sabato 20 dicembre 2014

Plumcake alla melagrana

La melagrana: un pò di storia!

Originario della lontana Persia e dell' Afghanistan è raffigurata fin dal terzo millennio a. C. in numerose tombe egizie, attraversa tutte le culture, comparendo in riti, racconti, simboli e nella simbologia ebraica questo frutto è simbolo di onestà e di correttezza. Poche piante possono vantare di tante leggende e miti, come lo è la melagrana.
Pianta ad arbusto spinosa, appartenente alla famiglia delle punicaceae (dal latino punicum = cartaginese), il suo nome deriva dalla somiglianza con la mela e dalla consistenza del frutto interno composto di grani simili al mais. Questo albero è stato simbolo di fertilità nei millenni per molte popolazioni, tant'è che tra i Romani, le giovani spose intrecciavano ai loro capelli, come ornamenti, i rami del melograno, e le spose turche, tuttora, lanciano a terra una melagrana e, a seconda di quanti chicchi fuoriusciranno a causa dell'impatto col suolo, quello sarà il numero di bambini che partoriranno.
Nel succo di melagrana sono presenti potenti agenti antiossidanti che agiscono sullo stato di benessere del nostro organismo ed hanno un ruolo importante nelle molteplici azioni di questo prodotto contro diverse patologie.
Nei piccoli grani succosi vi sono vitamina A ed E tanto che nell'antica Grecia veniva prescritto come antinfiammatorio.La melagrana inoltre è ricchissima di polifenoli in una quantità non riscontrabile in altri frutti.
Per la ricchezza dei semi e per le proprietà la melagrana simboleggia prosperità e fortuna e, in alcune zone, viene regalata per Capodanno.

E ora dopo queste notizie passiamo alla ricetta (presa da ricette gustose) di questo plumcake soffice soffice e ben augurale :)





Ingredienti:
150 g di farina
100 g di fecola
160 g di zucchero
1 mela abbastanza grande o due piccole
50 ml di olio extravergine delicato
150 ml di succo di melagrana
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
succo di mezzo limone
zucchero a velo

Preparazione:

Sbucciare la mela e tagliarla a tocchettini piccoli, metteteli in una ciotola e irrorarli con il succo di limone.
Pulire la melagrana e schiacciare i semi con uno schiacciapatate.
Ora o avete dei bicipiti da Hulk o qualcuno di forzuto che vi aiuta o fate come me procurandovi dei dolori terribili ai muscoli per lo sforzo sovraumano. Io sono riuscita a ottenere (come dimostra la foto) 110 ml, per cui ho allungato con un pò di acqua :( 
Sbattere bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, unire la farina setacciata con la fecola e il lievito, olio e succo di melagrana a filo e in ultimo le mele amalgamandole al composto con una spatola.

Versare in uno stampo da plumcake, imburrato e infarinato, e cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti (fate la prova stecchino).
Una volta freddo metterlo sul vassoio, cospargere con zucchero a velo e io ho messo qualche chicco di melagrana che avevo salvato.


Un consiglio: se volete fare una cosina carina anzichè un unico plumcake, realizzate dei mini plumcake e usateli come segnaposto.


Auguri!!!!!! :))


16 commenti:

Gloria Baker ha detto...

What beautiful and amazing plumcake!
Che bello cara!
Un abbraccio!

andreea manoliu ha detto...

Per una colazione e merenda sana, molto buono. Niente toglie di essere gustato anche dopo fine pasto, insieme al caffè ! Buon fine settimana !

SABRINA RABBIA ha detto...

Quanto ti e' venuto bene!!!!ottimo spunto per il dolce di Natale !!!!!grazie per tutte le informazioni utili che ci hai fornito, non le sapevo!!!Brava!!!Baci

Luna B ha detto...

Che bontà! I plumcake li adoro e li ho fatti a tutti i gusti ed inversione dolce ma anche salata :) Eppure con il melograno mai, gnam chissà che goloso!

carmencook ha detto...

Davvero interessante questo plum cake alla melagrana, non vedo l'ora di provarlo!!
Grazie mille per la bella idea Daniela!!
Un caro abbraccio e buona domenica
Carmen

Anisja ha detto...

Che buono!!! deve essere delizioso!!!! l'accostamento dei sapori è irresistibile, da provare!!!!
Ciao, a presto ....

Andrea Pizzato ha detto...

wow che bontà! mai provato alla melagrana, sembra davvero delizioso! ottimo anche per il periodo! buona domenica, ciao Andrea

Unafettadiparadiso ha detto...

Delizioso e poi il rosso è il colore del Natale quindi ci sta benissimo!

Giancarlo ha detto...

A Natale tutti ritorniamo bambini! Allora ti auguro che la gioia, la pace e l'allegria, possano accompagnarti per tutti i giorni dell'anno. Buon Natale

speedy70 ha detto...

Bellissimo a vedersi e tanto goloso, ottimo cake!!!!!

Tiziana Bontempi ha detto...

Che bello Daniela e molto natalizio
Ciao,
Tiziana

Idee nel gusto ha detto...

Ciao ,che ottima ricetta.Col melograno in effetti non ho mai fatto dolci e il tuo plum cake è un ottimo modo per cominciare!Un abbraccio Lia

Briciole di sapori ha detto...

Cara Daniela, ti auguro un Natale sereno e circondata dall'affetto dei tuoi cari. Il regalo più prezioso...
Lorena

Enrica - Vado...in CUCINA ha detto...

Ciao, questi giorni sarò latitante approfitto per augurarti di trascorrere un Natale sereno e gioioso un abbraccio Enrica

Paola P ha detto...

Che bello! Mai assaggiato un plum cake come il tuo

Günther ha detto...

una gran bella idea questo dolce con l'aggiunta della melagrana
tanti auguri di buon natale a te, la tua famiglia e tutti i i tuoi lettori

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...