lunedì 8 aprile 2019

Nidi di patate con i piselli

Buongiorno! Inizia la settimana e ritorna l'appuntamento con Light and Tasty che oggi ci porta in tavola i piselli!
A me piacciono tantissimo, tanto è vero che mentre li sgrano li mangio crudi 😋 e quelli che, distrattamente, mi cadono, vanno direttamente nelle fauci della pelosetta! 😊
I piselli sono meno ricchi di amido rispetto ad altri legumi, quindi risultano più digeribili e possono essere consumati anche da chi, soffrendo di colite o meteorismo, fa fatica a mangiare fagioli e ceci.
I piselli freschi contengono ferro, fosforo, calcio, potassio e vitamine, hanno pochi grassi e poche calorie, per cui sono adatti alle diete ipocaloriche e ipolipidiche.
I piselli, inoltre, contengono fitoestrogeni, sostanze simili agli estrogeni femminili, per questo motivo possono essere validi alleati contro i sintomi della menopausa.
Se state cercando delle idee per il pranzo di Pasqua, tenete presente questi nidi di patate con i piselli, molto semplici da realizzare. 
Ero partita con l'intenzione di fare dei nidi utilizzando un purè di patate sodo, poi sono passata ad utilizzare le fette di patate cotte in forno da servire direttamente nello stampo e più facile da tenere in caldo.
Se cercate altre idee per portare in tavola i piselli, guardate qua sicuramente troverete qualcosa di adatto alle vostre esigenze.

Ingredienti:
(per 6 nidi di patate con i piselli)
2 patate medie
sale
pepe
piselli freschi sgranati (non li ho pesati, ma ho calcolato 2 cucchiai  per nido)
6 uova di quaglia
timo
olio extravergine d'oliva

Preparazione:
Lavare le patate, sbucciarle e tagliarle a fette molto sottili (usate una mandolina), quindi lessarle per 2 minuti in acqua bollente salata, sgocciolarle molto bene e tenerle in disparte. 
Si possono utilizzare anche le patate crude che andranno spennellate con l'olio e cosparse con un pizzico di sale e si velocizza anche la preparazione.
Sgranare i piselli e farli cuocere in acqua salata per 4-5 minuti, sgocciolarli e ripassarli in padella con del porro o cipollotto tagliato sottile e del timo.
Prendere le fette di patate e rivestire degli stampini di ceramica, che possano poi andare in tavola, precedentemente unti con olio extravergine d'oliva, cercando di formare un nido, premendo le fettine con le mani cosparse di olio per farle aderire l'una all'altra.
Le fette di patate, così posizionate, seccando nel forno si attaccano l'una all'altra.
Nel caso aveste difficoltà a far aderire le fettine di patate, pennellatele con poco uovo sbattuto che farà da collante.



Cuocere in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti circa (io potevo lasciarli in forno un pò di più, perchè sono rimasti pallidi e poco croccanti).
Lessare le uova di quaglia per 4-5 minuti, quindi scolarle e sgusciarle.



Confezionare i nidi di patate con i piselli, riempiendoli con i  piselli e decorare con un ovetto di quaglia e qualche fogliolina di timo.



Servire ben caldi!





Cosa ci propongono le amiche del team con i piselli?

                                                     



Maria Grazia: Insalata russa light

25 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Daniela,un bella combinazione, patate e piselli gusti raffinati.
Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

ipasticciditerry ha detto...

Sai che proprio settimana scorsa ho preparato una pasta coi piselli freschi ... ma quanto sono buoni? Dovevi vedere il mio piccolo Gabrielino come la mangiava volentieri. Ottimi questi nidi, mi piacciono

Un'arbanella di basilico ha detto...

Sono bellissimi questi nidi di patate e davvero gustosi! Buona settimana, Dani, bacioni

Milena ha detto...

Un'idea molto carina da tenere presente per l'antipasto di Pasqua! Un abbraccio e buona settimana.

zia Consu ha detto...

La presentazione così curata esalta al massimo la semplicità di questi ingredienti primaverili..e profuma di rinascita! Bravissima Dani e felice inizio settimana <3

elena ha detto...

che sfiziosi questi cestini! ho proprio delle uova di quaglia in frigo... un bacione!

GufettaSiciliana ha detto...

Questi nidi saranno perfetti per le feste di Pasqua!

Gloria Baker ha detto...

che bella recetta Dani, I love so much ! Buona settimana!Baci

Zeudi ha detto...

Oltre che sicuramente buoni, sono anche molto carini da vedere, li vedo benissimo per Pasqua ad esempio!

Le ricette di Anna e Flavia ha detto...

cestini bellissimi e gustosi!! bravissima Daniela

elenuccia ha detto...

Mi piacciono tanto ma quest'anno non li ho ancora presi freschi. Carina l'idea del cestino di patate

Maria Grazia Montaldista ha detto...

Sono anch'io una divoratrice di piselli crudi :D :D :D
Bellissimi i tuoi nidi, proprio una bella idea per la tavola di Pasqua, complimenti.

edvige ha detto...

Puetroppo per quanto li adori non posso troppo zuccherini con incidenza glicemica alta. Buona settimana.

bellodiesseredonna ha detto...

trovo un'idea bellissima per il pranzo di Pasqua *_*

Paola Pepe ha detto...

Ma che bella idea hai avuto! Bravissimaaaa

Flora ha detto...

Anch'io mentre li sgrano... li mangio, sono buonissimi!!! Come buonissimi sono questi nidi di patate e piselli, un ottimo suggerimento per le prossime festività pasquali!!!

Lory B. ha detto...

Bellissima idea gustosa e raffinata per Pasqua, grazie!!!
Un abbraccio!!!!

ricette collaudate ha detto...

Proprio carini questi nidi con i piselli.
Il mio gatto invece col cavolo che mangia i piselli :-)
Un abbraccio e buona giornata :-)

Zampette in pasta ha detto...

Che bella presentazione, ottima idea per rendere i piselli ancor più invitanti!!!
Baci

Antro Alchimista ha detto...

I piselli sono una verdura che mi piace tantissimo. E questi nidi sono veramente deliziosi. Un ottima idea per il contorno di Pasqua. Un bacio

Andrea Pizzato ha detto...

una ricetta davvero deliziosa e ottima presentazione! complimenti!

la finestra sul bosco ha detto...

Che idea carina per un antipasto!! Buona domenica, Gabri

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Dani buona domenica!

speedy70 ha detto...

UN'idea simpaticissima per Pasqua, grazie!

Luna Barba ha detto...

Ma che capolavori crei Danieluccia, sei un portento di idee e curi tantissimo l'estetica con abbinamenti cromatici ed ingredienti :) 10 e lode, super lode se ci fosse ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...