmelody.blogspot.fr/
Hello ! just an invitation to join for the community. This allows you to promote your website and publish articles
https://plus.google.com/u/0/communities/109662684129677096983

Federica Simoni ha detto...

che spettacolo!! Mi piace tantissimo!! ciaooo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...