martedì 21 aprile 2020

Crema di asparagi con paprika e nocciole

Eccoci, siamo tornate dopo la pausa pasquale!
Avete trascorso una Pasqua serena? La mia è stata un pò particolare, abbiamo pranzato con l'altra metà della famiglia facendoci compagnia tramite webcam. Alla fine abbiamo mangiato, riso, chiacchierato ed è andato tutto bene. Un pranzo che ce lo ricorderemo per sempre sicuramente, ma è anche stato divertente!
E voi?
Oggi torniamo con Light and Tasty e tanti asparagi.
Gli asparagi hanno poche calorie e molte fibre, vitamine e sali minerali. Sono depurativi e diuretici e contribuiscono a ridurre la cellulite.
Attenzione però, gli asparagi possono dare problemi a chi soffre di disturbi renali in quanto contengono acido urico che potrebbe incrementare i disturbi.
Io avevo degli asparagi molto belli e teneri e ne ho fatto una crema, una crema di asparagi che ho arricchito con la paprika e le nocciole, la si può mangiare calda, ma vi assicuro che anche tiepida è molto buona.
Se cliccate →qua←, troverete altre ricette con gli asparagi.
Crema di asparagi con paprika e nocciole


Ingredienti:
1 mazzo di asparagi
1 patata
1/2 l di brodo vegetale
parika q.b.
granella di nocciole q.b.
olio extravergine d'oliva
cipolla


Preparazione:
Per la crema di asparagi dobbiamo iniziare con la pulizia degli asparagi.
Tagliare la parte più dura del gambo degli asparagi, togliere le punte e conservarle, pulire il gambo con un pelapatate.
Sciacquare bene e tagliare a pezzettini i gambi.
In un tegame versare un cucchiaio di olio extravergine e la cipolla tagliata finemente, unire la patata sbucciata e ridotta a pezzettini, far insaporire e poi unire anche i gambi degli asparagi. Cuocere per circa 5 minuti.
Coprire con il brodo vegetale caldo e portare a bollore, far cuocere per circa un quarto d'ora, il tempo dipende da quanto sono piccoli i pezzetti di verdura.
Con un frullatore a immersione frullare il tutto, quindi mettere di nuovo il tegame sul fuoco e riportare a bollore, unire le punte degli asparagi e cuocere per altri 5 minuti mescolando.



Le punte io le ho sbollentate a parte per qualche minuto perchè erano un pò grosse, voi regolatevi sulle dimensioni dei vostri asparagi.
Aggiustate di sale e disponete la crema di asparagi nei piatti, insaporire con la paprika e la granella di nocciole.




Note: nel caso la crema di asparagi fosse troppo densa, allungatela con qualche cucchiaio di brodo vegetale, se al contrario fosse troppo liquida, addensarla prolungando la cottura.
Se non gradite la paprika, potete sostituirla con del peperoncino. 







Vediamo quali prelibatezze ci hanno preparato le amiche del team con gli asparagi







17 commenti:

Lericettediannaeflavia ha detto...

bellissima presentazione ed accoppiata asparagi e nocciole! Da provare!! UN abbraccio

Zampette in pasta ha detto...

No, no la paprika mi và benissimo!!!
Baci

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Dani mi piace molto questa crema con una punta di piccante che sta proprio bene! bacione alla prossima :)

Mary ha detto...

Questa crema mi piace tanto Daniela e la punta piccantina della paprika è una nota interessantissima!
Baci,
Mary

GufettaSiciliana ha detto...

Una vellutata è quello che ci vuole!

Milena ha detto...

Stasera c'è un bel freschetto e questa tua proposta è proprio l'ideale, elegante anche la presentazione. Un abbraccio e buona settimana.

elena ha detto...

Comfort food, quello che ci vorrebbe questa sera, visto il tempo piovigginoso! Bella ricetta!

Enza ha detto...

ottima per me..appena possibile..Grazie!
un abbraccio

Apriti Sesamo ha detto...

Mi piacciono tutti gli ingredienti, quindi da provare senz'altro!

Flora ha detto...

Gli asparagi rappresentano per me la primavera e le nocciole l'inverno!
Questo piatto è il passaggio delle stagioni dall'inverno alla primavera.... Bellissima ricetta!

Giancarlo ha detto...

Questa crema mi piace assai. adoro gli asparagi.
Buon giovedi.

Günther ha detto...

Bella ricetta mi piace molto per quell'aggiunta di paprika

Andrea Pizzato ha detto...

davvero deliziosa!! complimenti! buon sabato!

speedy70 ha detto...

Una calda coccola, perfetta per la sera!

marina riccitelli ha detto...

squisitissima! La adoro, sai assomiglia uno dei piatti consigliato dalla mia nutrizionista, naturalmente nella sua ricetta non c'è il soffritto e nemmeno le nocciole... Dunque la tua ricetta è di gran lunga superiore!! Un piatto sano e squisito!! un bacio

Paola Pepe ha detto...

Splendida idea da proporre al più presto! me la segno. buona settimana

Sabrina ha detto...

Favolosa! Mi piacciono molto gli asparagi, ma dimentico sempre che ci si può preparare delle vellutate e zuppe favolose, proprio come questa!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...