sabato 22 giugno 2013

Brioches che si credono cornetti

Vi piace fare colazione?? Per me è il pasto principale e decisamente...il più goloso! 
Ho trovato questa ricetta su un noto sito di cucina e vi assicuro che farete la felicità di tutta la vostra famiglia quando, al loro risveglio, potranno assaporare queste delizie, che siano vuote o farcite con crema, cioccolato, marmellata....
In più, sono fatte con farina biologica, il che non guasta mai!!

300 gr di farina 00 Vital Nature
35 ml di latte
7 gr di lievito di birra
180 gr di burro
3 uova
7 gr di sale
40 gr di zucchero
Per pennellare la superficie
1 tuorlo
2/3 cucchiai di latte
zucchero a velo per decorare
Vassoio Golden Age Poloplast

N.B. questa è metà dose, rispetto alla ricetta originale, in quanto si possono ricavare fino a 10/12 cornetti

Iniziate a sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido; intanto tagliate il burro a pezzetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Nella ciotola di una planetaria (ma si può anche impastare a mano, come spesso faccio io), mescolate la farina setacciata, lo zucchero e il sale. Unite il lievito sciolto nel latte e impastate con il gancio. Aggiungete poi le uova e impastate per 6-8 minuti a velocità bassa. Aumentate la velocità e aggiungete il burro ammorbidito un pezzetto alla volta, avendo cura di aggiungere il successivo quando il precedente sarà stato completamente assorbito. Se impastate a mano, dovrete farlo per almeno una decina di minuti.
Una volta unito tutto il burro, avrete un impasto molto morbido e omogeneo, mettetelo in una ciotola, copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare fino al raddoppio del volume in forno spento ma precedentemente riscaldato. A questo punto, impastate brevemente il composto e mettetelo in frigo, sempre coperto con della pellicola, per almeno 12 ore, fino a quando l'impasto non si sarà solidificato (io preparo l'impasto al pomeriggio cosicché la sera lo metto in frigo e cuocio i cornetti al mattino).L'impasto sarà a questo punto ben compatto: trasferitelo su di una spianatoia infarinata quanto basta per non fare attaccare l’impasto e stendetelo in una sfoglia alta 1 cm. Formate un cerchio dal quale ricaverete dei triangoli e, partendo dalla base, arrotolateli fino alla punta su se stessi.



Incurvate leggermente le estremità verso l’interno e poneteli su una teglia ricoperta di carta forno.

Sbattete il tuorlo con il latte in una ciotolina e spennellate le brioches. Lasciatele lievitare ancora per 1 e 30 h circa, fino a che avranno raddoppiato il loro volume ed infornatele in forno già caldo a 200° per 13-15 minuti, fino a che non saranno dorate in superficie. 




15 commenti:

miaetua ha detto...

adoro i cornetti, che dici se dentro ci metto una puntina di marmellata?
un'altra domanda, si possono congelare dopo averli preparati?
Ciao Lo

Anna Benedetti ha detto...

Vien voglia di fare colazione per la seconda volta..., ciao

sorrisone ha detto...

ma che meraviglia questi cornetti, sono così invitanti da sentirne il profumo! bravissima
Coscina di pollo

Sharon ha detto...

Sembrano BUONISSIMEEE!!! ...e anche semolici da fare, che non guasta!

Bea ha detto...

Buongiorno e buon sabato! Effettivamente, una volta che hai in casa queste brioches, faresti colazione in continuazione!! ;D
Il profumo, quando cuociono poi, è delizioso!
@miaetua:cara Lo, anche io mi ero posta la stessa domanda così ho provato a congelarne alcune: le ho tirate fuori la sera e al mattino le ho scaldate un po'...certo non sono come appena sfornate ma ti dirò che sono comunque buonissime! Dentro puoi mettere ciò che vuoi, ci sta bene proprio tutto!!
Baci888 e buona giornata!

Lara Bianchini ha detto...

queste le devo assolutamente provare, però fin che non rinfresca il forno non lo accendo, quindi le metto in archivio... ciao!

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Oddio ma sono uno spettacolo divino!!!! Sono le 22.30 circa di sabato sera e sono distrutta da una giornata passata praticamente sempre fuori casa pertanto mi ci vorrebbe qualcosa per riprendere le forze... Posso gradire????

carmencook ha detto...

Spettacolari!!
Sarebbe bello trovarli sul tavolo della mia cucina domattina a colazione!!
Bravissima come sempre!!
Un abbraccio e buona domenica
Carmen

Fabiola ha detto...

Anch'io adoro far colazione così con la mia famiglia, ma purtoppo è così raro riuscire a ritrovarsi insieme al mattino! Forse con questi magari li convinco.... ;)

Monica ha detto...

Ma che buoni!!!!!

Anisja ha detto...

Complimenti sono perfetti!!!

Dolcissima Stefy ha detto...

Buonissime!!! complimenti ;)

Alessandra Castillo ha detto...

cara sono molti buoni questi
cornetti ;) baci

Cookinando ha detto...

mmmmm che bell'espetto :)

Maria Angela ha detto...

buonissime e ben lievitati, brava

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...