giovedì 23 giugno 2016

Torta di albumi e ribes nero

Di necessità virtù! Infatti questa ricetta è nata per 5 albumi conservati in frigorifero che non volevo assolutamente buttare.
E' una torta da colazione, ma la potete offrire ai vostri bambini anche per una merenda salutare, accompagnata da un buon succo di frutta.
E' una torta semplice, veloce ed economica, infatti servono pochi ingredienti e, per chi lavora ed ha poco tempo per fare la spesa, non è da poco!
Risulta molto chiara, per questo ho deciso di darle un tocco di colore e una sferzata di sapore con la Fiordifrutta al ribes nero.
Passiamo ora a scoprire come realizzare la mia soffice tortina...

Ingredienti:
5 albumi a temperatura ambiente
1 pizzico di sale alla lavanda
75 g di farina
75 g di fecola di patate
1/2 bustina di lievito per dolci
75 g di zucchero (potete usare sia quello semolato che quello a velo)
75 g di burro fuso freddo

Preparazione:
In una ciotola o nella planetaria versare gli albumi con un pizzico di sale ed iniziare a montarli, quindi aggiungere lo zucchero e continuare ad usare la frusta fino a che gli albumi non "scrivono" cioè non formano quei bei ciuffetti che denotano che l'operazione è riuscita.
A questo punto aggiungere la farina, la fecola ed il lievito miscelati e fatti cadere da un passino per evitare grumi. Con una spatola incorporare le polveri con un movimento dal basso verso l'alto fino a che non si siano incorporati perfettamente, ora aggiungere a filo il burro. Mescolare ancora e versare in uno stampo imburrato ed infarinato. Io ne ho usato uno quadrato, ma va bene anche uno stampo rotondo o da plumcake.
Come noterete, l'impasto è piuttosto bianco, mettete qua e là a vostro piacere dei cucchiaini di marmellata che durante la cottura affonderà all'interno della torta.



Cuocete in forno già caldo a 180° per 25-30 minuti (fate la prova stecchino, se esce asciutto è pronta).
Fare raffreddare e poi cospargere di zucchero a velo, servire a quadretti (io ho decorato con dei cuoricini di cioccolato).





Iniziamo bene la giornata con una sana colazione: un pezzetto di torta e una tazza di caffelatte o una spremuta per avere le energie necessarie per affrontare la mattinata.








#adv

17 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, questo che ci fai vedere, è quello che ci vuole per una buona prima colazione!!!
Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:)
Tomaso

Luna B ha detto...

Adoro i dolci in cui si possono utilizzare gli albumi, sono sempre così morbidose! Questa mi fa girare la testa, gnam che fame! Mi incuriosisce molto poi l'uso del sale alla lavanda!

Daniela ha detto...

Grazie Tomaso, a colazione è ottima :)

Luna, il sale aromatizzato alla lavanda lo si può preparare in casa utilizzando lavanda biologica essiccata oppure si trova in certi negozi e ti assicuro che lascia un "saporino" delizioso :)

Un abbraccio

Cristina Bernardi ha detto...

Si vede che è molto soffice e delicata...un regalo a colazione! Un abbraccio!

Rosy ha detto...

Un'idea eccezionale per smaltire parte degli albumi che albergano da mesi nel mio freezer...una torta sofficissima come una nuvola, non immagini quanto la vorrei domani a colazione..buonissima di sicuro:))
bravissima Daniela, complimenti:))
un bacione:))
Rosy

LaCuochettaeilPiccoloChef ha detto...

Che buona! Soffice e delicata, da mangiare con gli occhi.
Un bacio.
Marina

Rosa ha detto...

Sarà un dolce fantastico! Si vede che è molto soffice!
Bravissima!
Kiss Rosa

Maria Pia Sc ha detto...

Questa torta sembra davvero soffice, poi l'accompagnamento con la marmellata di ribes mi piace particolarmente, grazie davvero per averci offerto una fetta di questa delizia!

speedy70 ha detto...

Soffice come una nuvola e tanto golosa questa torta, brava Daniela!!!!

Enza ha detto...

morbida e golosa...Complimenti per questa delizia Daniela!!
baci

Gabry B ha detto...

Soffice e leggera con la golosa marmellata di ribes è l'ideale per la prima colazione, deliziosa!
Un caro saluto

consuelo tognetti ha detto...

Anch'io quando ho albumi da smaltire invento sempre qualcosa di nuovo per non buttarli..la tua torta me la devo segnare, ha un aspetto troppo goloso e non oso immaginarne il sublime sapore, sei bravissimaaaa :-)
Buon we e a presto <3

Irene Bombarda ha detto...

Oh mammina che bontà....ma sembra sofficissimaaa! Che meraviglia! Perfetta per recuperare gli albumi! Brava!
Un abbraccio!
unospicchiodimelone!

Mary ha detto...

cerco sempre nuove idee per utilizzare gli albumi , questa torta deve essere buonissima!!!!bacioni

Un'arbanella di basilico ha detto...

Bella e buonissima, Dani. A domani un bacione e buonanotte :)

Federica Simoni ha detto...

sembra morbidissima O_O mi piace!!

Carmine Volpe ha detto...

una torta leggera che si abbina bene con il sapore dei ribes

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...