lunedì 19 dicembre 2016

Vellutata di carote con anice stellato

Ed eccoci arrivati all'ultimo appuntamento di Light and Tasty prima delle vacanze di Natale, anche noi ci prendiamo qualche giorno di riposo per festeggiare assieme alle nostre famiglie questi giorni di Festa.
Argomento di questo lunedì sono le spezie!
Durante il periodo Natalizio le cucine sono invase da profumi e aromi, molte sono le spezie che utilizziamo, la più comune è la cannella che mettiamo tra gli ingredienti dei biscotti, ma abbiamo anche il cardamomo, lo zenzero e l'anice. Ed è proprio l'anice il protagonista della mia ricetta di questa settimana.
Non sarà una ricetta dolce, bensì salata. Avevo visto qualcosa di simile su di una rivista, ma non mi ero segnata gli ingredienti e, quando ho deciso di mettermi all'opera, ho cercato di ricordare per sommi capi l'originale, ma avevo diversi "buchi" nella mia memoria per cui sono andata a mio piacere personale 😄
Il nome, anice stellato, è da attribuirsi alla forma del frutto che ricorda una stella con 8 punte legnose all’interno delle quali c’è un seme marrone oleoso e, per poter essere utilizzato, il frutto viene prima lasciato seccare. 
Il gusto dell’anice stellato ricorda un po’ quello della liquirizia ed è molto deciso quindi basta usarne piccole quantità per insaporire pietanze, biscotti e tisane. 
L'anice stellato non contiene colesterolo, ma contiene molte proteine, circa 18 grammi su 100. E' ricco di ferro e calcio, ha un’alta percentuale di vitamina C e di fibre.
I componenti dell’anice stellato donano proprietà capaci di scongiurare diverse tipi di infezioni: combatte l'herpes, l'influenza, è antinfiammatorio, diuretico, è un buon espettorante, aiuta la digestione e combatte il meteorismo.

Ingredienti:
250 g di carote
1 patata
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
anice stellato
cipolla (poca)
peperoncino (a piacere)
sale
pepe
Brodo vegetale

Preparazione:
In una pentola mettere un cucchiaio di olio e la cipolla (se vi piace anche un pochino di peperoncino) e l'anice. Fate rosolare, quindi aggiungete le carote a rondelle e le patate a cubetti e mescolando spesso fate ammorbidire le verdure (io ho messo il coperchio), quindi coprire a filo con il brodo vegetale e finire di cuocere la verdura. Ora regolate di sale e frullate con un frullino ad immersione ottenendo la vellutata.



Versatela in due ciotoline o tazze e completare con pepe, olio extravergine e una bacca di anice stellato.

Servire ben calda!



Ed ora scopriamo le ricette speziate del nostro Team, ma prima voglio augurare a tutti coloro che seguono questa rubrica BUON NATALE con tutto il cuore 💗
Light and Tasty ritorna a gennaio!!!!!







22 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, non ho mai assaggiato una vellutata simile ma credo che sia veramente buona e che faccia bene.
Ciao e buona settimana cara amica con un forte abbraccio.
Tomaso

Laura Carraro ha detto...

Con il freddo che fa, queste calde minestre sono una deliziosa super coccola e la tua colorata vellutata diventa ancor più sfiziosa arricchita dall'anice stellato!!!
Baci

Raggio di Sole ha detto...

Molto particolare come accostamento! Da provare! :)
Vale di Raggio di Sole

Batù Simo ha detto...

Davvero, davvero particolare, chissà che profumo!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Molto profumata, cara Dani. E si presenta benissimo con quella stellina... Un bacione a presto :)

gwendy ha detto...

Non sapevo che l'anice stellato avesse tutte queste proprietà!!!Penso che sia proprio il caso di provarlo!!!!
Un bacione

Giuliana Manca ha detto...

Non amo l'anice stellato ma adoro le vellutate e questa sarà deliziosa!

Milena ha detto...


La sera di Natale o Santo Stefano non si sa mai cosa mangiare. Questa vellutata è l'ideale. Grazie per l'idea e Buone feste!!

Silvana Planeta ha detto...

Originali, semplici e nutrienti, le tue ricette! Un abbraccio e Buon Natale anche a te! 🎄

I Pasticci di Terry ha detto...

Quanto mi piacciono le zuppe, le creme, le minestre in genere. Questa poi deve essere bella profumata. Ottima per queste giornate fredde. Un bacio

elena ha detto...

è tra le mie preferite, sarà che adoro i gusti dolci, bellissima ricetta e con il profumino dell'anice ci sta a meraviglia!

Batù Simo ha detto...

Dani ma sai che un tuo commento l'ho trovato nella cartella spam? 😳 Chissà come mai. Ho pensato di avvisarti
Baci

Daniela ha detto...

Grazie Simo.Io non capisco come mai sia successo, però sai che io ogni giorno controllo la cartella spam perchè ne ho sempre tanti? Non so quale sia il motivo per cui finiscono lì!

Grazie a tutti/e e ancora Buone Feste :)

Daiana Molineris ha detto...

Deliziosa cara con le spezie :P
Un abbraccio e buon Natale a te e famiglia ciao <3

speedy70 ha detto...

Adoro le vellutate, che delizia!!!! Auguri di buon Natale cara!

Carmine Volpe ha detto...

anice stellato aggiunge un bel gusto in più alle carote

Mijú ha detto...

Que color tan genial que se ve :-)
Un saludito

Mary ha detto...

le vellutate sono perfette in questo periodo , la tua sembra buonissima!!
bacioni e buone feste

Cecilia Testa ha detto...

Sembra di sentirne il profumo!

Rosy ha detto...

In questo periodo adoro le vellutate e mi piace provarne sempre nuove versioni come questa dove secondo me l'aggiunta di un ingrediente particolare come l'anice stellato conferisce una marcia in più ad una preparazione già ottima di suo;).
Grazie mille per la condivisione:))
un bacione e i miei più sentiti auguri per un felice e sereno Natale a te e famiglia:))
Rosy

Luna B ha detto...

L'anice stellato mi manca tra le varie spezie, devo rimediare :) Una vellutata con i fiocchi ^_^

Eva ha detto...

profumata e calda bel connubio! scusami il ritardo....buon natale passato
e buon Anno!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...